GamesWeek 2013, la febbre di Call of Duty: Ghosts Prestige Edition danneggia lo stand

25 Ottobre 2013 37

Cod Ghosts coda 03
Come facilmente prevedibile, l'apertura dei cancelli della fiera milanese Games Week si è trasformata in una vera e propria corsa verso lo stand di Activision.

Il concorso dedicato alla Call of Duty: Ghosts Prestige Edition ha calamitato un numero spropositato di videogiocatori, creando una vera e propria massa di persone pronte davvero a tutto pur di mettere le mani sulla succulenta edizione speciale.

Quando diciamo "pronti a tutto" non stiamo utilizzando un eufemismo. Abbiamo provato a metterci in coda, con la speranza di mettere le mani su questa Prestige Edition (siamo pur sempre videogiocatori accaniti, n.d.SketchT) e inizialmente la situazione sembrava gestibile. Purtroppo il tutto è degenerato all'arrivo della sopra citata folla che, molto probabilmente, non ha assimilato il concetto di coda.


Il risultato è presto detto. Le orde si sono posizionate davanti agli utenti, fregandosene di chi è arrivato prima e addirittura spingendo come forsennati. Abbiamo letteralmente preso calci, spintoni e sberle, rischiando inoltre di vedere la nostra attrezzatura spezzata a causa dalla pressante fisicità dei ragazzi.

Di conseguenza abbiamo deciso di uscire dalla coda e lasciare il posto alle persone concettualmente alle nostre spalle. Teoricamente dato che abbiamo continuato a guardare per diversi minuti vari ragazzi e ragazze tentare di infiltrarsi da ogni parte. Abbiamo inoltre assistito a un momento epico: una ragazza, dopo essersi fatta strada tra la gente, ha finto un malore, smascherato immediatamente. Il tutto si è trasformato ovviamente in un immediato esilio, che però ha causato un isterico pianto della donzella e riammissione nella fila.

Tutto questo movimento ha causato classicamente una serie di danni consistenti. Lo stand dedicato a Call of Duty: Ghosts è stato infatti danneggiato, riportando addirittura grossi buchi nella struttura. In questo momento lo spazio di Activision è chiuso, ma contiamo che la riapertura avvenga a breve.

Condividi


37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SergVarl

Mi ero perso questa notizia su HDblog. Purtroppo l'ho trovata su un sito americano di videogiochi, kotaku...

Riccardo Ulisse Manani

Rallegratevi! Avete provato l'esperienza di un'invasione zombie e ne siete usciti vivi!

StefanoValota

È già bello che non vi hanno molestato in altro modo a voi ragazze....

SketchT

Oggi faccio anteprima di jojo... che figata

Ema Joestar

Ho notato XD Io ero là per JoJo All Star Battle però. XD

ironmel

si e hanno anche riscosso un ottimo successo, specie per Tales Of!

Ema Joestar

C'erano.
Tutti i presenti alla conferenza di Giovedì della Namco Bandai c'erano, direttamente dal Giappone.

SketchT

Avrebbero dovuto mettere le transenne in stile Gardaland e persone alla sicurezza e contemporaneamente defluire velocemente la fila... ma dalla faccia che ha fatto la PR di Activision dopo pochi istanti dell'arrivo della folla scatenata probabilmente non si aspettavano una rincorsa simile.. io mi sarei aspettato il boom ne pomeriggio..ma molto probabilmente di questi tempi si bigia + facilmente ... ah comunque ho visto orde di minorenni in fila per provare un gioco PEGI18...mah...ok, il PEGI non vieta il gioco ma consiglia ai genitori come comportarsi..però io continuo a farmi due domande su questa storia...
Ah Matte quando ti arriva se vuoi fare unboxing lo pubblichiamo volentieri ;)

Matteo

Vi ho visti, e ho visto le ragazze schiacciate, anche io ero arrivato con il pass stampa, anche io li per documentare l'evento sopratutto, in secondo luogo per provare il gioco. Alla fine sono rimasto, ma anche volendo non sarei riuscito ad uscire dalla bolgia dall'alto del mio 1,69cm x58Kg.
La gente è folle, ma anche la disorganizzazione di Digital Events e di Activision sono imbarazzanti, prevedere una fila di 500 persone.........senza nemmeno una transenna o dei separatori? Con solo 3 addetti alla sicurezza? Non ci siamo.

SketchT

Matteo guarda io difficilmente perdo la pazienza..stamattina ci siamo messi in coda per documentare il tutto e cercare di portare una copia a casa per fare unboxing..poi come capita spesso diamo il gioco ai collaboratori esterni...abbiamo rischiato di vedere videocamere e reflex a pezzi a causa della bolgia di maleducazione che si è riversata sopra di noi...e soprattutto infortuni...nello staff abbiamo tre ragazze quindi la preoccupazione è salita a livelli altissimi..non mi vergogno a dire che ho preso per il colletto due o tre persone che ci stavano letteralmente schiacciando ma quando erano venti non abbiamo più resistito..ce ne siamo andati non tanto arrabbiati per la Prestige ma per la mancanza totale delle regole di base del stare a contatto con la gente... Se qualcuno si fosse fatto male o peggio?

SketchT

guarda sinceramente mi interessava solo per l'unboxing, poi l'avrei regalata a qualche collaboratore...

theSwitcher

io sono andato il pomeriggio e tutto era normale... tutta colpa delle 500 copie gratis

Aceandre

viva l'Italietta, speriamo solo non ci fossero stati stranieri, magari giapponesi.... vabbe che ci conoscono già in tutto il mondo....

Guest

Leggendo i commenti, volevo precisare che l'obbiettivo principale di molti era avere la prestige non tanto per usarla, ma per rivenderla (ergo più di un centone gratis).

E per la folla, per carità, sono arrivato quando c'erano già le prime 100/200 persone davanti a far bordello, ma lo staff ha usato (e anche male) i divisori elastici all'inizio e le transenne solo quando è stato buttato giù il pezzo dello stand!
Per far capire meglio, all'apertura l'unica cosa che separava davvero era la porticina dello stabile nero, dove c'era chi dava i fogli, prima di quella l'anarchia.
Avevano idea di quante sarebbero state tante 500 persone? Avevano idea poi di quanto tempo ci sarebbe voluto perché questi 500 completassero i fogli e facessero la loro partita di prova, un po' per volta?
No perché li ho visti dare un occhiata dal tetto prima dell'apertura, non potevano non sapere!

Matteo

Uno schifo, io ero in coda con voi.....son stato schiacciato da ogni lato e stasera ho un paio di lividi. Da notare che il n°500 è entrato alle 13.30...............

http://imgur.com/a/ZKDsk

Dario Acquaroli

Hai di fronte a te ragazzi una folla immane di 20 anni, a cui è stato promesso un guadagno netto di 130/150 euro per una CE usata, oppure un gioco di merda (ma che a loro piace). Come la mettiamo?
Hai notato che si è fatta ressa, persi portafogli e abbigliamento, prima dei cancelli, allora giustamente blocchi a scaglioni. Solo che il tuo blocco dura 10 minuti e poi la situazione è quella di prima. Alle casse nulla da segnalare, ottima vigilanza (non sia mai che qualcuno entri senza pagare!!!). Appena arrivati allo stand Activision non c'è nessuno della sicurezza, e ovviamente si è formata subito una non-fila, che si poteva benissimo posizionare per lungo verso gli altri stand. Una sola transenna, inutile. Poi ovvio i cretini che intrufolandosi da dietro spingono tutti. Ma non ci si poteva arrivare? Chi gestisce eventi o la sicurezza non può anche avere un'elementare conoscenza di come gestire una folla? E' il loro lavoro. Questi sono gli italiani. Sono quelli che una volta fatti i soldi, chissene, prima che accada il disastro nessuno si assume la propria responsabilità. E ovunque, e ripeto OVUNQUE, se fai la pazzia di promettere una cosa del genere, hai dei problemi. Gli uni sono uomini che non sanno controllarsi, cosa normale in tutto il mondo per un guagno facile in questo tipo di società, gli altri "italiani" come intendi tu, menefreghisti e incompetenti.

