Strange Telephone è un'originale avventura grafica retro per Android e iOS

30 Gennaio 2017 6

Arriva dal Giappone l'ultima avventura grafica per dispositivi mobile, nello specifico Android e iOS. Si chiama Strange Telephone, ed è realizzato con una grafica in Pixel Art che richiama immediatamente gli intramontabili classici del passato dei videogiochi e del contributo fondamentale fornito dal paese del Sol Levante.

La protagonista dell'avventura è Jill, che si sveglia in un mondo strano e oscuro, con una porta flottante davanti a lei. Per riuscire ad aprirla e tornare a casa dovrà esplorare tanti mondi diversi, in compagnia di Graham, un suo misterioso amico che assume la forma di un telefono.



Jill può usare la tastiera del telefono per chiamare dei numeri e, in base alla cifra composta, creare mondi con caratteristiche diverse; il numero chiamato è la "chiave" per generare l'universo "semi casuale" del gioco. In ogni mondo sarà necessario esplorare, ricercare oggetti e combinarli per riuscire a progredire nell'avventura.

Il gameplay è quello tipico delle avventure punta-e-clicca, insomma, con la finezza (piuttosto interessante, bisogna dire) del sistema di generazione dei mondi di gioco "telefonico". Come per le avventure dei tempi, niente acquisti in-app e niente annunci pubblicitari. Si paga (poco) tutto, subito e una volta sola. Ecco il trailer e i link:

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 379 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Santosssssssssssssss

Era logico, si sta parlando di ios e android

Karis

Specifica allora, non hai scritto Windows mobile nel primo commento.

Santosssssssssssssss

Si su Windows mobile serissimi

Karis

Su Windows non abbiamo bisogno di questa mer*a. Abbiamo giochi seri.

Santosssssssssssssss

E per windows

boosook

Solo ai giapponesi possono venire certe idee, ma e' cosi' folle che mi tocchera' comprarlo! :)

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti