Machinima: arriva la condanna per pubblicità ingannevole di Microsoft

21 Marzo 2016 93

Brutte notizie per Machinima, società in possesso di un canale Youtube con oltre 12 milioni di utenti iscritti (oltre a quelli dei canali collegati in grado di aumentare la cifra in maniera davvero importante). La Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha condannato proprio Machinima per aver pubblicato video pagati da Microsoft in cui alcuni influencer parlavano bene di Xbox One e giochi. Due Youtuber hanno infatti ricevuto 45.000 dollari a testa per pubblicare video con pareri positivi al riguardo di Xbox One.

In verità questo genere di accordi non sono illegali, a patto però di specificare la natura pubblicitaria del video. Gli utenti devono infatti sapere se sono al cospetto di una promozione o una recensione completamente indipendente. Machinima non dovrà però pagare alcuna multa, ma da oggi ogni violazione gli costerà fino a 16.000 dollari. Microsoft non è invece stata considerata responsabile dell'accaduto in quanto, secondo la Federal Trade Commission, si è trattato di incidenti isolati rispetto alle politiche aziendali.

Riportiamo di seguito le parole di Jessica Ricth, FTC Bureau of Consumer Protection director.

Quando le persone guardano un prodotto pubblicizzato online, essi hanno il diritto di sapere se sono di fronte a un parere autentico o a una mossa dettata dalle strategie di marketing della società.

Il windows phone più economico di sempre? Microsoft Lumia 435, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 62 euro.

93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adriano

Appunto!

Bilbo Baggins

Quando i Boxari dicono che la PS è solo marketing e basta...Tu quoque!

Repox Ray

Nulla vidi

TureDos

Allora dovrebbero chiudere tutte le testate giornalistiche.

R2-D2

Si, certo

Nicola Bartolucci

Scusa, ma che c'entra Yotobi?

a'ndre 'ci

blog italiani? ci sono blog italiani? :o

franky29

Nicco e amico di Renzo non semt che parlano uguale XD

Repox Ray

Non capisti.
Sui blog italiani non ci sono articoli sponsorizzati.
Capisti?

Bastia Javi

Professionalità nei articoli vuol dire ''dire le cose come sono,con i vantaggi e svantaggi del ''oggetto'' presso in esame e con dei conclusioni che aiutano il lettore, e noi stiamo parlando di questa professionalità,non quanto professionale è Microsoft,Apple e compagnia bella.
Un ''giornalista'' professionale non fa percepire le cose o i fatti come a lui ''conviene''.

AlphAtomix

bello, una condanna senza condanna.

greatteacher

Molto accurata.

Zero FdD

se non lo dici e presenti il tutto come una recensione e quindi neutrale, sì è illegale

a'ndre 'ci

direttamente forse. ma FORSE, visto che su un altro sito MOLTO importante sono certo che vi siano.

Indirettamente, invece, anche qui. perchè i referral che mettono in ogni link di amazon sono sponsorizzazioni.
Il fatto che si scelgano determinati argomenti su cui scrivere 50 articoli in un'ora.. beh... è una forma di sponsorizzazione (autonoma/indiretta).
Potrei andare avanti...

Davide

Un cavallo e mezzo :3

Repox Ray

Non vi è chiaro il concetto.
SUI BLOG ITALIANI NON CI SONO ARTICOLI "SPONSORIZZATI"
SUI BLOG ITALIANI NON CI SONO ARTICOLI "SPONSORIZZATI"
SUI BLOG ITALIANI NON CI SONO ARTICOLI "SPONSORIZZATI"

Capito avete?

a'ndre 'ci

allora ti va di collaborare? sto iniziando a fare proprio questo in un blog :D

a'ndre 'ci

direi a SVANTAGGIO di MS

a'ndre 'ci

direttamente o indirettamente? questo è il problema.....

Adriano

Ma se ricevi 45.000$, più che pubblicizzare un prodotto direi che erano "di parte".
E' illegale essere di parte?

Andrej Peribar

Pensa che c'è gente che impiega le proprie ore a parlare bene di prodotti ed aziende ma gratis!

Alla fine dalla giusta prospettiva ci si rende conto di essere sempre nella via di mezzo. :)

PeachGem

quindi ha 0 cavalli ? :)

Squak9000

A si... ma io mi venderei per molto molto meno per dire che l'Xbox o la PS è la migliore... lol

Luke_Friedman

Non è vero. Su T O Ms ci sono.

greatteacher

Per chi se lo chiedesse, sì rosico.

greatteacher

Ti dicono studia, laureati, trova un lavoro, apri una pensione, un assicurazione, indebitati per aprire un attività, fatti il c*lo.. e non ti dicono di aprire un bel canale youtube...

Sagitt

daredevil li smaschererà tutti!

rsMkII

Anche un pranzo al McDonald's.

Davide

La mucca ha trazione integrale e coppia da vendere!

rsMkII

Chiedo scudo! Non avevo visto f5 quindi non potevo sapere...

stei21

attenti hdblog se vi beccano

Repox Ray

Sui blog italiani non ci sono articoli "sponsorizzati"

SketchT

Si ma solo perché sei il mio flamer preferito :) il mio stipendio non aumenta però :(

Bastia Javi

Con quei soldi si.....

Luca Gil3

Dai che quando arrivo io ti sfreghi le mani che anche se non voglio faccio generare discussioni che portano su pure i click alle stelle lol

Luca Gil3

M infatti sotto ho affermato ciò che mi stai scrivendo tu adesso! :) ti do ragione in tutto! Lo scopo dell articolo partendo dal titolo è quello di attirare click perché si parla di microsoft colpevole, poi nella articolo Microsoft ne esce pienamente pulita, quindi non si parla male di Microsoft che a liceo legale risulta non colpevole ma effettivamente non si può sapere se gli youtubers e Microsoft fossero d accordo!

Bastia Javi

''Da quando io lo seguo (e non sono tre mesi)'' - mi riferivo a me stesso non a te.
Di articoli professionali ci sono,il problema è che ci sono tanti altri che sono solo...............

Squak9000

Mi hanno detto che potevano darmi solo quella...

Squak9000

E soprattutto dire dove ho preso quei soldi ;-)

SketchT

No dai anche Dark Souls e Yugioh...

Squak9000

Poi da distinguere chi sono "i rotti"

Bastia Javi

Non può fare publicita !!

Luca Gil3

Non mi far ridere per piacere dove le leggi i formazioni professionali se anche solo analizzando questo articolo di professionale non c è niente! Io seguo il blog da quando è nato non da 3 mesi

ilcampione

Cercando di non offendere nessuno, ma professionale e microsoft non si può leggere nella stessa frase. Se devi essere professionale di certo non ti rivolgi a microsoft. Io proprio non sopporto Apple ma almeno se parli di Apple lo sì che sono professionali (solo secondo le loro regole, ma almeno sono professionali)

Squak9000

Ma è troppo tardi... :-(

Io mi sarei fatto il blog Super Nontendo vs MegaDrive

Squak9000

Ma te basta che ci sono i pokemon e stai a posto...

SketchT

Non citi me... non capisco se devo preoccuparmi :D

Squak9000

Infatti io mi domando perchè Arestivo continui a parlare bene di Microsoft nonostante non gli entri un euro...

Ahahahh

Forse con Samsung, "che lui ama tanto" gli andrebbe meglio

Luca Gil3

Ad esempio, alcuni si aggrappano alla questione dell articolo ogni tanto scritto "no pro Microsoft" citando questo, ma non ci vuole una laurea per capire che cosa significa questo articolo! Nel titolo si scrive che "arriva la condanna per pubblicità ingannevole di Microsoft " analizziamo la cosa, cosa centra microsoft? Niente! In questo articolo hanno scritto Microsoft per attirare click! Per generare flame! Quindi un articolo che dal titolo sembrerebbe contro Microsoft in realtà non fa altro che parlare bene di Microsoft puntualizzando che lei se ne esce pulita quando di fatto nessuno può sapere se veramente non c è stato un accordo di questo genere tra Microsoft e gli youtubers per farsi pubblicità ingannevole

SketchT

Un paio di anni fa scrissi 2 articoli, uno su Sony e uno su MS. In quello di Sony mi diedero del fazioso per MS e in quello di MS mi diedero del fazioso per Sony :D who watch the watchers?

Battlefield 1: trailer di lancio, prime informazioni e beta pubblica

Playstation 4.5 e Nintendo NX potrebbero uscire entro il 2016

Pokemon GO: un lancio scandito solo dalla prima generazione di Pokemon | Rumor

The Division: recensione di HDblog.it