Guest

Io sono riuscita a prenderlo...ma è stato un'inferno...bestie...solo bestie! Era il caos....sfondare addirittura una parte dello stand perché si dovevano spingere....eravamo tre ragazze là in mezzo...pochi si impegnavano per farci passare o per non morire soffocate! Allucinante...

MrSnurbs

Ma che colpa dell'organizzazione, ma in Italia siamo scimmie che abbiamo bisogno dall'addestratore che ci indica cosa fare?

Siamo esseri umani pensanti, cominciassimo ad utilizzare quel cervello che la natura ci ha donato.

Le cose si fanno per educazione, rispetto e civiltà, non perché c'è il soldato con il mitra pronto a far fuoco.

Alex4nder

Forse volevano dire che avrebbero consegnato una Prestige Edition ai primi 500 sopravvissuti? Forse all'ingresso avrebbero dovuto distribuire qualche fucile e ricreare una battaglia tipo COD ma in Real Life ... XD

Alex4nder

Presente! Ero io il veggente, anche se non capisco perché non trovo più il commento nell'articolo ma solo nell'account Disqus.

SketchT

mettersi fila è un conto... rievocare Attila e gli Unni è un altro

al404

sicuramente è colpa di chi non ha educazione e nella folla diventa un animale ma anche di organizza gli eventi e dovrebbe ragionare anche per chi non lo fa

Gaetano Di Dio

Gratis mi sarei messo in fila anche io, bisogna anche dire che l'organizzazione doveva pensare a tutto cioè ad evitare che la coda si trasformasse in "calamità
naturale" :)

MrSnurbs

Italiani.

odontoluca

Siamo in Italia, di cosa ci lamentiamo! Tutti tigri da blog e facebook quando si tratta di attaccare la "casta" e sottolineare le magagne del nostro paese, poi alla prima occasione ci si dimostra IMMEDIATAMENTE animali arrivisti senza il minimo contegno, educazione e senso civico!
I politici nostrani sono dei perfetti italiani, sono persone del popolo perchè questo è il popolo che siamo, un ammasso di egoisti arrivisti! Ho un milione di difetti ma in questo sono fiero di essere diverso da questa massa di immondizia, una persona che crede ancora che una stretta di mano valga come e più di un contratto firmato!
Vabè va non continuo, tanto avete capito il mio pensiero, prima di puntare il dito contro qualcuno guardiamo dentro noi stessi e tentiamo di capire se siamo veramente diversi da chi critichiamo....

FrancescoCurci

Che tristezza infinita...

Nicola Basile

ahaha allora si che partivano gli spintoni

Nicola Basile

preferisco comprarla civilmente piuttosto che fare a spintoni per una copia gratis

Gabrix93

Accaniti...ci fosse stata Sasha Grey a dare un "bacetto" ai primi 500 !

JackCarver

@sketchT vergognati :P a te la copia la danno per provare il gioco... ti devi pure mettere in coda per prendere questa??? :°°°D

JackCarver

NOn mi ricordo chi, commentando l'articolo dove annunciavano questa iniziativa, prevedeva la rissa :D

Yuri Giordano

ai primi 500.
avevo intenzione di partecipare, ma avevo pronosticato una situazione del genere ed ho evitato

Big One

ahahhahah siamo arrivati ad un livello infimo. Cosa non è disposti a fare per prendere qualcosa "gratis"..

dylandog17

si, credo ai primi 200

Andrea Ci

SONO MALATI!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ferdix

Solo noi possiamo fare queste figure di merd...

Davide

Ma la davano gratis? La prestige chiaramente ;P

Amazon ha comprato Twitch per un miliardo di dollari

Assassin's Creed Unity : Ubisoft conferma le micro-transazioni

Xbox One: Phil Spencer vuole vincere la sfida della nuova generazione di console

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, confermata la versione PC