One Piece: Pirate Warriors 2, la versione PsVita non arriverà in Europa

22 Aprile 2013 1

Brutte notizie per i possessori di PsVita amanti del celebre manga di Eiichiro Oda. I responsabili di casa Namco Bandai hanno infatti annunciato che One Piece: Pirate Warriors 2 vedrà luce solamente su Playstation 3.

La trasposizione videoludica di una delle opere fumettistiche più apprezzate del momento subisce così un taglio che purtroppo sottolinea lo scarso successo ottenuto in Europa. La versione mobile di One Piece: Pirate Warriors 2 giapponese è infatti disponibile, ma la decisione di Namco Bandai non permetterà quindi di vedere il gioco tra gli scaffali dei negozi specializzati del nostro Bel Paese.

one-piece-pirate-warriors-2E' importante volgere lo sguardo sui dati di vendita giapponesi di One Piece: Pirate Warriors 2. Il titolo ha registrato vendite per 350.000 copie per quanto riguarda Playstation 3 mentre 85.000 la versione PsVita.

Triste destino per il gioiellino portatile di casa Sony. Effettivamente il parco giochi dedicato a PsVita non brilla certo di luce propria e di conseguenza poter mettere le mani su titoli ispirati diventa una pratica davvero difficoltosa. Ovviamente possiamo tranquillamente affermare che a breve sarà possibile affrontare Soul Sacrifice, di cui potete leggere la nostra anteprima, titolo che sicuramente appassionerà moltissimi videogiocatori ma che difficilmente riuscirà a convincere gli utenti all'acquisto di PsVita.

Via

Il primo smartphone con display dual curve? Samsung Galaxy S6 Edge è in offerta oggi su a 699 euro oppure da Amazon a 837 euro.

1

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Ubisoft abbandona le console old generation e conferma il periodo di debutto di Rainbow Six Siege

Assassin's Creed: Syndicate annunciata ufficialmente la data di debutto

Elgato Game Capture HD60: recensione di HDblog

Mortal Kombat X: recensione di HDBlog