RollerCoaster Tycoon Classic sbarca su Android ed iOS, famosissimo gestionale di parchi divertimenti

22 Dicembre 2016 25

Atari rispolvera uno dei suoi migliori franchise per portare un nuovo capitolo della serie RollerCoaster Tycoon, su smartphone Android ed iOS. Un titolo unico, inimitabile ed amatissimo dagli appassionati di gestionali fin dal primo episodio, che ha esordito nel lontano 1999 su PC Windows.

RollerCoaster Tycoon Classic è una riproposizione dei primi due capitoli della serie (RollerCoaster Tycoon e RollerCoaster Tycoon 2), rivisto in chiave mobile, attraverso la creazione di un parco divertimenti, con la possibilità di costruire incredibili montagne russe e giostre per intrattenere i visitatori.

Crea e gestisci fantastici parchi con le attrazioni più spettacolari che tu possa immaginare. RCT Classic contiene quel mix di giocabilità, profondità del gameplay e stile grafico di Chris Sawyer che ha caratterizzato i giochi originali della serie RollerCoaster Tycoon® per PC, Il tutto ottimizzato per i dispositivi mobili.

Caratteristiche principali:

  • L'originale simulatore di montagne russe: prova tutto il divertimento dei classici RollerCoaster Tycoon® e RollerCoaster Tycoon® 2 con una nuova app che riunisce in sé i migliori elementi di entrambi i titoli.
  • Crea delle montagne russe mai viste prima attraverso la funzione di costruzione veloce mediante modelli già realizzati oppure con gli strumenti di costruzione intuitiva "pezzo per pezzo" per scegliere e progettare attrazioni uniche.
  • Fai in modo che il divertimento dei visitatori sia garantito costruendo attrazioni spericolate, chioschi di bibite e snack, scivoli acquatici senza dimenticare la possibilità di partecipare al tour del parco
  • Personalizza il tuo parco ideandone la scenografia e curando ogni particolare, dal paesaggio alla creazione di sentieri da percorrere a piedi.
  • Gestisci il marketing e le finanze del parco in modo da accrescerne i proventi con l'aumento del numero dei visitatori. Coordina lo staff affinché il parco continui a funzionare in modo impeccabile.

RollerCoaster Tycoon Classic può essere acquistato e giocato senza alcuna spesa aggiuntiva, tuttavia, nel gioco sono presenti alcuni acquisti in-app esclusivamente dedicati a tre pacchetti espansione: Mondi bizzarri, A spasso nel tempo e Set di attrezzi. Tali pacchetti costituiscono gli UNICI contenuti richiedenti acquisti in-app che altrimenti non vengono usati in nessun'altra area del gioco.

Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 149 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

Capito ;)

qandrav

è il linguaggio più vicino alla cpu quindi ottimizzazione massima.

una singola istruzione assembly(scritta da un umano) può essere tradotta in 0 e 1 :)

Matteo

E la miseria, insomma emulato alla grande :D. Ma cosa cambia in assembly?

qandrav

ah no scusami. del primo esiste solo una versione scritta in ass.

la cosa divertente è che l'attuale sul play store gira in una VM x86 che gira dentro una VM java che gira su ARM XD

Matteo

Quindi ci sono due versione rct1? Ma cosa cambia? Curiosità

qandrav

esatto solo la prima in assembly...

Matteo

Ma la primissima versione? Ma poi l'hanno rifatto?

qandrav

stesso mio pensiero dell'epoca :)

qandrav

hai detto bene..

sigh :(

qandrav

il primo è stato scritto tutto in assembler :)

mUSOITA

Sarebbe molto?Lol

dicolamiasisi

android di sicuro

NdR91

Android e iOS?

bldnx

Molto meglio così che pay-to-win

Adriano

Quanti ricordi

Dike Inside

Gli smartphone attuali lo faranno girare, senza il minimo problema, attraverso Java :D

dicolamiasisi

cè la V4 mobile sempre di atari gratuita

Zoro

quando ho letto il titolo ero felice di poterci rigiocare dopo tanti anni non vedendolo l'ora di scaricarlo, ma dopo leggo che costa 6€ :(

TecSS

Avuto e consumato, non l'avevo pagato all'epoca, farebbe strano farlo ora :p

Giulk since 71'

Verissimo, al tempo l'ho consumato, lo trovavo stupendo, una volta si che si ottimizzava, mi ricordo Frontier ( Elite II ) di Braben, pure quello sviluppato in assembly, altri tempi sigh

F4st1DiO

Non lo sapevo, ma devo essere onesto: già al tempo mi chiedevo come fosse stato in grado di gestire quella mole di statistiche senza esplodere, oltre che all'enorme quantità di oggetti in movimento.
Potrei anche cedere e comprarlo, se non fosse che ho già poco tempo così...

a'ndre 'ci

il primo era veramente una figata.
estrema figata.
poi quelli dopo non mi hanno mai entusiasmato.

qandrav

chicca per intenditori, il primo originale è stato scritto completamente in assembly (ed infatti riusciva a gestire centinaia di persone contemporaneamente + tutte le strutture)

vorrei provarlo ma su tel non rende temo

DarkKnight©™

Tutto contento di provarlo.....poi?? 6.99€

Passante

C'era anche su Symbian, lo ricordo.

DiRT 4: la nostra anteprima

Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, la nostra recensione

Injustice 2: la nostra recensione

Disgaea 5 Complete: la nostra recensione