Artifex Mundi rilascia Eventide 2, un nuovo viaggio nella mitologia slava

14 Ottobre 2016 3

Arriva una nuova avventura grafica della super-specializzata Artifex Mundi. Si chiama Eventide 2: lo Specchio dello Stregone, il seguito di Eventide rilasciato appena sei mesi fa.

Torniamo quindi a immergerci nel fantasioso mondo della mitologia slava. Questa volta i ruoli delle due botaniche protagoniste si invertono: tocca alla nonna salvare la nipote, dopo che il malvagio stregone Tvardovsky la rapisce durante una gita in montagna.



Lo stile delle avventure di Artifex Mundi è ormai inossidabile: gli ingredienti sono una trama avvincente e appassionante, una produzione grafica di grande qualità per il genere, tanti minigame, rompicapo e puzzle di oggetti nascosti, e un sistema di scelte che determinerà il finale della storia.

Il gioco è disponibile per Android, iOS e Windows 10 (Universal App compatibile sia con smartphone che PC e tablet). Come al solito la narrazione è in inglese, con sottotitoli in italiano. Si scarica gratuitamente, ma per giocarlo completamente è necessario un singolo acquisto in-app. In occasione del lancio 3.45 euro, uno sconto del 30 per cento sul prezzo di listino. Ecco il trailer e i link.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 275 euro oppure da Amazon a 364 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
tabela96

certo che va bene, l'età comunque riguarda gli enigmi e non il contenuto che c'è all'interno. Posso assicurarti che gli enigmi sono molto complessi :)

Elris

la classificazione sul Win Store è 7+, su Play Store è Pegi 12. Insomma, va bene o no per i bimbi?

tabela96

la Artifex fa dei giochi stupendi, lo consiglio a tutti. Ma mai uno completo, che palle

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti