The Division: il 12 aprile arrivano le sfide settimanali, le Operazione ISAC

06 Aprile 2016 2

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il 12 aprile, come annunciato alcuni giorni fa da Ubisoft, Tom Clancy's The Division riceverà il primo corposo aggiornamento che introdurrà all'interno del popolare MMO le Incursioni e il sistema di Scambio tra i giocatori.

Il team di sviluppo, però, ha recentemente confermato che l'update includerà al suo interno anche le Operazioni ISAC, una serie di difficili sfide settimanali che una volta completate permetteranno al giocatore di ottenere esclusive ricompense.

Al momento i dettagli sulla neo annunciata attività di Tom Clancy's The Division sono ancora molto pochi, Ubisoft ha infatti solamente specificato che gli Agenti della Divisione riceveranno gli incarichi legati all'Operazione ISAC ogni martedì.

L'annuncio è stato inoltre accompagnato da un nuovo trailer dedicato proprio alla nuova attività di Tom Clancy's The Division e il team di sviluppo ha dichiarato che settimana prossima, prima del rilascio dell'aggiornamento, saranno rivelati nuovi dettagli.

Vi ricordiamo che a seguito dell'update i giocatori potranno prendere parte anche alle Incursioni, delle vere e proprie sfide da affrontare in gruppo e caratterizzate da un livello di difficoltà molto alto. La prima ad approdare all'interno di Tom Clancy's The Division si chiamerà Falcon Lost e porterà i giocatori in una nuova area, precisamente nei sotterranei di New York. Completarla significa ottenere esclusivi oggetti per i nostri agenti.

Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 217 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lucio Finocchiaro

Questo gioco è una drog@

AlphAtomix

Gran gioco. Impegna due orette e bon, senza doverci stare dietro come sugli mmo puri. Poi é divertentissimo.

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione