Assassin's Creed the Movie trarrà vantaggio dall'assenza del nuovo Assassin's Creed

13 Febbraio 2016 13

Come riportato ieri, i boss di casa Ubisoft hanno deciso di dare un anno di pausa al brand Assassin's Creed e non pubblicare alcun nuovo capitolo durante il 2016. Secondo Yves Guillemot, CEO della società francese, la mossa di "saltare" l'anno potrebbe essere una mossa molto importante per il film ufficiale di Assassin's Creed, pellicolache vedrà luce al cinema a partire dal giorno 21 dicembre 2016.

Riportiamo di seguito le parole di Yves Guillemot.

I ragazzi che si stanno occupando del film sono davvero contenti della decisione di non pubblicare un nuovo Assassin's Creed quest'anno. Avranno in effetti più spazio per promuovere la pellicola".

Stando a quanto detto dal CEO di Ubisoft, Assassin's Creed the Movie (nome temporaneo) potrebbe davvero rivelarsi uno dei maggiori successi dell'anno proprio grazie al cast incredibile, come del resto il regista e i partner di produzione. Fassbender è stato infatti candidato più volte alla vittoria dell'Oscar mentre la Cotillard ne ha vinto addirittura uno. Vi ricordiamo anche che l'ultimo film del regista Kurzel è stato Macbeth, produzione in cui hanno recitato sia Fassbender che la Cotillard.

Insomma, Assassin's Creed the Movie ha tutte le cartein regola per essere un vero successo. La speranza è quella quindi di poter contare su un prodotto davvero in grado di donare ai videogiocatori, e agli appassionati di cinema, un'esperienza davvero di altissimo livello.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, in offerta oggi da Hi-Tech Prestige a 549 euro oppure da ePRICE a 603 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Inter Triplete

Sono tristemente d'accordo con te: il fatto di "saltare" quest'anno (come se lo avesse prescritto il medico...) è un semplice fatto economico per Ubisoft, e ci mancherebbe altro essendo una azienda... Ma essendo una azienda di videogiochi, in particolare, cioè divertimento, ci si aspetterebbe almeno un MINIMO di interesse anche per la qualità dei titoli. Cosa che negli ultimi anni, da AC Unity a Watch_Dogs, è crollata a livelli indecenti. Per una azienda che ha saputo regalare capolavori, in passato, anche all'interno della stessa saga di Assassin's Creed (il 2 è tuttora uno dei giochi più belli che abbia mai giocato). Temo che questo anno sabbatico non si traduca in un tentativo di migliorare la qualità del titolo, semplicemente hanno pensato (imho) di alternarlo a Watch_Dogs per fare i numeri che hanno fatto finora con il solo AC. Spero si rendano conto che il fallimento di Syndicate (per altro molto migliore del precedente) è figlio di questa accidia che ci mettono nel fabbricare blockbuster. E la gente adesso se ne sta accorgendo...

Dartagnan92

non lo comprare e non ci giocare, semplice

Nax

Io non la vedo così. Sono cose che sono realmente successe, ma per questo non dobbiamo vivere nella censura per il resto della nostra vita. Quello dei primi call of duty non era scherzare, anzi.Senza contare che i primi call of duty erano perfino accurati da un punto si vistw storico.
Se é per questo dovresti anche eliminare i vari total War( visto che parlano di cose realmente accadute) e un botto di altri giochi che parlano di cose realmente accadute.
Una cosa é rivivere e "studiare" quei fatti sotto forma di gioco, un altro é scherzarci sopra.
Che poi nemmeno lo scherzo é quasi mai fatto per volere prendere in giro veramente quello che é successo, ma viene fatto in modo innocente, senza nemmeno pensare.
Secondo quello che pensi dovremo eliminare anche centinaia di film che hanno come tema la guerra, non sono proprio diversi dai videogiochi.
Facendo così si cade nel moralismo sempre presente nelle persone stupide, quelle che si offendono per ogni minima cosa senza nemme o sapere il motivo.

Squak9000

Ma quanti ne sono usciti di videogiochi?

CarBon3

A me invece rompe un po' quando sfruttano cose come seconda guerra mondiale o guerre in Iraq per far vendere i giochi.
Lo vedo sempre come uno scherzare su una tragedia. Preferisco cose un po' più futuristiche o comunque con ambientazioni credibili ma senza basi reali.

samuele maniero

il gioco di ac ha davvero rotto le balle!!!

rsMkII

Il primo AC forse era noioso, ma di sicuro rivoluzionario per il comparto grafico del tempo. Rispetto agli altri titoli sembrava di essere davanti a un film. La grafica non è tutto, ma di sicuro è una buona prova dell'attenzione al dettaglio del team di sviluppo. Negli ultimi episodi è stata proprio la mancanza di attenzione al dettaglio a rovinarlo: la smania di far uscire un titolo a tutti i costi ha portato ad avere trame inconcludenti, mancanza di personalità, glitch e bug a non finire. Le nuove console, inoltre, non vengono sfruttate, dato che l'ottimizzazione del codice è l'ultima delle preoccupazioni di questi team da tripla A.
Avere un anno per sviluppare il gioco con calma, con le sole animazioni, il reparto tecnico e l'interazione con lo scenario, il level design, scrivere bene la trama, comporre le musiche e gestire bene i video di intermezzo per far immergere nella storia il giocatore, e solo dopo dedicare un altro anno a curare tutto l'aspetto tecnico "di facciata" e passare mesi e mesi a correggere tutti i difetti possibili, non può che portare ad un gioco che valga davvero quei 70 euro richiesti. Una vera esperienza ad ogni livello. Purtroppo è utopia, evidentemente. :')

Paolo Giulio

Io credo sia proprio il contrario il discorso; come ha riportato sotto un altro utente, l'ultimo AC non ha venduto le "solite milionate" di copie... un brand di successo fa (può fare) da TRAINO ad un film basato sul un franchise di videogiochi... ad esempio molte volte abbiamo visto tie-in del film stesso, spesso slegati dal continuum della saga originale...

Adesso è ovvio che si rilascino dichiarazioni del genere a sostegno del film; io credo invece che ci si debba ricordare di un'altra dichiarazione in cui era stato annunciato che giochi tripla A come AC necessitino di tempi di sviluppo maggiori rispetto alla cadenza annuale; mi pare di ricordare si parlasse di portare i termini a 2 anni per AC.. altrimenti la qualità ne risente; gli ultimi 2 prodotti Ubisoft sono diventati più famosi per glitch e bug che per trama e realizzazione tecnica.
Il film invece risente dei tempi di realizzazione dello stesso che, deliberato al tempo del massimo splendore del franchise, purtroppo per i produttori, OGGI ricade nel punto più BASSO della storia di AC...

NaXter24R

Concordo. A me non piace, ma a parte quello, non ne capisco il senso. BF avrà avuto tutti i problemi del mondo, ma almeno è continuativo, hai 2/3 anni per godertelo e con mille funzioni in più. CoD ogni anno cannibalizza una parte della sua utenza in favore di un altor CoD

CarBon3

:) anche io non sono il fan numero 1 della saga, da quando esiste ne ho giocati 3, però devo dire che COD Advanced Warfare è un bel gioco, quindi trovando Black Ops 3 sui 20 euro un pensierino quasi quasi...

Nax

vedere call of duty che fa numeri così alti è una pugnalata al cuore

CarBon3

Non mi stupisce che quest'anno non esca alcun Assassin's Creed, l'ultimo episodio ha venduto meno di 3 milioni di copie nella versione PS4 e meno di 1.3 in quella One.

Xbox One:
10. Batman: Arkham Knight - 1.30 Milioni
9. NBA 2K16 - 1.75 Milioni
8. Grand Theft Auto V - 1.91 Milioni
7. Gears of War: Ultimate Edition - 1.95 Milioni
6. Madden NFL 16 - 2.10 Milioni
5. FIFA 16 - 2.61 Milioni
4. Star Wars Battlefront - 2.87 Milioni
3. Fallout 4 - 3.38 Milioni
2. Halo 5: Guardians - 3.46 Milioni
1. Call of Duty: Black Ops 3 - 6.03 Milioni

PS4:
10. NBA 2K16 - 2.98 Milioni
9. Metal Gear Solid V: The Phantom Pain - 3.02 Milioni
8. The Witcher 3: Wild Hunt - 3.15 Milioni
7. Batman: Arkham Knight - 3.37 Milioni
6. Uncharted: The Nathan Drake Collection - 3.57 Milioni
5. Grand Theft Auto V - 4.32 Milioni
4. Fallout 4 - 5.81 Milioni
3. Star Wars Battlefront - 6.55 Milioni
2. FIFA 16 - 6.96 Milioni
1. Call of Duty: Black Ops 3 - 10.74 Milioni

NaXter24R

Altro che rinnovare la serie. Semplicemente la gente che vuole AC si andrà a vedere sto film e via, altri sodli. Saranno anche pessimi come sviluppatori (non lo sono, sono molto bravi, semplicemente son str0nzi) ma come sanno fare soldi loro....

PES 2017: la versione PC sarà differente da quella per Xbox One e Playstation 4

Pokemon GO: chiuso il portale Pokevision

Pokemon GO riceve l'aggiornamento 0.31.0, ecco tutte le novità e correzioni

Playstation NEO e Xbox Scorpio potrebbero cambiare il mercato delle console