Pokken Tournament: rivelati i controller supportati e la dimensione del gioco

12 Febbraio 2016 9

Dopo la conferma che l'atteso Pokken Tournament supporterà tutti gli Amiibo, oggi arrivano nuovi dettagli sull'atteso picchiaduro realizzato in collaborazione con Namco Bandai.

La pagina dedicata a Pokken Tournament sull'eShop di casa Nintendo è stata infatti recentemente aggiornata e, oltre alle dimensioni che il gioco occuperà sull'hard disk di Wii U, sono stati anche confermati i controller supportati che vi riportiamo di seguito:

  • Wii U Pro Controller
  • Wii Remote + Classic Controller Pro
  • Wii Remote
  • Wii Remote + Nunchuck
  • Wii U GamePad

Pokken Tournament vedrà il suo debutto il 18 marzo in esclusiva su Wii U e richiederà 4.2GB di spazio libero sull'hard disk della console di casa Nintendo.

Il roster iniziale includerà al suo interno ben sedici pokémon e i giocatori potranno divertirsi anche con una modalità multiplayer, sia online che in locale, che includerà al suo interno anche una Leaderboards.

Vi ricordiamo inoltre che nel mese di dicembre, è stato inoltre annunciato un esclusivo controller creato appositamente per Pokken Tournament. La periferica di casa Hori avrà un costo di 24.99 dollari e sarà caratterizzata dalla stessa interfaccia di comandi della versione arcade dell'atteso picchiaduro.

Il miglior iPhone di sempre? Apple iPhone 6, in offerta oggi da TeknoZone a 479 euro oppure da ePRICE a 599 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Vinci

qualcuno vi ha preceduti facendomi notare che la parola censurata era "ridic0lo"
io posso capire gli insulti, ma quale motivazione si cela dietro questa decisione?

modhdblog

no, disqus ha anche un suo algoritmo di filtri, la maggior parte delle volte stupido che ci fa anche fare lavoro triplo. Mette anche commenti in spam per i cazz suoi. Ad essere precisi poi il blog non centra nulla con i commenti di disqus al massimo era "il regolamento è fatto con il sedere", oppure.. "le parole scelte per la moderazione come sono scelte, con il sedere? " :D a parte gli scherzi comq no, ricontrollato e nessun nome di pokemon inserito ;)

Desmond Hume

paura che vengono giudicati in questo modo penso certi articoli, non saprei

Simone Vinci

non ci posso credere..è vero!
ma il senso della censura? .___.

Desmond Hume

non ci crederai e non ti sembrerà vero ma la parola ridic0lo qui viene censurata, coda di paglia? :D

Simone Vinci

ora a questo punto sarei curioso di sapere qual'è la magica parola censurata in questo commento..

Simone Vinci

questo blog sembra fatto con il sedere..avete inserito tra le censure qualche nome di pokemon?

ciccio35

dlc probabilmente (se vendono il codice in bundle con il corrispettivo amiibo fanno i milioni), ma direi che è stata una mossa quasi "sensata". questo è un gioco sperimentale, è la prima volta dopo smash in cui hai controllo in tempo reale su movimenti e mosse dei pokemon. il roster ridotto ci sta se pensi che ogni pokemon ha le sue animazioni diverse per movimenti e mosse e comunque è quasi una scommessa. di sicuro se avrà successo pokken 2 per la prossima console avrà almeno il doppio dei pokemon giocabili di base. anche perchè diciamocelo: chi è si prenderebbe un rattata contro mewtwo per esempio? è normale che ci sia stato un minimo di scrematura, al limite potrebbero inserire quelli "secondari" come supporto

GianlucaA

Certo che 16 Pokémon su una lista che ormai raggiunge il migliaio é proprio poca cosa... E gli altri?

Pokemon GO è disponibile in Italia: adesso sapete cosa fare questo Week End!

Nintendo Classic Mini: il ritorno del NES con 30 giochi

Pokemon Sole e Luna: un'immagine mostra le evoluzioni degli starter | Rumor

Pokemon Go disponibile al download in diversi paesi per Android e iOS (no Italia) | Download APK