DOOM closed beta, video gameplay di HDblog.it

06 Aprile 2016 2

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Lo scorso weekend è stato caratterizzato dalla possibilità di partecipare alla Closed Beta di DOOM, versione di prova "a porte chiuse" che ha permesso a diversi videogiocatori di testare in prima persona il comparto multiplayer di questo attesissimo reboot della saga.

La Closed Beta ha messo in risalto diversi aspetti legati alla sezione in rete, sia a livello di gameplay che di level design, senza contare la presenza di un supporto online in grado di eliminare qualsiasi traccia di lag. Ma bando alle ciance. Vi lasciamo quindi ai videogameplay di DOOM, girati dal nostro Alessandro "SketchT" Scrugli.

Vi ricordiamo che DOOM vedrà luce tra gli scaffali dei negozi specializzati a partire dal giorno 13 maggio.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 705 euro oppure da Unieuro a 759 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DarkAngel

frenetico?..... con il pad su ps4? giocate quake 3 arena o ut99/2003 quello è frenetico, e comunque non si può vedere un fps su console. parlando del gioco mi sembra graficamente nella norma, molto facile stile BM, ben lontano da doom/quake/ut molto piu simile a giochi per bambini tipo cod/bf, ho visto i video della versione pc e tecnicamente è superiore (ed era anche ovvio) leggermente piu veloce, ma lontano dal frenetico. aspetterò che esca per vedere più video di gameplay e decidere se vale la pena

iclaudio

giocato un po questi giorni ..che dire è lui ...le armi della demo sono un po poche ma questo rifacimento non mi dispiace lo aspetterò usato non voglio spenderci molto

Total War - Warhammer II: la nostra recensione

FIFA 18: la nostra recensione

Forza Motorsport 7: la nostra recensione

Genomia: l'indie che stupisce la Milan Games Week 2017