In arrivo un nuovo gioco di Futurama realizzato con i creatori della serie originale

23 Febbraio 2017 29

Futurama pronta a tornare... No, non in onda, purtroppo, ma sotto forma di nuovo videogioco per dispositivi mobile. Il titolo si chiamerà Worlds of Tomorrow, e benché non si sappia con precisione di che tipo di gioco si tratterà è molto interessante per i nomi coinvolti nel progetto, ovvero molti di quelli che hanno realizzato la serie animata originale: i creatori Matt Groening e David X. Cohen, lo studio di animazione Rough Draft Studio, alcuni degli sceneggiatori e perfino tutti i doppiatori.

Il gioco sarà free-to-play e arriverà sulle più importanti piattaforme mobile nel corso dell'estate. Come abbiamo detto, per il momento il progetto è completamente avvolto nel mistero. L'accento viene posto sulle persone che ci partecipano; la speranza è che il contenuto sia un po' più originale del precedente Game of Drones.

Per chi ha un dispositivo Android, in ogni caso, è già possibile pre-registrarsi. Basta seguire il link su Google Play a QUESTO indirizzo.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 380 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bestme1

Platform altrimenti scaffale virtuale.

benzo

Me gusta un frego snu snu

redicic

Che fissa!

LeChuck

Più che "triste" l'ho sempre trovata "nostalgica". ^^;
In 20 minuti di episodio ti fa fare un giro sulle montagne russe emozionali che neppure blockbuster hollywoodiani da 11 oscar riescono a farti fare in 3 ore e 14 minuti :D

R4nd0mH3r0

ma anche no f5 https://uploads.disquscdn.com/...

StriderWhite

In effetti sono stati portati su smartphone diversi giochi "Lego", come Lego Batman, Lego Star Wars, Lego Avengers e pure Lego Jurassick Park, e si giocano abbastanza bene anche con i controlli touch!

Elias Koch

hai una teoria a riguardo? secondo me era una bella pensata, e con il touch del telefono si emula benissimo il controller analogico della play. Basti pensare al gioco dei simpson per la psp, non era troppo diverso

Hermes Conrad

Ci sono anche io!

StriderWhite

Quello della PS2 era un gioco discreto, purtroppo temo che ad oggi non potrebbero mai più realizzare un gioco simile (non lo fanno nemmeno per i Simpson o i Griffin che pure sono ancora in onda!)

Marco

E le amazzoni in amore dove le mettiamo?!

DeeoK

Il gioco per playstation, se ben ricordo, era piuttosto divertente.

ghost

Eh appunto...

Elias Koch

ma l'idea di recuperare il vecchio titolo per play station e magari farlo meglio? Ci si arrende subito?

Elias Koch

basta non facciano una mossa falsa come "game of drones"

Jericho

Adorato? Ma se quella puntata è la cosa più triste dell'universo ;(
No adesso me l'hai fatta ricordare, mannaggia xD

Karis

Anche per me

LeChuck

Io ho sempre adorato la puntata sul cane di Fry.

Porco Zio

Secondo me la puntata più bella è quella del Quadrifoglio

Ratchet

Gioco per smartphone, bah..

Menthis

La serie è stata chiusa

talme94

Volevo segnalarvi there is no game. Dura pochissimo (15-20 min) ma è molto carino ^^

Helix

https://uploads.disquscdn.com/...

Ah, no...è gratis! lol

Andhaka

E io che speravo in un bel titolo adventure per PC.... peccato.

Cheers

Hisoka

Sarà un gioco melmoso come il precedente, meglio non riporci speranze.

StriderWhite

Game of drones infatti era una palla...A 'sto punto sarebbe meglio un "Super Bender Run", o un "Fruit Bender"...

alex-b

La "citazione" corretta sarebbe stata: allora mi costruirò un gioco tutto mio, con ads pop-up e acquisti in app di lusso. Anzi, senza gioco!

SONICCO

ah si??
allora mi costruirò un videogioco tutto mio!! con ads e in-app....anzi, senza ads e senza inapp.....andate tutti a quel pianeta.....

ghost

La serie ha cambiato autori?

Epicuro

Che fissa! Cit

Matterfall: la nostra recensione

Yakuza Kiwami, la nostra anteprima

Sine Mora EX: la nostra recensione

NiOh: Onore Sprezzante, la nostra recensione