Forza Horizon 3: recensione di HDBlog

06 Ottobre 2016 128

Forza Horizon 3 è finalmente sbarcato su Xbox One e PC dotati di Windows 10, mantenendo le caratteristiche base che hanno reso famosa la saga parallela a Forza Motorsport e ampliando il tutto con nuovi elementi a livello di gameplay e con un mondo di gioco veramente vasto e vario. Playground Games ha creato un vero e proprio parco dei divertimenti per tutti gli appassionati di auto.

TRAMA E MODALITA'

Due anni fa, a bordo di potenti bolidi a quattro ruote, abbiamo esplorato in lungo e in largo l'Europa Meridionale. Ora Playground Games con Forza Horizon 3 ci porta nel territorio Australiano a vestire i panni del boss dell'Horizon Festival. Dopo essere atterrati con un aereo nella terra dei canguri il nostro compito e quello di dare un volto e un soprannome al nostro alter ego virtuale, scegliendo tra un personaggio maschile o femminile, e il nostro obiettivo finale sarà quello di organizzare il più grande e coinvolgente Horizon Festival di sempre.

L'impresa ovviamente non sarà semplice, considerando anche la vastità del mondo di gioco, ma al nostro fianco abbiamo Keira, la nostra assistente personale che, oltre ad elargire continui consigli, ci indicherà sempre le gare, gli eventi e le sfide che ci permetteranno di guadagnare un buon numero di fan, indispensabili per espandere l'Horizon Festival.

E' scontato affermare che la modalità carriera è la vera quinta essenza del gioco, in quanto ci propone innumerevoli eventi, gare e sfide, il tutto accompagnato da un sistema di personalizzazione praticamente illimitato che ci permette di modificare ogni auto in nostro possesso, di personalizzare ogni singola gara con i settaggi che più ci aggradano, di creare eventi nella più completa libertà e di accedere a gare create da altri giocatori.

Immancabile poi il comparto online che ci permette di proseguire la nostra carriera insieme ad altri tre amici, di affrontare campionati, sfide, eventi contro altri giocatori oppure semplicemente girovagare per l'Australia e prendere parte ai vari eventi che incontriamo lungo il nostro cammino.


GAMEPLAY

Il mondo di gioco del terzo capitolo di Horizon è decisamente vasto, vario e al suo interno le cose da fare non mancano. In termini di contenuti infatti Playground Games ha fatto un lavoro praticamente eccellente. Come anticipato precedentemente, il nostro alter ego virtuale ricopre il ruolo di un vero e proprio organizzatore e per ampliare e creare il più grande Festival mai realizzato la nostra popolarità deve aumentare a dismisura. L'unico modo per raggiungere tale obiettivo è salire a bordo di uno dei nostri bolidi e prendere parte ai vari eventi che si svolgono nel territorio Australiano.

Ci troviamo quindi a dover affrontare gare su strada, su sterrato, sulla spiaggia e a sfidare i vari drivatar, che incontriamo lungo le strade; una volta battuti potremo arruolarli come piloti del nostro Festival. Il tutto viene accompagnato da una serie di sfide minori legate ad acrobazie e autovelox. Non mancano inoltre eventi speciali, che ci portano ad affrontare gare assolutamente spericolate e talvolta bizzarre, e gli eventi legati alla Lista dei Desideri, all'interno dei quali dobbiamo dimostrare le nostre abilità alla guida di una determinata auto.

Non dimentichiamoci inoltre dei collezionabili che possiamo trovare disseminati nel territorio tra cui insegne da distruggere, punti di osservazione da sbloccare e le immancabili auto d’epoca, veri e propri Gioielli Dimenticati nei posti più sperduti nella mappa di gioco.

Ogni volta che prendiamo parte ad un evento o ad una gara, in base alle nostre performances e al nostro piazzamento, guadagneremo fan, indispensabili per potenziare il nostro Festival e per espanderlo in altre sedi. Forza Horizon 3 ci propone infatti quattro location differenti e ad inizio gioco la nostra unica possibilità è Byron Bay. Successivamente, al raggiungimento di un certo numero di fan, possiamo aprire altre sedi scegliendo, nell'ordine che più ci aggrada, tra la zona desertica di Outback, la celebre città di Surfers Paradise e la campagna di Yarra Valley. Ovviamente ampliando e potenziando le varie sedi, la mappa di gioco si riempirà di eventi.

I fan tuttavia non sono l'unico sistema di crescita presente in Forza Horizon 3. I giocatori, oltre ad aumentare l'indicatore dei fan, devono infatti guadagnare anche i classici punti esperienza e i crediti, indispensabili per acquistare potenziamenti per le nostre vetture e per ampliare il nostro garage con nuove e potenti macchine.

I punti XP permettono al nostro alter ego virtuale di salire di livello e guadagnarli non sarà poi così difficile in quanto l'esperienza del nostro pilota aumenterà in continuazione anche quando non affronteremo eventi. Sarà infatti sufficiente girovagare per le strade Australiane, compiere derapate, testa coda, distruggere pali della luce, bidoni dell'immondizia, insegne e cosi via. Ogni volta che saliremo di livello potremo inoltre tentare la fortuna con la wheelspin: girandola possiamo conquistare esclusive auto o gli indispensabili crediti.

Durante la nostra avventura nel mondo di Forza Horizon 3 potremo anche sbloccare una serie di Abilità che spaziano da bonus relativi allo sviluppo del nostro Festival, alla possibilità di sbloccare la modalità Drone (grazie alla quale possiamo osservare il territorio dall'alto) all'ottenere una serie di perks che ci permetteranno di guadagnare più velocemente fan, punti XP e crediti.


Pad alla mano Forza Horizon 3 si riconferma un ottimo racing game free roaming con un sistema di guida decisamente arcade tuttavia, con i giusti settaggi, il nuovo episodio di casa Playground Games può offrire anche una buona simulazione, comunque non paragonabile alla serie Forza Motorsport o ad altri racing game, quali F1 2016, Project Cars e simili. Prima di avviare qualsiasi gara o evento speciale possiamo infatti scegliere il livello di difficoltà oppure possiamo crearne uno completamente personalizzato, attivando o disattivando i vari aiuti alla guida.

Il parco macchine di Forza Horizon 3 è vastissimo, il titolo include infatti al suo interno oltre 350 vetture, tutte su licenza, che variano dai grossi SUV alle imperdibili Supercar: insomma gli appassionati di auto non potranno di sicuro lamentarsi.

Anche dal punto di vista della personalizzazione, Forza Horizon 3 non delude le aspettative. Tutte le auto presenti all'interno del gioco potranno essere completamente personalizzate e potenziate. All'interno del garage possiamo selezionare le vetture in nostro possesso e renderle uniche anche dal punto di vista estetico creando degli esclusivi body kit e personalizzando targa e suono del clacson.

Non dimentichiamoci che Forza Horizon 3 ci offre la possibilità di creare gare ed eventi personalizzati all'interno del mondo di gioco, decidendo i giri da compiere, l'arco della giornata in cui si deve svolgere la gara in questione, le condizioni meteo e le tipologie di auto che possono accedere, il tutto poi sarà automaticamente condiviso con la community e gli altri giocatori potranno sfidarci all'interno della nostra gara quando vogliono.

Altro aspetto interessante è la presenza de La Casa d’Aste, tramite la quale possiamo mettere in vendita le nostre auto o fare offerte per accaparrarci quel bolidi che desideriamo ma che non possiamo permetterci in altro modo.

TECNICA

E' difficile trovare difetti nel lato tecnico di Forza Horizon 3. Il comparto grafico è ottimo e alcuni scorci del territorio Australiano lasciano veramente senza parole.

Impossibile inoltre non esaltare l'eccellente lavoro legato alla riproduzione delle oltre 350 vetture. Tutte le auto infatti sono riprodotte nei minimi particolari grazie ad un sapiente utilizzo degli innumerevoli poligoni presenti sullo schermo. Una volta all'interno di Forzavista sarà possibile selezionare l'auto e osservarla nei minimi dettagli contando su diverse angolazioni grazie alla telecamera esterna ed interna, proprio come accade anche in Forza Motorsport.


Il titolo è di fatto un free-roaming e, nonostante la vastità del mondo di gioco, la profondità del campo visivo e i vari dettagli presenti nelle location, il gioco risulta assolutamente fluido con frame rate solido impostato a 30 FPS. Nota di plauso anche per il sistema legato al meteo dinamico e ai giochi di luce e ombre che risultano praticamente eccellenti.

Nulla da segnalare neppure sul comparto audio, la soundtrack, come nei precedenti episodi, propone una selezione di brani musicali assolutamente varia che spazia dal pop, al rock, passando per il metal e alla musica elettronica, selezionando una delle otto stazioni radio disponibili. Inoltre se le canzoni proposte non saranno di nostro gradimento potremo creare la nostra soundtrack personalizzata, attraverso l'utilizzo dell’applicazione Groove oppure caricando i nostri file MP3 sul noto OneDrive.

Il nuovo titolo di casa Playground Games, nel complesso, non presenta difetti eclatanti tuttavia bisogna sottolineare due aspetti: Forza Horizon 3 non è doppiato in Italiano (dobbiamo accontentarci dei sottotitoli) e il sistema di danni è praticamente inesistente. Ottime invece le differenze legate alla guida di ogni tipologia di auto: tutte le vetture hanno infatti caratteristiche ben precise e distintive.

CONCLUSIONE


Forza Horizon 3 è senza ombra di dubbio un ottimo titolo in grado di appassionare un vasto numero di giocatori grazie alla sua natura free-roaming, agli innumerevoli contenuti e al suo stile arcade. Il gioco di Playground Games riesce a coinvolgere e soprattutto a divertire sia i giocatori che non amano particolarmente i titoli basati sul racing che gli appassionati del genere. E' bene comunque precisare che Forza Horizon 3 non offre un gameplay simulativo ma permette comunque un buon livello di sfida andando a giocare senza i vari aiuti.

La possibilità di affrontare l'intera avventura completamente in single player oppure in cooperativa online con altri amici è uno dei punti di forza del titolo, il tutto ovviamente accompagnato da infinite possibilità a livello di personalizzazione e dalle innumerevoli e variegate gare, eventi, sfide e campionati.

Impossibile inoltre non citare ancora una volta l'impeccabile comparto tecnico. Forza Horizon 3 è un titolo che non può assolutamente mancare nella casa di un videogiocatore.

PRO E CONTRO

Comparto tecnico praticamente eccelenteInnumerevoli contenuti sia online che offlineGameplay divertente, vario e coinvolgente
Sistema di danni inesisteteManca il doppiaggio in Italiano
  • VERSIONE TESTATA: Xbox One
  • GAMEPLAY 9
  • TECNICA 9
  • MULTIPLAYER 9
  • LONGEVITA' 9
  • GLOBALE 9
Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da Amazon a 504 euro.

128

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ratchet

Mi sembra..

lucas87

i tuoi si vergognano un cogli0ne come te? ;)

InterTriplete

Ahahahah... e di cosa, scemo? :)

lucas87

sai che non lo so

lucas87

non rosicare troppo ;)

lucas87

ti brucià èh? ahahhaa

InterTriplete

Se non ti interessa il lettore 4K, è da prendere al volo! ;)

UnDollaro

A dire il vero ieri per caso ho notato una promo da euronics.. XO 500gb a 199 euro.. Quasi quasi..

kayoshin

concordo !!!!

kayoshin

Ahahahahah (cit.)

InterTriplete

Se puoi aspettare un annetto, aspetta Scorpio... Altrimenti oggi Xbox One S è il meglio che propone il mercato. Il problema di sony è che ormai va al ritmo di una console ogni due anni, praticamente sta prendendo il peggio dei PC senza essere un PC. Che senso ha comprare una console nel 2014 e già a Natale 2016 te ne sbattono in faccia una che la rende obsoleta tecnicamente? Per altro senza aver fatto uscire una ceppa di quanto promesso alla vigilia, e meno che mai con quelle prestazioni tanto propagandate alla vigilia, che FORSE raggiungerà il nuovo modello. Fossi stato un acquirente della prima ps4 mi sentirei preso per il cul0. Tutto questo, ovviamente, imo. Come sempre, anche quando non lo si dice. (Un concetto poco chiaro a tanta gente arrogante che poi dà dell'arrogante al prossimo...)

InterTriplete

Ahahahahah

lucas87

il meteo dinamico in driveclub è qualcosa di irraggiungibile per la concorrenza, è impressionante questo gioco

lucas87

abbassa la cresta genio, se tu avessi provato driveclub, non saresti qui a criticarlo, vai su di 3-4 commenti e c'è una persona che si chiama diego, ha pubblicato i video di entrambi i giochi, guarda e poi giudica, la grafica e il meteo dinamico in driveclub sono fotoreali, a livello grafico forza è molto indietro

L0RE15

i dialoghi sono proprio basati su un inglese basico che chiunque con un minimo di istruzione di inglese riesce a capire...chi bazzica su internet oggi non può non conoscere un minimo l'inglese...poi a scuola ormai l'inglese è quasi obbligatorio...

Pito

Che rabbia senza il doppiaggio!!!

Marco Maccagno

Non credo tu abbia dei problemi, hai pienamente ragione. Secondo me la differenza tra le due console in termini di potenza grafica e davvero minima e si potrà notare magari solo la differenza di effetti tra una console e l'Altra ma alla fine siamo lì.

Raw

Da pcista abituato ad hardware high end, quindi abituato ad i dettagli ultra, e l'alta risoluzione dico che Drive Club graficamente è notevolissimo ;-)

fire_RS

Io sarò genio ma tu sei proprio fesso..invece di basarti sui video provali di persona come ho fatto io.
Driveclub è una CAGATA in confronto.

Ratchet

Sbaglio o si è formato un nuovo team?

lucas87

peccato che il team evolution non ci sia più, ci sapevano fare

lucas87

vogliamo parlare del meteo dinamico? è fotoreale driveclub, come grafica, meteo, rombi dei motori delle macchine, photomode è imbattibile, peccato che abbia avuto tutti quei problemi al lancio

Ratchet

DriveClub ormai è del 2014.. Serve un gioco nuovo stile Horizon

lucas87

c'è driveclub, anche se ha avuto molti problemi al lancio, oggi è un gioco che graficamente è impressionante e irraggiungibile, i rombi delle macchine sono reali e non come quelli di forza, ha un meteo dinamico fotoreale, un photomode da primato e molte macchine, se ti piacciono i giochi arcade driveclub è bellissimo, te lo consiglio

lucas87

DC sarà pure un gioco arcade, ma graficamente umilia forza 5 e forza 6

lucas87

vatti a vedere i confronti su youtube e poi ne riparliamo, DC graficamente è imbattibile, forza 6 a confronto sembra un gioco della ps3 graficamente, guarda i video e poi commenta genio

UnDollaro

Il problema del PC è che è necessario stare dietro a diverse cose per ottenere una qualità alta e al momento non ne ho più voglia..
Preferisco avere una console che la accendi e giochi senza preoccuparti di FPS, dettagli e via dicendo.

UnDollaro

Perché? :)

InterTriplete

Allora PC. E se proprio vuoi una console divertente con giochi superiori alla media dei multipiatraforma, Wii U! XD

InterTriplete

Mettiamola così: ps4 serve praticamente solo per giocare a Uncharted 4. Fine. Per tutto il resto, multipiatta, online migliore, servizi migliori, esclusive migliori (come questa) molto ma molto ma molto meglio Xbox One. Non c'è nemmeno paragone.

InterTriplete

Rispondigli semplicemente così : Ahahahahah

InterTriplete

E anche questo capolavoro su ps4, liscia o profitterol, non si può giocare... :)

lore_rock

Sto guardando dei video comparativi tra la grafica di xbox one e ps4, secondo voi ho un problema se dico che non vedo differenze? Poi magari dal vivo é diverso ma se penso che io non vedo differenze a 2 cm dal monitor mi domando cosa possa vedere di differenza a metri di distanza da un televisore

Squanch

Guarda io ho un xbox One e una 280 che a prestazioni è quasi identica alla 270x.

Se passi alla console perché la 270x mostra i suoi anni stai solo facendo un downgrade. Per farti capire: horizon su pc mi gira ad alto con qualcosa ad ultra mentre su xbox è un mix di alto, medio e basso

Tikey92

E ricordiamo che la macchina non si può distruggere per un fattore di licenze!

Diego Lauretti

io li ho entrambi, e FH3 è bellissimo, ma DRVIE CLUB a livello visivo non lo vede proprio.

Edge

Secondo me DC è un filo più piacevole, soprattutto nella visuale cockpit e con pioggia o neve. FH è molto, molto più vasto e ha panorami più ricchi e dettagliati.

Gentleman.Driver

parlavo della serie in generale, in quel punto mi riferivo a Forza "classico", che lo ritengo il perfetto connubio tra arcade e simulazione.

UnDollaro

io ho una R9270X che inizia a sentire il peso degli anni..
Preferenze per esclusive no, non ne ho..
Anche perché non saprei nemmeno quante e quiali sono..

fire_RS

Ps4 se ti interessa Uncharted, altrimenti Xbox One che come giochi di guida è superiore.

fire_RS

Chi sarebbe il genio che lo ha detto ? Non c'è paragone dai..e te lo dice un possessore di ps4

met

a questo punto l'unica preferenza sarebbe sulle esclusive, dai ce ne sarà almeno una che ti interessa o su ps o su xbox :D
ho avuto anch'io lo stesso dubbio e alla fine sono rimasto su pc, preordino i giochi a una 30ina di euro e la qualità visiva mi appaga di più..certo io ho una 970 quindi investimenti comunque non ne ho da fare

kayoshin

c'è chi dice che Drive club è graficamente migliore........secondo voi?
io ho visto e giocato Horizon 3 ed è fantastica ma non ho mai provato Drive club per Ps4

Giacomo Berti

Considerando che hanno chiuso, non so proprio come vederlo diversamente. Il gioco è piaciuto molto anche a me, però alla lunga mi è parso un po' monotono. Al di là di un parere puramente personale, comunque, oggettivamente è uno dei prodotti tecnicamente più elevati disponibili su console, o in generale. Però, allo stesso modo, stando ai numeri, non è riuscito a costruirsi la Community "a lungo termine" in cui Evolution e SONY speravano. E ribadisco, col mio massimo dispiacere, perchè finiti i lavori su DC, se si fossero messi a lavorare su un nuovo Motorstorm (considera cosa sono riusciti a fare con DriveClub e mettilo nel possibile contesto delle corse al limite di quella serie) non solo sarei stato al settimo cielo, ma penso di poter dire che molto probabilmente sarebbe venuto fuori qualcosa di incredibile. E invece insistono con DriveClub, che a detta degli sviluppatori (che non si è capito se siano questi Immersive Technology o i residuati della Evolution assunti da Codemasters) col supporto alla VR sarà "tutto un altro gioco". Lieto di essere smentito, ma ci credo davvero poco...

UnDollaro

No.. I titoli che mi interessano sono per lo più multipiattaforma.
La scelta è o cambiare la scheda video del PC oppure comprare una console.
Ormai i giochi non si scaricano più illegalmente e il multiplayer da PC è quasi sempre pieno di cheaters che ti fanno passare la voglia di giocare. Considerando che ormai i titoli interessanti sono quasi tutti volti al coop o al multiplayer sto valutando l'idea di continuare a giochicchiare con il PC e prendere una console. Ho visto che i prezzi dei giochi in un paio di mesi scendono a prezzi interessanti.. Ma mi resta il dubbio amletico alla Sheldon PS4 o XO?
In passato ho avuto (anzi ho ancora) una Xbox. Ma ad oggi mi servirebbe solo per giocare, niente app o servizi particolari. Non mi serve il 4K (per ora) e non mi serve da mediacenter..

lore_rock

Appunto, ma gli utenti lo paragonano a un gran turismo (che tanto simulatore non é)

lore_rock

Dove ho scritto che forza sarebbe un simulatore?
Nemmeno a scriverlo in maiuscolo...

Mikel

Speravo che nell'ultimo Horizon ci fosse la possibilità di scegliere il livello di simulazione e speravo fosse allo stesso livello di motosport, tanto poi basta attivare gli aiuti.

Aster

Io preferisco xbox

Giacomo Berti

Buona parte dei dipendenti è stata riassunta da Codemasters, ma Evolution Studios in se' ha chiuso i battenti lo scorso 22 Marzo

Wonder Boy The Dragon's Trap, la nostra recensione

Warhammer 40K - Dawn of War III: la nostra recensione

Mario Kart 8 Deluxe: anteprima su Switch

ID@Xbox: anteprima dei nuovi indie in arrivo | parte 1