Pokemon Sole e Luna: ban per i giocatori che utilizzano copie pirata

17 Novembre 2016 4

Pokemon Sole e Pokemon Luna debutteranno ufficialmente il 23 novembre su Nintendo 3DS tuttavia ad inizio mese alcuni file dei giochi sono finiti in rete, permettendo agli utenti di entrare illegalmente in possesso dei due attesissimi titoli.

Il colosso Giapponese sembra proprio che non abbia intenzione di ignorare la situazione e molti utenti su GBA Temp e 4Chan, stanno protestando in quanto bannati da Nintendo.

Secondo quanto riportato, i ban dovrebbero avere una durata di circa 15 giorni durante i quali non sarà possibile accedere alle funzioni online di Pokemon Sole e Pokemon Luna ma, in alcuni casi, il provvedimento nega l'accesso anche allo shop di Nintendo e per tutti gli utenti già coinvolti in problemi di pirateria, l'unica soluzione sarà quella di acquistare un nuovo 3DS.

In attesa di nuove notizie, vi ricordiamo che Pokemon Sole e Pokemon Luna debutteranno ufficialmente il 23 novembre, portando i giocatori a viaggiare in quattro isole della regione tropicale di Alola le quali, oltre ad essere caratterizzate da ecosistemi differenti, saranno popolate da diverse tipologie di pokemon e alcuni saranno dotati di abilità mai viste prima.

Entrambi i titoli includeranno al loro interno anche alcune inedite modalità, tra cui le Gare Private, che doneranno la possibilità di organizzare eventi personalizzati sia online che in "diretta".

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8 è in offerta oggi su a 499 euro oppure da Amazon a 577 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Saturno

NOOOOO non è per l'illegalità che sono stati bannati. Potevano mai lasciarli giocare online a un gioco che non è ancora uscito?!

Mark

ovviamente noi gli ultimi -.-

Gabriele_Congiu

23 Novembre in Europa

Antsm90

Come 23 Novembre? Non era domani (18 Novembre) l'uscita?

Total War - Warhammer II: la nostra recensione

FIFA 18: la nostra recensione

Forza Motorsport 7: la nostra recensione

Genomia: l'indie che stupisce la Milan Games Week 2017