Prey: svelati i requisiti minimi e consigliati per la versione PC

16 Febbraio 2017 15

Il nuovo titolo di Arkane Studios debutterà il 5 maggio e recentemente sono stati svelati i requisiti hardware minimi e consigliati per affrontare l'atteso Prey su PC. Il titolo potrà essere affrontato anche su Xbox One e PlayStation 4.

I giocatori saliranno a bordo della stazione spaziale Talos I, nell'anno 2032, e vestiranno i panni della cavia di un esperimento destinato a cambiare per sempre l'umanità.

Prima di riportare i requisiti hardware richiesti per la versione PC di Prey, vi ricordiamo che, prenotando il gioco di casa Arkane Studios, si riceverà l'esclusivo Pacchetto Fucile Cosmonauta, contenente una serie di impedibili oggetti utili per iniziare l'avventura a bordo di Talos I.

Requisiti Minimi:

  • Intel CPU: Core i5-2400 3.1GHz.
  • AMD CPU: FX-8320.
  • Scheda Grafica Nvidia: GeForce GTX 670.
  • Scheda Grafica AMD: Radeon HD 7870.
  • VRAM: 2 GB.
  • RAM: 8 GB.
  • OS: Win 7 64.
  • Direct X: DX 11.
  • Spazio HDD: 55 GB.

Requisiti Raccomandati:

  • Intel CPU: Core i7-3770 4-Core 3.4GHz.
  • AMD CPU: FX-8350.
  • Scheda Grafica Nvidia: GeForce GTX 970 4GB.
  • Scheda Grafica AMD: Radeon R9 290.
  • VRAM: 4 GB.
  • RAM: 8 GB.
  • OS: Win 7 64.
  • Direct X: DX 11.
  • Spazio HDD: 55 GB.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite è in offerta oggi su a 180 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheZeion

si, ma questi sono i requisiti per il gioco, non per il gioco e per i cavoli tuoi

giuseppe

Pentium g4560 67€
Scheda madre 45€
Alimentazione 45€
HD 7870 70€ usata
HD 1t 50€
8gb RAM ddr4 70€
Case 30€
Mouse tastiera kit 30€
Tot 287€ ....Si si può giocare con meno di 300€....
Se poi preferisci la console ok nessun problema ,ognuno sceglie la piattaforma che vuole ,ma come vedi si può giocare anche con PC

The_Th

ma come, per giocare non basta un pc da 300/400€? le console sono inutili...

gino loreto

Nel test comparativo delle cpu nel passaggio tra DX11 e DX12 in AotS, emerge che un i7 5960x guadagna il 192% in più, un fx 8370 il 223%, un phenom 2 x4 ben il 350%.
https://semiaccurate
.com
/2016/02/24/
looking-at-directx-12-performance-in-ashes-of-the-singularity/
Senza considerare che a prescindere dall'api utilizzata, nel passaggio tra win 7-8 al win 10 solo le cpu Amd hanno avuto sensibili miglioramenti nel gaming.

DiRavello

ma come i7???? :(

Valoroso Guerriero

Ma il 3770 è sempre un quad core a 8 thread, mica un dual core, e le dx12 aiutano l'8320 tanto quanto il 3770.

Quindi sì, il paragone è assurdo e abbestia anche.

Skynet J4F

per la grafica mostrata con l'ultimo trailer pensavo fosse sufficiente una 3dfx voodoo

gino loreto

Non esistendo più giochi che sfruttano pesantemente il single thread (probabilmente a causa delle console) ed essendo molti giochi in DX12 (quindi rimuovendo buona parte del bottleneck degli fx alle basse risoluzioni) il paragone non è assurdo.

gino loreto

Che puoi giocare senza problemi in multigpu e hai miglior multitasking (se mentre giochi devi fare anche dell'altro).

Valoroso Guerriero

l'fx 8320 si avvicina al 2500 ma solo nei giochi più ottimizzati per il multi thread quindi ci sta

Semmai è assurdo vedere un 8350 a fianco del 3770

TheZeion

a che serve un i7? è stato dimostrato che a pari GPU il vantaggio nel gaming è praticamente nullo rispetto ad un i5

Maurizio Mugelli

di solito lo scrivono in base ai test fatti da loro sul loro codice...

Fabri Fina

Fx 8320 è decisamente più potente di un i5 2400. Il mio 8120 a 4.2 GHz sta a metà strada tra 8350 e 8320 e va grossomodo come il i7-3770.
Non sanno più che inventarsi

MR TORGUE

i DLC preorder "arma potente con skin custom subito now" sono l'apoteosi del cancro del gaming

MR TORGUE

tutto sommato, "poco".

DiRT 4: la nostra anteprima

Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, la nostra recensione

Injustice 2: la nostra recensione

Disgaea 5 Complete: la nostra recensione