Mass Effect 3: le prime recensioni parlano di un capolavoro!

06 Marzo 2012 13


Nella giornata di oggi Mass Effect 3 arriva sul mercato americano e dall'altra parte dell'oceano - e non solo - giungono pure le primissime recensioni su un titolo che, senza troppi giri di parole, è stato definito da molti come un capolavoro assoluto.

Il gioco non spicca particolarmente sul comparto tecnico ma dimostra tutte le sue qualità sul fronte della storia, questa capace di chiudere degnamente una delle trilogie videoludiche migliori di sempre.

Ecco le prime valutazioni:

Come potete notare, sono moltissimi i "perfect score", e al momento stona solamente l'8.5 assegnato da Destructoid.

Condividi


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea

Sono in crisi d'astinenza di Mass Effect dall'ultima DLC del secondo capitolo!!!! Io come voto gli darei 200/100

Rcoz

La cosa che da veramente fastidio è vedere tutte quelle m*rde schifose che danno voti bassi solo perché devono rompere!

Dosse91

l'ho provato negli ultimi 2 giorni. è un capolavoro sotto TUTTI i punti di vista. i pochissimi bug sono trascurabili e non impattano il gioco minimamente.
ciò che detesto sono le teste di c*zzo che a 1 minuto dal rilascio del gioco sono andati su metacritic a valutarlo 0. perchè? perchè non condividono le politiche di ea (neanche di bioware che è lo sviluppatore, ma di ea che l'ha solo pubblicato), ossia del dlc al day one (tra l'altro gratuito per chi ha acquistato la collector's edition). capisco che la cosa possa dar fastidio ma ci sono varie ragioni per cui ritengo stupido schifare un gioco così magnifico per così poco:-il dlc è stato sviluppato dopo che il gioco è stato mandato in masterizzazione. casey hudson e le date di modifica dei file del gioco lo confermano-il dlc ha lo stesso impatto che aveva il dlc zaeed in mass effect 2, anch'esso rilasciato allo stesso modo, ma nessuno se n'è lamentato-queste persone che si ritengono dei "paladini" facendo queste azioni sono gli stessi idioti che spendono soldi in cappellini in team fortress 2. ognuno è libero di buttare i propri soldi come vuole, ma seriamente, non posso che essere disgustato da una persona che si lamenta dei dlc che aggiunge un personaggio e una missione a 9 euro e che poi spende 75 euro per un anello in tf2 che non da nessun tipo di vantaggio, se non il fatto di far vedere che hai buttato 75 euro (che potevi spendere meglio comprando la collector's di me3, invece di rompere i cosiddetti)-alcune recensioni negative si lamentano della grafica del gioco. fermo restando che della grafica non me ne frega quasi nulla quando la storia è così bella, e che comunque è assolutamente nella media dei giochi di questa generazione, cercando i profili steam di queste persone spesso si scopre che sono giocatori accaniti di giochi come counter strike. i gusti son gusti, ma non lamentarti della graifca di mass effect 3 se poi giochi a counter strike, perchè è tra i giochi con la grafica più disgustosa e fuori dai tempi sulla faccia della terra-il "boicottaggio" si fa non comprando il gioco, non insultandolo senza nemmeno averlo provato

Vincent Magnani

Bioware: grandi sviluppatori, pessimi tester
Il comparto tecnico di Mass Effect 3 è notevole e allo stesso tempo tragico. No, non siamo impazziti, nè ubriachi, questa dualità è dovuta come sempre al fantastico team di sviluppo coinvolto, ovveroBioware. Gli sviluppatori canadesi sono tanto bravi a creare mondi vibranti, quanto abili nel riempirli di bug ridicoli. Il loro ultimo nato non fa ovviamente differenza, e presenta numerosi bug visivi: corpi che scompaiono dalle cutscene, modelli che si incastrano a caso o che attraversano porte d’acciaio come fossero fantasmi e altre chicche sminuiscono in parte l’epicità dell’avventura. La cosa assurda è che questi problemi tendono a presentarsi quasi solo durante i filmati d’intermezzo, e che certi sono legati direttamente alla localizzazione, e scompaiono se si setta il gioco in lingua inglese! Misteri della fede. Perlomeno non ci è mai capitato di incontrare un bug che non ci permettesse di avanzare durante una quest, quindi si tratta di inezie. Vista l’importanza del titolo tuttavia avremmo preferito non vederle. Altro problema è la netta differenza di qualità tra le versioni Xbox360 e PS3 del gioco, non dovuta solo alla possibilità di usare Kinect per impartire comandi vocali alla squadra. Su Playstation il titolo non è ottimizzato a dovere, e l’Unreal Engine arranca parecchio, ancora una volta quasi esclusivamente durante le cutscene. Dopo l’ottimo port di Mass Effect 2 ci aspettavamo una disparità inferiore tra le due versioni ma, se volete godervi tutta la bellezza che il gioco ha da offrire senza troppi sbalzi, sappiate che la versione Xbox è la più curata delle due (i bug grafici capitano pure lì, sia chiaro).

Vincent Magnani

occhio che La versione Ps3 ha continui cali di framerate durante i filmati

M4rcellO

non ce la faccio +,lo voglioooooo

Deborah

oddio ancora tre giorni!!! non ce la faccio più!!!!

Massimo Girardi

Sbavooooo non ce la faccio più!!

Angelo Sbrissa

NON CE LA POSSO FAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

quando arriva il 9? -______________________-

M_90

*.*

Scudino

madonna l'acquolina 

Denis Muggeo

Quelli di Destructoid sono ridicoli, ho già letto altre loro valutazioni assurdamente positive o meno positive rispetto al resto del mondo.
Comunque non mettete mai spaziogames!

Samuel Rossi

I love Mass Effect :)

Pokemon Rubino Alpha e Zaffiro Omega: confermata la demo

Amazon ha comprato Twitch per un miliardo di dollari

Assassin's Creed Unity : Ubisoft conferma le micro-transazioni

Xbox One: Phil Spencer vuole vincere la sfida della nuova generazione di console