World of Warcraft: le nuove voci della localizzazione italiana

26 Marzo 2012 11


Ecco le voci della localizzazione italiana che hanno scatenato le lamentele di tutta la community italiana.

Molti si domanderanno perchè, dopo anni in cui i giocatori italiani di World of Warcraft sono trattati in maniera molto "discutibile" da Blizzard, senza server dedicati e localizzazione, ora che finalmente le cose cambiano inizia una consistente protesta sul forum ufficiale?

La risposta è semplice: molti si aspettavano che la traduzione del gioco non andasse a toccare i nomi dei personaggi "storici" e degli avvenimenti più importanti nella storia di Warcraft, invece Blizzard ha deciso di reinventare totalmente tutti i termini così da stravolgere la storia per come la conoscevano tutti i giocatori di vecchia data.

A seguire trovate due video con piccole parti delle voci presenti nella versione italiana del gioco.

Condividi


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Angelo Sbrissa

fatto stà che è un epic giga FAIL!!! -.-

Dro1D

Ma infatti cribbio...ma come cavolo si possono dare delle voci così ai troll? E' una cosa italiana questa...mentre i troll wow sono qualcosa di...giunglesco, templi, selvaggi, primitivi...non c'entra una beneamata sega...
Mi viene da piangere : (

Eros Nardi

in america gli ispanici sono proprio come i nostri "terroni" (chiedo scusa per l'accezione dispregiativa del termine, non disprezzo quelli del sud anzi ho diversi parenti e amici da sicilia e puglia ma è quella la parola esatta per esprimere il concetto) infatti anche geograficamente parlando arrivano dal sud e non sono visti di buon occhio da quelli dei paesi più a nord.. inoltre per chi parla inglese normalmente i nomi hanno un significato che in quel caso sarebbe ovviamente "tempesta di vento" e "sottocittà".. il che ha un senso considerando che undercity è nata sotto la precedente città umana.. suona molto meno epico ma solo perchè siamo abituati a pensare che i termini inglesi siano fighi =P

Angelo Sbrissa

si ma non puoi ammazzare i troll così!!!!! ma poi chi lha detto che il troll deve per forza essere del sud??????????????????????? -.-" almeno tenere i nomi originali!!!! cioè Stormwind come diventa? Undercity? dai verrebbero dei nomi bruttissimi!

cit. Dro1D
:FaceWall: (when facepalm is not enough)

proprio vero...

Eros Nardi

ad esempio, proprio riguardo al modo di esprimersi dei troll in warcraft wow pedia descrive le frasi utilizzate nei giochi in questo modo"
some are taken from the Star Wars language of Huttese, Spanish language, or other pop culture references".
Alcune sono prese dal linguaggio Huttese (quello di Jabba the Hutt) di star wars, altre dallo spagnolo o altre culture popolari..  direi che il nostro doppiaggio non è tanto peggio

Eros Nardi

C'è da dire che noi siamo abituati a sentire i nomi inglesi fighi, ma gli inglesi quando sentono stormrage sentono "tempestafuriosa" (che suona come una mossa pokemon)..
stesso discorso per il dialetti e le pronunce storpiate.
Le traduzioni suonano sempre storpiate ma solo per abitudine perchè nativamente spesso sono più ridicole di quello che sembra

Dro1D

MALFURION GRANTEMPESTA?

:FaceWall: (when facepalm is not enough)

Diamond Lover

CIT: "Statt' calmo cumpà! Me stai scucciando cumpà! O' scpirino nun'ride.. Continua e ti 'iett o'malocchio.."

Alfonso Ciacià Malonmort Iovan

 mi dispiace dirlo ma è quella vera -.-

Vittorio Tiso

spero che quello del troll sia un fake

Angelo Sbrissa

no i troll con quella voce.... non si possono proprio sentire!!!! ma prendere le voci da warcraft 3 gia in italiano era tanto difficile???? erano stupende!!!!! a questo punto potevano benissimo lasciarlo in inglese... cmq è troppo tardi non rinizio a giocarci xD

Amazon ha comprato Twitch per un miliardo di dollari

Assassin's Creed Unity : Ubisoft conferma le micro-transazioni

Xbox One: Phil Spencer vuole vincere la sfida della nuova generazione di console

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, confermata la versione PC