Die Young: il survival di IndieGala presentato con un nuovo trailer

27 Novembre 2016 14

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Gli sviluppatori di casa IndieGala hanno pubblicato il primo trailer di Die Young, progetto indipendente basato sulla concezione survival e ambientato in un mondo completamente aperto. Il filmato mette però in risalto una scenografica completamente diversa rispetto a quanto visto nei titoli appartenenti al genere.

Il video viene infatti caratterizzato da una musica di sottofondo particolarmente movimentata e soprattutto un utilizzo di colori vivaci, situazione che va a contrapporsi allo shock della scena finale. Non vogliamo però anticiparvi nulla e vi invitiamo a godervi il trailer dedicato a Die Young, disponibile poco sopra.

Il videogiocatore dovrebbe impersonare una giovane donna, la quale si risveglia su una misteriosa isola mediterranea, senza sapere ovviamente il motivo per cui è finita in quell'inferno. Lo scopo sarà quindi quello di scappare dalle varie minacce presenti nelle varie location.

IndieGala non ha rilasciato alcuna informazione legata alla data di uscita, limitandosi a indicare che Die Young vedrà luce tra gli scaffali dei negozi specializzati durante il corso del 2017 e potrà essere affrontato su PC, Playstation 4 e Xbox One.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, in offerta oggi da Tiger Shop a 347 euro oppure da Amazon a 399 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
floc

già, quel fogliamo bidimensionale da gp2 mi mette l'acquolina in bocca proprio!

dickfrey

Esatto, penso all' ottimo Jack The Nipper cambiato in Michelino il Birichino, oppure a Batman in Vampiretto (una settimana a farlo partire, stramaledetto l' MSX e tutte le sue regolazioni di volume...)

Sambo

Me gusta, ma il gioco di venerdì 13 quando esce?

Philip

Io mi ricordo quando ancora c'erano in edicola le cassette con i giochi pirata ma con il nome cambiato e piene di ottimi giochi

Andrej Peribar

Onestamente è altamente opinabile la tua affermazione.

I giochi indie sono come i giochi tripla a (buoni o brutti).

Il cancro dei videogiochi sono proprio che i giochi tripla a sono sempre più spremi soldi, senza idee e saghe trite e ritrite.

Gli indie non condizionano questa cosa.

alberto

Ma anche no

Maurizio Mugelli

solita visione miope con gli occhiali rosa per il passato, i giochi brutti ci sono sempre stati, negli anni 80 in edicola c'erano cassette per c64 strapiene di fuffa immonda quanto oggi c'e' su steam, negli anni 90 la scena shareware era pure peggio, solo che di questa roba ci si dimentica in fretta.

Yosemite Sam

Proporre videogiochi di qualità infima? Vabbe ma è anche giusto che sia così... Giusto l altra volta ho visto i giochi che aveva mio cugino su Ps4 (14 anni) e 3/4 erano giochini indie che il you tuber di turbo aveva giocato. Ora non voglio dire che non debbano esistere, ma la qualità dei videogiochi moderni sta calando di brutto.

Maurizio Mugelli

forse non ti e' chiaro il concetto: come fa un produttore ad diventare di successo se prima non e' indie?

Raw

Promette bene

Yosemite Sam

Qualcuno ovviamente si salva, dico ovviamente perché è normale che sia così, ma ci sono certe cavolate stragiocate che non stanno ne in cielo ne in terra.

Maurizio Mugelli

lo sai che wolfenstein 3d e' un gioco indie vero?

Yosemite Sam

I giochi indie sono il cancro di questa generazione cmq. Hanno abbassato la qualità dei videogiochi in un modo indescrivibile

Squak9000

Poi si domandano perchè... https://uploads.disquscdn.com/...

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione