Ghost Recon Wildlands: annunciato il Season Pass e confermato l'arrivo del PVP

03 Marzo 2017 3

Manca poco al debutto di Ghost Recon Wildlands e Ubisoft ha svelato nel dettaglio i contenuti aggiuntivi che saranno rilasciati nei mesi successivi all'uscita del nuovo gioco.

Immancabile ovviamente il consueto Season Pass che includerà al suo interno due vaste espansioni: Narco Roads e Fallen Ghosts.

Nella prima i giocatori saranno chiamati ad infiltrarsi in alcune bande di contrabbandieri al fine di smantellare la temibile organizzazione. Si avrà accesso ad una serie di inedite missioni e si potranno guidare nuovi veicoli.

Fallen Ghosts invece, amplierà l'esperienza di gioco con ben 12 nuovi incarichi ambientati in quattro province, inediti mezzi di trasporto, skin e armi.

Le due espansioni incluse nel pass stagionale potranno essere acquistate anche singolarmente. I giocatori che compreranno il Season Pass di Ghost Recon Wildlands però, potranno accedere ai due DLC con una settimana di anticipo rispetto alla loro data di uscita.

Il pass stagionale permetterà inoltre di affrontare le missioni speciali The Unidad Conspiracy e di accedere agli incarichi del pacchetto The Peruvian Connection. Il tutto viene accompagnato dal veicolo Bolivian Minibus e da una serie di speciali pack che includono al loro interno nuove armi, skin e inediti abiti.

Ubisoft ha inoltre confermato che Ghost Recon Wildlands sarà supportato anche con una serie di aggiornamenti gratuiti mirati, non solo a migliorare l'esperienza di gioco ma, anche ad aggiungere nuovi contenuti, tra cui una serie di modalità dedicate al PVP.

Vi ricordiamo che Ghost Recon Wildlands vedrà il suo debutto a partire dal 7 marzo su Playstation 4, Xbox One e PC.

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 318 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pietro

qualcuno ha notizie sul pvp? come verrà strutturato? tipo dark zone di the division?

Massi91

ho giocato sia in co op che in single.. in single avversari modesti, in co ci sono gli stessi ma avversari ma il tuo compagno può essere da un altro lato della mappa a cazzeggiare (ottenendo i punti non facend0 nulla) anche io ho pensato che gran cagata..
poi 23 gg x 2 parti sono troppe

Ikaro

Non ho avuto modo di giocarci ma ho visto qualcuno farlo e non mi convince affatto, mi pare monotono...Questa corsa al free roaming, al multiplayer e al togliere parti del gioco per farci DLC la devono un po' contenere... Ricordo con gioia il primo Ghost recon, ben altri livelli, per me...

Dragon Ball FighterZ: la nostra anteprima

All-Star Fruit Racing: la nostra recensione

PES 2018 Single Player: la nostra recensione

Redout: la nostra recensione