Nintendo Switch smontato: nuovi dettagli sul SoC Nvidia | Foto

20 Febbraio 2017 163

In questi ultimi giorni è apparso in rete un video unboxing dedicato a Nintendo Switch, console in uscita per il primo giorno di marzo finita nelle mani di un videogiocatore diverso tempo prima dal giorno di release ufficiale (potete trovare tutte le informazioni del caso seguendo questo link). Nintendo ha sottolineato che si tratta di una console rubata, fonte da cui dovrebbero inoltre provenire i diversi scatti pubblicati su un sito cinese, i quali riportano la componentistica della macchina da gioco stessa.

Riportiamo di seguito le immagini dedicate all'hardware all'interno di Nintendo Switch.


Le immagini confermano la presenza di un SoC Tegra diverso da quelli presenti sul mercato, di conseguenza Nintendo potrebbe aver optato per l'utilizzo di un Tegra X1 custom o addirittura un Tegra X2. Balza subito all'occhio la totale assenza di spazi vuoti all'interno della console, di conseguenza l'hardware è stato concepito in maniera da sfruttare ogni singolo millimetro della scocca, a differenza del GamePad di Wii U.

Manca ormai una manciata di giorni al momento in cui Nintendo Switch verrà lanciata sul mercato, console che verrà accompagnata da diversi titoli interessanti, tra cui The Legend of Zelda: Breath of the Wild, attesissimo nuovo capitolo della saga che potrà essere comunque affrontato anche su Wii U.

Appuntamento quindi per il giorno 3 marzo 2017, data di uscita ufficiale di Nintendo Switch.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 176 euro.

163

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabrizio Silveri

TUTTI ingegneri!

Davide

primo, F-Zero non c'entra una bega con Trackmania e con quello che hai messo tu.
Secondo, è un gioco uscito nel 1990, 4 anni prima che nascessi. Come possa io conoscerlo lo sai solo tu. Ign0ranza a gogo, hai ragione.

Simtopia23

TrackMania? in realtà si ispira a F-Zero come ogni sci-fi racing game, l'ignoranza dilaga.

The User

Via di fuga molto comoda... Personalmente penso che al netto degli argomenti, anche ruvidi, che si possono utilizzare in una conversazione per sua natura polemica (come quella che stavamo facendo), ogni persona merita di essere ascoltata e merita una risposta.

GeneralZod

La conversazione ha raggiunto un livello troppo basso per essere proseguita.
Mi scuso con chi ha letto i post per avergli dato corda.
Comprate la console che preferite e buon divertimento.

The User

"gente che fa questo da più di 30 anni"...

... ed è reduce dal successo travolgente di WiiU che in effetti azzittisce tutti quelli come me.

( Sono sarcastico, visto come hai dato prova del tuo acume giova sottolinearlo)

cmq congratulazioni: se il primo che incontro che riesce a dare un tono da checca isterica ai suoi commenti. punto nel vivo ?

Vive

Bah io aspetterei a parlare di fl0p: il mercato è la risposta a tutto questo e per ora i pre-orders stanno andando benissimo, con tutto in sold-out e se riescono a piazzare tutte le switch, ne avranno vendute 2 mln. (quanto PS4 nel primo mese di vita)

Quasi metà dei 3DS venduti sono in Giappone, dove la console ha goduto di un successo immenso sopratutto tra un target più adulto. (che stando ai dati degli accessi all'eShop sono ancora i principali utenti delle console Nintendo)
Non hanno tempo per le console casalinghe, e hanno bisogno di console decenti nelle poche pause in tutta la giornata. Ma anche per chi viaggia molto, una console portatile è l'ideale.

Per quanto riguarda il prezzo di Switch, come portatile costa meno di una PS Vita + memory card da 32 gb al lancio.

Come console casalinga costa meno di PS4/XB1 al lancio, inoltre la stessa Nintendo ha già fatto sapere che il prezzo è costruito per futuri tagli. Il 3DS iniziò a vendere tanto con i primi sconti e al lancio per l'hardware offerto era ugualmente ritenuto sovrapprezzato (da noi non ricordo se costava 269 o 249)

Wii U -> cercati le relazioni e sondaggi dei precedenti GDC, tutti i devs all'unanimità dissero che era cosi difficile sviluppare su Wii U (per non parlare poi delle integrazioni del gamepad) che un 70-80% degli indie developers neanche prese in considerazione l'idea di svilupparci e questo già prima che si palesasse il suo fl0p, e a tal proposito Digital Foundry / Eurogamer postarono diversi articoli al riguardo. Poi chiaro che se la console avesse venduto tanto quanto Wii, almeno le grandi terze parti sarebbero saltate sul carro comunque ma cosi non è stato.

Al contrario leggiti il parere degli indie devs (la voce della verità per ovvi motivi) per ora su Switch: l'estremo opposto, con esempi di build già funzionanti nel giro di 1-2 settimane, e dev kits molto economici.

Mi aspetto un sacco di annunci per Switch al prossimo GDC.

franky29

Nintendo non è Sony

GeneralZod

Sai qual è la vera differenza tra me e te? Che tu sei un presuntuoso. Anche un po' tardo, visto che ti ho detto di avere una PS4 (ma anche una 3, una XBOX e 2 PC Gaming). La gran parte dei giochi Nintendo nemmeno mi piace. Ho solo un 3DS XL a casa, ma è di mia moglie. Ciò nonstante non vedo errori se non la presunzione di un nessuno per scelte tecniche ed aziendali di gente che fa questo da più di 30 anni. Tu che fai?
"(Voce stridula) Ma volevo più FPS, ma volevo più Mhz, ma più questo e meno quello". Quando è troppo è troppo.

The User

Si, questa è davvero l'unica speranza per quelli che, come il sottoscritto, amano di Nintendo.. e fanno il tifo per un mercato console a 3 (in un mercato a 2 la concorrenza è spesso solo di facciata)

I meii dubbi però restano.
Intanto è davvero difficile analizzare la fenomenologia del 3DS... i fattori in ballo per analizzare il suo successo sono tanti, non ultimi: il fatto che è molto resistente e quindi adatta ai bimbi, fa girare i giochi del DS che aveva spopolato, è rimasta sola in un mercato in cui l'unica concorrente (PS Vita) non è mai riuscita a posizionarsi.

Il fatto che switch voglia essere "anche" l'erede di 3DS può essere visto come una ulteriore criticità: Tanto per cominciare 3DS resterà in commercio, e comunque switch la affiancherà a un prezzo davvero alto per una console portatile.

Purtroppo switch non si posiziona in modo decente in nessuna delle fasce di prodotto che "invade": come portatile costa troppo, come console casalinga idem ( se non peggio: è anche poco potente), come tablet costa uno sproposito, sia l'hardware che il software...

Gli sviluppatori misurano gli investimenti sul potenziale ritorno economico. Quando è uscita WiiU a segargli le gambe, anche con gli sviluppatori, fu anche la concorrenza di Wii. Non meno complicata da programmare, aveva una base installata abnorme rispetto alla sua "erede", e continuava a garantire profitti che con WiiU non si intravedevano neppure.

WiiU è stata snobbata dagli sviluppatori perchè non vendeva. Il fatto che sviluppare su switch richieda minori investimenti (discorso peraltro molto relativo: basta avere un infarinatura sul SDLF dei giochi console per capire che le difficoltà di sviluppo incidono, sì, ma in misura non determinante nel costo di produzione di un gioco) non implica che le software house questi investimenti decidano di farli, quando possono produrre le stesse cose per X1 e PS4 con speranze di vendita molto maggiori e resa grafica migliore (e probabilmente anche minor costo di sviluppo, visto che sono piattaforma esplorate e per le quali abbondano tool di sviluppo e librerie)

The User

tanto per cominciare di NON intelligente c'è il tuo commento.
Visto che io mi riferivo al posizionamento da parte di nintendo, non a chi compra la console. Io penso che ognuno abbia il diritto, anzi, forse il dovere di sprecare (un parte) dei propri soldi come vuole.

Poi vorrei aggiungere che la massima che citi è abbastanza ottusa. Assecondare i propri gusti può facilmente causare GRAVI perdite, a se e agli altri.

per finire mi viene da pensare che che tu sia emotivamente dissestato: mi rispondi come se criticando Nintendo avessi offeso tua moglie o tua mamma... E non riesci a capire che io amo nintendo, amo i suoi giochi, e amo le sue console, e mi fa davvero molta rabbia vedere che fanno errori grossolani a ripetizione. Le mie critiche, anche aspre, nascono da questo.

Probabilmente la differenza tra me e te è che io non avverto il bisogno di difendere nintendo nella console war ( che deve essere "war" solo per le multinazionali che producono le console e con le console guadagnano cifre milionarie: una guerra in cui va a tutto vantaggio di noi utenti che nessuno vinca definitivamente), mentre tu ti comporti come un bimbo che si affanna a difendere la sua squadra del cuore senza capirne nulla di calcio...

Fabius

No lo shield 2017 ha un rev.del 2016

GeneralZod

Cos'è intelligente? Fumare la stessa cifra in due mesi? 30 minuti di escort, 2 jeans o la scheda grafica nuova. Quando c'è gusto, non c'è perdita.

ste

Ripeto rispetto allo snapdragon anche in quelle foto mi sembra decisamente più grande, più del doppio del 820, magari se li vedessi affiancati sarebbe diverso, ma questa è l'impressione che ho

ste

Hai ragione 20 volte

And91

Vabe, quella gira solo quando la console è collegata alla dock, in modalità portatile è spenta.

Gabriel #JeSuisPatatoso

si parlava di erba e dettagli grafici. Quello di The Witcher non mi sembra proprio che sia scarno e senza vegetazione.

Vive

Penso di si, ho letto in rete che qualcuno ne ha approfittato ma dipende perché non tutti gli Unieuro hanno questa promo e alcuni sembrano interpretarla diversamente (mi informerò anch'io nei prossimi giorni). Da quel che ho capito si può applicare ai pre-orders ma forse non per la console.

Quindi prendi Switch + Zelda e alla fine Zelda lo paghi 10 euro usando i buoni, ma ti conviene andare a sentire cosa dicono da te.

AntoM

Il senso del post era più o meno quello di far notare che una volta non si andava a guardare il pelo, addirittura c'era chi si convinceva di avere tra le mani una ps3 portatile, mentre oggi una console molto più vicina a una home console delle vecchie portatili sony è vista in modo molto meno entusiasta.

zanzi92

interessante nn sapevo di questa offerta! ma è compatibile coi preorder? Si possono fare anche in negozio i preorder? Praticamente dovrei preordinare la console e basta, e poi in un secondo momento col buono prendere Zelda aggiungendo 10€ giusto? :D

NEXUS

no, ha una cpu diversa dallo shield 2016 e 2017(che hanno la stessa cpu poi).

lorenzo1222

Non dico assolutamente questo, ma è da sciocchi confrontare ad esempio la GPU di Switch con quella della PS4/One. I giochi saranno evidentemente diversi.

Vive

3DS ha un hardware davvero indecente eppure terze parti giapponesi + first/second party Nintendo e la console è stata un successo fregandosene delle sh occidentali. Con Switch l'intento è simile anche se non cosi radicale. (ci sarà qualche sh occidentale in più)

Ogni volta che esce un Pokèmon, le vendite delle console Nintendo vanno alle stelle, ma anche Dragon Quest, Fire Emblem, Monster Hunter, Yo-Kai Watch, Ace Attorney,... hanno spinto tantissimo il 3DS. (è ancora la console più venduta di questa gen tra portatili e casalinghe)

Wii U aveva una lineup al lancio davvero consistente, ma da lì in poi ci furono un sacco di mesi senza niente di pronto perché era difficile sviluppare sulla console: le terze parti lo dissero quasi subito, gli indie developers lo confermarono al GDC. Sono arrivati giochi anche bellissimi per Wii U, ma pochi in totale anche da Nintendo stessa.

Con Switch sappiamo già che è cambiato tutto: in un live su twitch i devs di Snake Pass hanno detto che Nintendo ha lavorato benissimo con Epic per il supporto a UE4, gli SDK li hanno aggiornati molto spesso, ci sono un sacco di tutorial e i dev kits costano pochissimo tanto che al prossimo GDC si prospettano tantissimi titoli indie per Switch in arrivo.

Ale Rox

Pensa quando ci sarà un po' di polvere sopra... :)

AntoM

Ammazza, anni di ricerca e sviluppo per scoprire che l'architettura della ps3 funziona meglio di zio pasquale e massimobene messi assieme?

AntoM

Il numero operazioni e la frequenza porterebbero a un numero di alu insensato.

point0

Con cosa, se posso chiedere?

The User

"chi compra Switch non cerca la potenza di PS4"

il che è come dire che chi cerca la potenza non compra switch.

il fatto poi che la potenza significhi avere giochi più belli è trascurabile fino ad un certo punto.

se nintendo spera che switch viva dei patiti di zelda e mario è meglio che si prepari a gestire la sua ultima stella come un prodotto di nicchia...

Quanto alle cause del fallimento di WiiU, dico solo che queste fantomatiche difficoltà di sviluppo non sono certo tra esse. I giochi c'erano, solo che la gente non li comprava.

Preferiva giocarli su PS4 o Xbox one, usciti appena un anno dopo

Fabius

Sara' un custom X1. Nvidia ha solo presentato il P1 per il settore automotive!!! Sembra possa essere un X1 rev.2017. Al pari di cio' che monta lo shield 2017.

The User

400€ per iniziare a giocare con una console portatile non mi pare un prezzo geniale... comunque chi vivrà vedrà

ste

Non ricordo il canale, ma comunque parlavano della nuova shield non della Nintendo

Vive

Se è ComputerBild lì però dicono che è Tegra X2.

GeneralZod

Basta evitarli. Lo/la Switch è una console portatile. Mi sembra errato paragonarla ad una fissa. La mobilità implica necessariamente dei compromessi.

Vive

E' una console ibrida in quanto tale, il prezzo è a metà tra una portatile e una home al lancio.

Guardando quanto costa un hardware comparabile oggi (Shield 2017 a 229 euro), quanto costano i controllers della concorrenza (inferiori ai joycon) + dock, grip, hdmi cable e AC adapter. 329 euro non sono poi cosi tanti.

Comunque 400 euro se la compri in Italia, senza neanche guardare le varie offerte:

- Unieuro 20 euro di sconto ogni 100 euro di spesa. Switch + Zelda = 340 euro

- Gamestop e MW fanno sconti molto convenienti se hai giochi vecchi o console da dare indietro.

- fino a qualche settimana fa da Amazon Fr -> Zelda + Switch = 340-350 euro (spedivano in Italia, ora non più)

Mako

Se è custom Nintendo se l'è fatto fare su misura eh. X2 poi è stato annunciato

ste

10 volte

Fabius

Il tegra X2 non esiste.

AntoM

Sta a preghiere, sui cellulofoni crolla a 400 mhz dopo pochi minuti. Poi potrà avere frequenze altissime ma se le temperature impennano a valori indecenti...
Quella ventola non è lì per caso.

AntoM

A malapena cosa che è 3 volte una ps3?

AntoM

Quei dati sono incoerenti.

AntoM

E' tecnicamente oltre il doppio di un wii u, chi si aspettava la one portatile dovrebbe cambiare spacciatore. Chissà però perchè psp e ps vita ai tempi erano addirittura promosse a ps2 e ps3 portatili, pur essendo molto indietro, mentre con sto switch sembra si parli di una ps1.

ste

Non le ha nemmeno se è per questo, la adreno sta intorno a 650 mah, sta in sottilette senza dissipazione attiva a differenza del tegra.

AntoM

Il comparto tecnico non fa pietà se si considera su che rottami gira (non che lo switch sia un rottame, l'unica eccezione, ma rimane una portatile...)

AntoM

Lo snap di fatto non dissipa allo stesso modo, non può mantenere le frequenze del tegra.

ste

Da quello che ho capito da una recensione in tedesco pare che abbiano usato una piastra diversa per migliorane la dissipazione

Davide

=)
è praticamente il tarocco di Trackmania

Raffaele_19995

Vedo che questo sito è frequentato da molti ingegneri informatici

Vive

Sisi custom vuol dire custom, può essere qualsiasi cosa. Tra l'altro nella pagina su reddit dicono che pure Shield 2017 ha una versione rivisitata di Tegra X1 che ottiene punteggi molto più alti nei benchmark, anche se pare quello di Switch sia diverso anche da questa versione.

Vive

The Last Guardian non è multipiatta primo.

Secondo, come scritto un milione di volte: chi compra Switch non cerca la potenza di PS4. I giochi su Switch provati finora vanno benone, non sono ingiocabili (come the last guardian su slim)

Qualsiasi titolo di Switch lo puoi giocare in mobilità, dove ti pare e con chi vuoi, cosa che non è possibile per le altre due. La killer feature è quella.

Qualsiasi titolo multipiatta che arriverà Switch potrà beneficiare di tutte le sue modalità: per esempio avrai lo stesso Disgaea 5 che hai su PS4 ma in un hardware portatile.

Poi è ovvio che Switch non avrà tutti i titoli multipiatta delle altre due: Nintendo da 12 anni ha ovviato a tutto questo puntando a esclusive giapponesi e una marea di IP first & second party.

Wii U non ha fallito per quello, ha fallito perché era impossibile svilupparci sopra (il contrario di Switch stando ai devs)

ste

Era l'unica foto per rendersi conto del panorama, perché in altre è pure peggio, ma mi avreste detto: eh ma hai preso le uniche dove non c'è niente. Quello che a me da più fastidio comunque è quella nebbiolina abbastanza fitta.

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione