Nintendo Switch: svelate le dimensioni di alcuni giochi in versione digitale

21 Febbraio 2017 74

I futuri possessori di Nintendo Switch, che prediligono acquistare i giochi in versione digitale, dovranno munirsi, quasi obbligatoriamente, di una scheda SD abbastanza capiente.

I responsabili della divisione Japan di Nintendo hanno infatti svelato il peso di alcuni titoli. Lo spazio richiesto per l'installazione dei giochi in digitale è nettamente inferiore a quello necessario su Xbox One e Playstation 4 ma bisogna tenere in considerazione che Nintendo Switch è dotata di soli 32GB di cui 6 sono riservati al sistema operativo.

Tra i titoli, elencati da Nintendo, non poteva di certo mancare The Legend of Zelda: Breath of the Wild che, se acquistato digitalmente, richiederà 13.4GB di spazio disponibile.

Dragon Quest Heroes 1 & 2, invece, ha un peso di ben 32GB di conseguenza coloro che hanno intenzione di acquistare la versione digitale dovranno munirsi obbligatoriamente di una scheda SD.

E' bene sottolineare che, a differenza di Xbox One e Playstation 4, comprando le edizioni fisiche dei giochi il problema legato allo spazio è presto risolto in quanto i titoli non richiederanno un'installazione.

Di seguito vi riportiamo i giochi presenti nel recente elenco pubblicato sul portale di Nintendo Japan:

  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild - 13.4 GB
  • Mario Kart 8 Deluxe - 7 GB
  • Snipperclips: Cut it Out, Together! - 1.60 GB
  • Disgaea 5 - 5.92 GB
  • Puyo Puyo Tetris - 1.09 GB
  • I Am Setsuna - 1.40 GB
  • Dragon Quest Heroes I·II - 32 GB
  • Nobunaga’s Ambition - 5 GB
Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 378 euro.

74

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark

tutto dipende da ciò che vuoi giocare. Io, ad esempio, amo nintendo per Pokemon e layton che, aimè, si è concluso con mio enorme dispiacere :(. Ognuno ha i suoi giochi che preferisce. Ci sarà chi preferisci i multipiattaforma o altro. Detto questo, switch mi piace molto. Aspetto il calare del prezzo (assurdo) e il prossimo titolo Pokemon e pokken tournamente

InterTriplete

Questo sì. Comunque le console Nintendo si comprano soprattutto per i giochi Nintendo, da sempre. La storia delle terze parti è un po' strumentale: allo stesso modo si potrebbe dire che oltre ai multi le altre due console non hanno un parco esclusive degno di paragone con quello di Nintendo. La verità è che, per chi vuole giocare tutto o quasi quello che merita di essere giocato, una console Nintendo ci vuole sempre, da affiancare poi a una console tra sony e Microsoft, o meglio ancora un PC. Qualsiasi altra combinazione che non preveda console Nintendo fa rinunciare a tanti, troppi giochi, di qualità e stili unici. Rinunciare a ps4 significa invece rinunciare praticamente solo ad uncharted, visto che il resto sono solo remastered e multi che si giocano appunto ovunque, tanto da non renderla assolutamente necessaria, a mio modo di vedere.

Mark

limitato non era una cosa "negativa". Era riferito rispetto alle altre console e sulla questione dei titoli third party

InterTriplete

Se l'hardware di Switch sia limitato o meno lo vedremo quando uscirà e usciranno i giochi, altrimenti sarà definibile come "contenuto" agli scopi per cui nasce, cioè far girare al meglio i giochi Nintendo. Cosa che le console Nintendo hanno sempre fatto, dopotutto. E' un ibrido, sono d'accordo con te, ma è una console home, a tutti gli effetti. E lo ha spiegato benissimo Nintendo stessa.

Claudio M.

7gb ci metto 20 minuti a scaricarli LOL

Mark

io non la vedo come home console, ma come ibrido. Una home console avrebbe avuto meno limiti hardware

Mattia_Krav

Infatti esatto è quello che dicevo io. Uno compra Nintendo perché consapevole di ciò che offre la console è su cosa si orientano i suoi titoli di punta (che tra l'altro sono tutte esclusive sue).

Per dirti io il 3DS ce l'ho e gioco solo ad esclusive Nintendo

PatrickBateman47

Amazon Es

Vive

Si ma il punto sta nell'ultima frase: le terze parti sono un bel contorno, ma la gente compra le console Nintendo principalmente per i giochi Nintendo.

Zelda, Mario Kart Deluxe, Splatoon 2 e Super Mario Odissey spingeranno la console, non le terze parti a prescindere che queste ci siano (vedi N64 e GC) o meno.

Guarda Pokèmon quanto ha spinto il 3DS nel 2016 e inizio 2017.

Mattia_Krav

Di tutti questi ultimi che hai elencato vediamo quanti e se arriveranno identici alla controparte Sony e Microsoft, se così sarà sarò felicissimo per i possessori Nintendo

Vive

"molte case" -> EA con Mass Effect e il tizio (ubriaco) di TitanFall 2, stop.

Tutti gli altri ne stanno parlano benissimo e sembrano tutti entusiasti (vedasi il report del GDC, i pareri di tutta l'industria gaming giapponese incluso Yoshida di Sony): il concept di portare i giochi da home console su una portatile è la vera rivoluzione. (oltre alla versatilità dei joycon)

Detto questo nessuno pretende l'hardware di PS4 perché la PS4 non si muove dal tuo salotto, infatti qua almeno per ora il 4K non è contemplato: sono max 1080p docked e 720p in handheld.

Ah e nessuno prenderebbe Switch per giocare a Mass Effect o The Witcher 3: Mass effect c'è già stato in altre console Nintendo e non se lo è in.cool.ato nessuno (mentre stando ai rumors il nuovo Assassin's Creed ci dovrebbe essere)

Al contrario un NieR: Automata, i Dragon Quest, volendo anche un Resident Evil o un Final Fantasy sono tutti titoli che andrebbero benissimo in questa console, fermo restando che le esclusive Nintendo venderanno sempre più di qualunque altro gioco nelle loro console.

Mattia_Krav

Questa è un'eccezione, ma molte case hanno già espresso la loro perplessità per i titoli imponenti (mass effect per citarne uno a caso o respawn con titanfall 2 anche).

Quello che dico io è che non si può pretendere di possedere una Clio e farla andare come una Ferrari tramite sotterfugi, e questo vale non solo per Nintendo ma per qualsiasi altra cosa. L'hardware quello è, Nintendo potrà anche fare magie ma per i miracoli c'è ancora molta strada!

Switch è una consolle pensata per un certo tipo di utenza, cioè per il gioco leggero, familiare e tra amici e specialmente per un pubblico casual gamer con necessità di spostarsi. Come tutte le software house ha i suoi capolavori invidiati dalla concorrenza, ma uno che prende Switch e pretende di giocare a cose come mass effect, the witcher 3 o altro gioconi vuol dire che non ha molto le idee chiare

Vive

Ma aspettare di vedere all'atto pratico tutto questo prima di giudicare?

Disgaea 5 su PS4 pesa oltre 10gb senza i DLC, qua è la versione Completa ed è solo 5.92 gb.

Non sappiamo ancora come Nintendo sia riuscita a recuperare spazio in ogni singola cartuccia, ma NIS America ha garantito che Disgaea 5 su Switch è identico alla versione PS4.

Mattia_Krav

Alcuni giochi completi Nintendo hanno le dimensioni di una patch dayone della controparte Sony e Microsoft. Inutile che vadano avanti a raccontarla, le terze parti avranno serie difficoltà a far uscire i loro lavori e se ci riusciranno saranno versioni castrare o con qualche mancanza sicuramente!

R4nd0mH3r0

per chi poi, come me, ha una adsl di menta, è quasi obbligatorio avere la copia fisica, perchè già i 7 giga di Mario kart, son 4 ore di download, fermo restando che i server nintendo siano decenti

Ale Rox

Ci possono essere parti riscrivibili ma esclusivamente per i salvataggi dei dati di gioco, gli update vengono installati sulla sd.

Gabriele Troscia

C'è ancora speranza per la razza umana, vero Knives ;)

Gabriele Troscia

Il digitale di nintendo non ha senso, prezzi troppo vicini al fisico per invogliare, gli sconti li fanno solo dopo anni dall'uscita del gioco, meglio il fisico.

Raffaele_19995

Ci sono parti riscrivibili, oppure è possibile aggiungere dati, dato che tutti gli aggiornamenti dei giochi del 3ds non intaccano la memoria della console.

Ale Rox

Lol, e come di grazia? :D
Le cartucce 3DS sono ROM, come farebbe a scriverci sopra?
Patch e DLC vanno su memoria interna o sd card.

Davide Neri

No, Zelda richiede 3 GB sulla Wii U. Perchè la Wii U usa il disco ottico invece delle schede di memoria.

FalcoPellegrini

Devi aggiornarti. Sul 3DS, tramite softmod, è possibilissimo (da svariato tempo) avviare i giochi del 3DS stesso.

NEXUS

per me inventeranno qualcosa per poter usare giochi scaricati illegalmente e poi caricati su sd ;)

babudoiu993

mi piace sempre di più...

FalcoPellegrini

Su che sito spagnolo? Ci faccio un pensierino

InterTriplete

E' un po' quello che stanno facendo tutti: piano piano Switch sta convincendo tutti. Per i prezzi la penso come te, fra un annetto tutto sarà sceso sensibilmente... per chi ha la forza e la pazienza di aspettare! :) Come sempre, con tutte le cose che riguardano la tecnologia, d'altronde. Nintendo sta lavorando davvero bene, e Switch sarà una grande home console! :)

PatrickBateman47

Retail vengono anche meno in realtà, dalla Spagna costano tutti 10€ meno.

Fede

Quindi si possono fare più SD con i giochi scaricati?

GianL

Switch ha cartucce in sola lettura.
Per questo, a differenza dell'articolo, non credo che le versioni fisiche non installino proprio niente sull' HD di sistema. Ho letto che Zelda richiede comunque 3GB

Ciuz

son partito da una totale sfiducia per questo accrocchio e...insomma, comincia a piacermi.... ma aspetterei un annetto per qualsiasi scelta, per vedere come si evolve il parco giochi, prezzi, etc.

Raffaele_19995

Non crederci troppo, ad oggi il 3ds ancora non è possibile avviare i giochi del 3ds ma so del DS .

luxor

bhè si quelli piccolini si, ma gli update più grossi a quanto ho letto io per NS andranno su console, ma alla fine non è un problema.

Poi si vedrà :)

luxor

So come funziona la storia di quella scheda che hai nominato e anche quella dell'altra marca, e i codici li vendevano pure i negozi che vendevano queste porcherie. I metodi per bloccarle ci sono sta a nintendo dosare e usare i ban ;)

Raffaele_19995

Non si sa ancora, con il 3ds patch/aggiornamenti andavano sulle cartucce.

luxor

vanno nella memoria interna della console.

Felix

Ho scritto "mi pare che si possa evitare", non che lo si debba fare per forza, è ovvio. Nel senso che i giochi occupano tutto sommato poco spazio, se si escludono titoli multipli come Dragon Quest. In poche parole, c'è spazio un po' per tutte le soluzioni: solo cartucce (come faranno sicuramente molti nintendari di vecchia data, particolarmente affezionati a questo formato), un misto tra cartucce e digital (senza necessità di memoria esterna aggiuntiva) e ovviamente anche full digital, acquistando una banale sd.

Quelo

google ha chiarito che non intende pagare le licenze per le microsd quindi ancora con queste microsd state? ohhhh? BASTA!
evviva nintendo e abbasso google. EVVIVA LA MICROSD SUI NEXUS/PIXEL

Luca Vallino

new 3ds di un amico con scheda sky3ds+..bastava comprare un gioco o un codice di un gioco(quello per accedere online) e si avevano tutti i giochi del 3ds giocabili online...ora non so se funzioni ancora ma è un sistema impossibile da battere perchè la console crede che sia inserita una cartuccia originale

Borindil

Personalmente, venendo da anni da pc gaming, i dischi fisici non li voglio più vedere manco con il binocolo!
Non è per darti contro, è che qua dipende davvero tanto dalle esigenze dei singoli..Personalmente opterei per solo sd

D_P

Ma gli update/patch/DLC come vengono gestiti se compri le cartucce?

Vive

OT: l'autonomia del Controller Pro dura 40 ore, più di qualsiasi altro controller della concorrenza. (F5)
https://uploads.disquscdn.com/...

TecSS

Concordo, personalmente l'ultima console che ho chippato è stata la PS1, poi ho sempre evitato..
Però come natura l'XBOX è molto diversa, è molto più console classica che puoi sfruttare solo giocando online..

luxor

Non è cosa nuova, ci sono prodotti Nintendo che col passare del tempo aumentano di prezzo. lol

luxor

Si certo, poi se un domani si dovesse riempire la memoria con 20€ ne prendi una buona da 64gb e passa la paura :)

Giulk since 71'

Ci sono alcuni giochi Nintendo, come i vari Mario, Zelda e soprattutto i Pokemon che sono un investimento, io qualche tempo fa mi presi Pokemon Rosso Foglia su ebay usato in ottime condizioni a 30 euro con scatola e tutto il resto, vai a vedere quanto costa ora xD

luxor

E' quello che vado dicendo io. Hai fatto anche bene a specificare il discorso velocità perchè a quanto pare le cartucce saranno molto veloci e comprare una microsd crausa rallenterebbe e non poco i caricamenti dei dati che conterrà, quindi magari se si è a corto di soldi optare per un taglio più piccolo però veloce.

Io ho preso una UHS-1 da 64gb, la evo+ rossa samsung e credo proprio di essere a posto ;)

Felix

A me pare che si possa tranquillamente evitare anche l'espansione di memoria (per quanto poco possa costare), collezionando i titoli più importanti su cartuccia e giocando la versione digitale dei giochi più leggeri. Strada che credo sarà percorsa da molti possessori di Switch.

luxor

Esattamente, ci siamo capiti.

E alla fine su pc i giochi usati non li prende nessuno, quindi si va sempre di miglior prezzo e buonanotte

luxor

Vero, ma ricordo tanta gente e amici con X360...il ban improvviso, le imprecazioni e poi via di seconda console.

In tutta onestà poi è meglio avere quei pochi giochi che ti puoi permettere e che giochi fino a completarli che averne tanti che non finirne nemmeno uno.

Giulk since 71'

Si ma poi per un collezionista le cartucce sono un must, le scatole contenitrici se sono come quelle del 3ds occupano poco spazio e sono belle da vedere sulla mensola :P

Io in DD compro molto su Steam visto che gioco anche con il PC, ma li la differenza spesso la fanno le offerte

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione