Uncharted 4: Fine di un Ladro | video anteprima di HDblog

04 Aprile 2016 26

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

L'ultimo capitolo della saga di Uncharted si concretizzerà a breve con Uncharted 4: Fine di un Ladro. L'epopea è quella di Nathan Drake, il celebre protagonista del mondo PlayStation che torna in un'avventura firmata Naughty Dog e, ovviamente, esclusiva su PlayStation 4.

Grazie a Sony e agli sviluppatori, abbiamo potuto accedere ad un porte chiuse che ci ha permesso di scoprire le ultime novità dallo studio di programmazione e, soprattutto, di mettere le mani su una sezione del gioco, affrontando una ventina di minuti che ci hanno permesso di scoprire mondo di gioco, ambientazioni, esplorazione, combattimento e gameplay.

Partiamo subito dal mondo dove Nathan e il redivivo fratello Sam si lanciano alla ricerca del tesoro di uno dei pirati più noti della storia: Henry Avery. Ambientato tre anni dopo il terzo capitolo della saga, Uncharted 4 riproporrà alcuni personaggi noti (come Elena Fisher) oltre a nuove interessanti aggiunte, tra cui i villain che, a detta degli sviluppatori, sono i più interessanti e ricchi di sfumature proposti in questa serie di videogiochi.

Così prendiamo subito il controllo di Nathan a bordo di un fuoristrada, una novità nella serie studiata per permetterci di esplorare più agilmente il vasto mondo di gioco messo a disposizione dagli sviluppatori. Colori vividi, un ottimo realismo e una grafica ricca di dettagli sono gli ingredienti usati da Naughty Dog per creare uno dei giochi tra i più visivamente impressionanti in questa generazione di console. Impossibile non restare stupiti dal lavoro dello studio, tra qualità delle texture, livello di dettaglio e modelli poligonali siamo certi che la grafica non deluderà, sebbene il giudizio finale vada necessariamente rimandato alla prossima recensione.

Anche il frame rate ci è sembrato solido, segno che PlayStation 4 non dovrebbe aver problemi a gestire le linee di codice sapientemente ottimizzate dagli sviluppatori.


Gameplay

Passando al gameplay, Uncharted 4 ripropone le dinamiche già note ai fan della serie, perfezionandosi e aggiungendo, dal poco che abbiamo potuto vedere, alcune novità tra cui un level design stimolante per il giocatore. Affrontare una missione, infatti, non è sinonimo di infilarsi in un binario e proseguire con il pilota "semi-automatico" ma l'approccio può e deve essere differente.

Si può giocare buttandosi nell'azione a testa bassa e dalla porta principale, rischiando una miriade di proiettili e sopravvivendo solo se dotati di ottima mira e buona capacità di schivata eseguendo capriole a destra e manca. C'è però anche l'approccio stealth, quello che fa uso degli indicatori posti sui nemici con una barra che si riempirà man mano che questi iniziano a sospettare la nostra presenza. Arrivata al culmine, avremo solamente un istante per fare la nostra mossa, altrimenti l'allarme sarà immediato e i soccorsi arriveranno con la solita, sana, dose di proiettili!

In questo caso ci troviamo di fronte ad ottime animazioni nelle mosse per uccidere silenziosamente i nostri avversari, il tutto condito da un level design che offre diversi approcci tra nascondigli, muri, erba alta [occhio ai Pokemon...], ripari e via dicendo. L'impressione è quella di un gioco che ha subito influenze cinematografiche anche nel gameplay, restituendoci un'azione dinamica e ininterrotta grazie all'ottimo lavoro svolto nel realizzare i livelli e al rampino, un vero e proprio elemento in grado di dare più di una soddisfazione nella pianificazione ed esecuzione dei nostri attacchi.

In tema di novità arriva la possibilità di marcare i nemici (L2+L3) così da avere sempre sott'occhio la situazione mentre il sistema di coperture rende il combattimento più interessante e gestibile anche da chi non è in grado, magari perché non abile con le armi da fuoco, di buttarsi nella mischia alla "Rambo".

Dopo poco, però, risulta chiara la scelta degli sviluppatori che puntano a far ragionare il giocatore. La mischia è veramente dura da gestire e ripari e fasi stealth diventano molto utili per smaltire il numero di nemici. Molto apprezzata, poi, la gestione dell'intelligenza artificiale che rende i nostri avversari più svegli della media, sia nell'accorgersi di noi che nel venire a cercarci dopo la fuga, puntando ad accerchiarci e non dandoci mai tregua. Certo, Nathan può curare le proprie ferite dietro ad un riparo ma non è raro vedere nemici che si sporgono da angoli o balconate per darci il colpo di grazia, complice ancora una volta l'ottimo level design che guarda anche alla verticalizzazione e restituisce quella sensazione di "ansia dell'uno contro tutti"!

Qualche riserva la lasciamo al sistema di gestione delle armi, da provare in maniera più approfondita in fase di recensione.E' chiaro che l'impronta non è quella di uno sparatutto ma piuttosto di un action game, sebbene siano presenti e notabili le differenze tra le diverse tipologie di "sputafuoco".

Tutti pazzi per il fuoristrada!

Chiudiamo con il sistema di guida, una novità introdotta per esplorare, anche in fuoristrada abbastanza impegnativo, le location di questo nuovo capitolo. I ragazzi di Naughty Dog hanno curato anche questo aspetto: da appassionato di fuoristrada, quello reale, ho potuto infatti riscontrare un'ottima resa nell'affrontare i vari fondi a scarsa e diversa aderenza, sebbene ovviamente l'impronta sia quella arcade. Ad ogni modo fango, acqua e terra giocheranno un ruolo importante nel farvi scegliere dove mettere le ruote e non sarà raro, specie nelle prime fasi, impantanarsi. In questi casi basta fare retromarcia e affrontare la salita scivolosa scegliendo meglio dove mettere le ruote o prendendo una rincorsa maggiore, il tutto con l'aiuto - nei casi estremi - del mitico verricello da piazzare rigorosamente a mano intorno ad un albero o ad un ostacolo.

Il verricello, così come il rampino nelle sessioni a piedi, giocherà poi un ruolo fondamentale e interessante nella risoluzione di alcuni puzzle in esplorazione.


In tutto questo non manca poi l'immancabile clima ironico (il verricello stesso sarà oggetto di divertenti conversazioni tra i protagonisti) e la moltitudine di luoghi da esplorare. Uncharted 4: Fine di un Ladro, infatti, ci permetterà di perdere un cospicuo quantitativo di tempo solamente con i giri in Jeep, alla ricerca dello scorcio evocativo o, più banalmente, del collezionabile di turno!

In questo caso diari e oggetti permetteranno ai giocatori più esigenti di approfondire ulteriormente la trama, accedendo a nuovi dialoghi che renderanno l'esperienza più cinematografica, profonda e coinvolgente. Vi ricordiamo che, per approfondire in attesa del 10 maggio, è disponibile il video gameplay della Beta giocata dal nostro Sketch.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 166 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Miami

unieuro

Miami

Unieuro

Actze

dove sarebbe a 50 euro in preorder?

Vincenzo

hahahha ma cosa dici, ho avuto entrambe le console all'inizio per poi scegliere ps4 proprio per i miei gusti personali e per le esclusive " compreso questo uncharted ", proprio questo dico nel mio commento che un boxaro confrontava questo gioco con uncharted e non c'è termine di paragone, mi sono divertito molto sul vecchio tomb raider ma paragonare i due mi sembrava al quanto eccessivo... tu stai etichettando la mia persona senza nemmeno conoscermi.

Vincenzo

è proprio questo il motivo, da giocatore mi dà fastidio quando si confrontano due giochi belli ma completamente differenti.

Miami

vedremo quando uscirá . la grafica sembra molto buona ma questa da solo non lo rende un capolavoro , come non lo erano i primi tre , che ho ancora con me

Miami

non cè niente da spiegare , ma cè da divertirsi , e lo si può fare con tutte le piattaforme .
cresci e passa più tempo a giocare piuttosto che scrivere

Miami

confermi che tu etichetti , come se non fosse possibile apprezzare One ma contemporaneamente anche ps4 o altro , e questo giá ti qualifica come infantile: basta con questa insensata CW

Poi non cè un prodotto migliore dell altro, ma sono semplicemente scelte sulla base di gusti personali, non capirlo è disarmante .
e chiudo

Vincenzo

Hahaha ma cosa vuol dire ??? I boxari sono coloro che amano quella console e farebbero di tutto per farla apparire la migliore, purtroppo non li etichetto io ma esistono in questo blog, appunto ne ho conosciuto uno che diceva che tomb raider fosse migliore di questo uncharted e per giunta confrontava lionhed con naughty dog...non capisco davvero cosa ci sià di strano nel mio commento, a meno che tu non sià uno di loro e ti senti tirato in ballo.

Miami

anche solo il fatto che ETICHETTI gruppi di persone come BOXARI o SONARI fa capire il basso livello dei tuoi commenti

LH44

Senza offesa all occhio del sonaro (non possiedo console) Uncharted è la panacea dei mali , e la risposta a non so cosa. Anche se a livello.di gameplay tomb raider è migliore

Vincenzo

Allora spiegaglielo a miami.

Vincenzo

Cosa c'è in questo commento che non hai capito ??? Ci sono persone "boxari" che hanno paragonato al tempo dell'uscita di tomb raider " esclusiva " su one con questo uncharted...

Miami

commenti privi di paragoni (e soprattutto intelligenti) tu proprio non riesci a farli, eh?

Sparda

Senza offesa per tomb raider. Ma qui stiamo su un altri livello.

Tito.scms

Qualcuno ha visto una scimmia a giro per il blog?! Mi è scappata!

Vincenzo

qualche boxaro tempo fà lo ha paragonato a tomb raider... ahahahhahahahah

comatrix

Epic Win (f5)

Salvo

Video privato...

Miami

prezzo migliore in negozio (anche online) ?io so' Uni a 50 in prevendita

iclaudio

il gioco non ha bisogno di teatrini fa vendere anche le console

SimoFirenze

mi pare giusto, deve attirare come un diamante :)

iclaudio

naaaaa tutto fatto stanno passando la cera sulle confezioni di vendita :D

stei21

una video anteprima senza la video anteprima

Ratchet

Ormai il gioco è un fase gold

SimoFirenze

scimmia abbestia...speriamo non ci siano ulteriori ritardi

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti