Xbox Game Pass: Phil Spencer vorrebbe includere anche i giochi in uscita

06 Marzo 2017 146

Nel corso dell'ultima puntata del podcast di Major Nelson, Phil Spencer è tornato a parlare del neo annunciato Xbox Game Pass, il nuovo servizio in abbonamento dedicato a Xbox One e in arrivo nei mesi primaverili.

Al momento l'atteso sistema è disponibile in versione beta e alcuni utenti iscritti al programma Xbox Insider stanno già testando l'interessante servizio che, a fronte di un canone mensile di circa 10 euro, consentirà di giocare a più di 100 titoli Xbox One e Xbox 360 (retrocompatibili con l'attuale console).

Phil Spencer è assolutamente soddisfatto di Xbox Game Pass e vorrebbe che il servizio si basasse sul modello del noto Netflix al fine di dare vita ad un nuovo modo di distribuzione dei videogiochi.

Vorrei che il programma nel corso del tempo crescesse. Mi piacerebbe vedere all'interno di Xbox Game Pass non solo giochi già disponibili ma anche titoli in uscita e in anteprima. Vorrei che il nuovo programma diventasse un inedito metodo di distribuzioni in ambito videludico proprio come Netflix ha fatto per le serie TV.

Microsoft ha senza ombra di dubbio progetti molto ambiziosi per il neo annunciato servizio ma al momento non sappiamo con certezza se il colosso di Redmond riuscirà a raggiungerli e quindi non ci resta altro che attendere al fine di scoprire come si evolverà l'atteso Xbox Game Pass.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 166 euro.

146

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
phede86

Appunto, sopratutto dopo aver speso 300 euro per la console.

Leon

ma assolutamente guarda io non sono un fanb0y credimi, quindi per me non esistono console con esclusive meglio di altre ecc..
esiste quello che piace agli utenti, su ps4 ci son ottime esclusive così come ci son su xbox, così come le ha nintendo.
Io son del parere che l'importante sia divertirsi, quindi ognuno sceglie in base a con che tipo di giochi vuole farlo.
Riguarda al ps4 pc xbox, ritorno sul fatto che molti pc in giro sono notebook, infatti la clientela tende a comprare i portatili, i desktop vendono meno, in più se vuoi giocare devi comunque attrezzarti, non è che tutti i pc siano già pronti per il gaming, quindi il pc che compri al supermercato, nemmeno un super pc, ipotizzo a 350 euro che son comunque enormi..
Ci devi probabilmente stostituire l'alimentatore con uno buono e più potente e una buona scheda video ed in più aggiungere un pad, dato che certi giochi non puoi giocarli con mouse e tastiera, e comunque anche per quelli c'è chi preferisce il pad.
Ecco che hai già hai già raddoppiato la spesa del pc e sei arrivato a 700 euro, in più se vuoi il lettore blu ray devi sicuramente comprarlo a parte.
Poi puoi dirmi che con il pc ci fai più cose ecc, ma questo è un altro discorso.
Posso anche dire che la maggior parte dei pc sono più ingombranti di una console spesso non si usano attaccati a tv da 40-50" e spesso e volentieri i desktop vengono messi in una camera (di solito la propria) e li rimangono.
Quindi non è detto che uno per forza debba scegliere tra ps4 e xbox, la prima, solo perchè i giochi xbox saranno presenti anche su pc.
C'è clientela e clientela, l'utente che preferisce uno o l'altra ecc..
Sennò anche xbox one non ne venderebbero più, invece continuano a venderle.
Idem se microsoft ha preparato scorpio non è che l'ha fatto per bellezza.. a quel punto avrebbero fatto direttamente un pc gaming non credi?
Non sono comunque d'accordo che su pc hai il maggior numero di giochi giocabili con la minor spesa.

Matteo Bottin

Beh si io mi porto dietro la wii se serve per giornate con i miei amici ;)

Comunque, per quanto riguarda le esclusive, non era mia intenzione dire qualcosa del tipo "le esclusive ps4 saranno meglio di xbox ecc ecc" ma volevo dire che se una persona deve scegliere tra ps4 e xbox potrebbe optare per ps4 visto che con Play Anywhere si potrebbero giocare alle esclusive xbox anche da PC. In questo modo si potrebbero teoricamente avere il maggior numero di giochi giocabili con la minor spesa.

Leon

Ma scusa, hai la palla di vetro che sai le prossime esclusive sony e microsoft dei prossimi anni?
Io da ragazzino mi portavo la console dai parenti la domenica e ci giocavo, idem vedo fare ai miei cuginetti oggi con la ps4, nonostante abitino nello stesso paese, la domenica pranzano dai nonni e si portano la ps4 e giocano.. (hanno anche il DS e sta buttato da una parte..)
Lo abbiamo fatto tutti o quasi ed è una cosa che si continua a fare.
Come so di amici che si son portati ognuno la propria xbox 360 a casa di uno e fatto partite in system link..

Simone

Grazie;)

Simone

Faresti benissimo, ma dubito che ci siano altri come te... A quel punto andrebbe bene anche PC+Xbox se vuoi i servizi Xbox, per esempio.
Se a te va bene, ok.
Cosa c'è di male? Certo che puoi. Non vedo quale sia il problema

RectorSith

Il mercato retail "classico" sta scomparendo sempre più, tra spotify, netflix, on demand, pay tv ... Ormai uno dei pochi campi dell'entertainment sono appunto i videogiochi.

RectorSith

Mi prendo Spotify e non compro più un CD.

RectorSith

Niente, diventeranno punti per acquisto di console e accessori e qualche copia fisica. Ma è la direzione in cui sta andando tutto, dalla produttività (proodtti business sono ormai tutti cloud), all'enterntainment (netflix, videogiochi), alla semplice spesa.

Matteo Bottin

Ma si, anche a me piacciono le console, ma a sto punto, se dovessi spendere dei soldi, preferirei farmi l'accoppiata PC + Controller XBOX + PS4, così da avere:
- Esclusive PC
- Esclusive XBOX (con play anywhere)
- Esclusive PS4.
Se avessi PC + XBOX non potrei giocare alle esclusive ps4, no?

Matteo Bottin

No, aspetta, non ci siamo capiti: io non sto insultando le console (ne ho qualcuna a casa), ma dico solo che, se dovessi scegliere tra xbox e ps, punterei su quest'ultima per potermi accaparrare il maggior numero di esclusive. Poi, non so te, ma chi si porta dai parenti l'xbox la domenica? D: non ha più senso una console portatile come il DS?

L0RE15

veramente oggi se utilizzi la funzionalitá "xbox home" a dovere, puoi condividere il Live Gold e gli acquisti digitali...e non c'è bisogno che l'altro sia offline per usufruirne...anzi, io gioco proprio online usando il Live condivoso e giocando un gioco acquistato e condivoso...e ci gioco proprio con l'amico con cui lo divido...(è tutto regolare)...

Simone

https://it. wikipedia .org/wiki/NBA_2K_(serie) questa qui... esattamente, ti invito a vedere che è uno dei giochi più venduti negli USA, sempre in cima alle classifiche, ed EA combatte con i denti per scalfirgli qualche posizione, credo lo sviluppo sia più attivo di FIFA, poi che in Itala sia poco giocato, questo è vero.

Kozmo

servizio molto interessante, spero solo che i giochi disponibili non saranno giocabili solo p er un determinato periodo e che sia un catalogo di titoli permanentemente giocabile

manu1234

ah si, stessa cosa, ma tua madr3 ha anche figli normali?

Sparda

Sega ha avuto una piattaforma online prima di Microsoft che arriva sempre seconda in tutto. Riprovaci sarai più fortunato.

Sparda

Veramente li ha proposti Sony i giochi a noleggio che MS giustamente ha copiato,visto che prima ti faceva pagare solo il pizzo ;)

manu1234

ahahaha ma sparisci capra

lore_rock

Scusami ma te dici il gioco di basket?

Sparda

Ci divertiamo con i gioconi che stanno uscendo, voi al massimo con fps e giochi da bimbiminkia ultrafacili e guidati, cioè quelli che propina sempre Microsoft.

Simone

Sempre più simpatici :)
Ma non credo comunque... sarebbe un colpaccio, e se lo facessero durerebbe poco...

Comunque Phil ha ufficializzato, vedremo esclusive su Xbox Game Pass.

Ha anche detto che offriranno agli Indi la possibilità di pubblicare i propri giochi su l'Xbox Game Pass in modo da utilizzarlo come un trampolino, quindi giochi basati più sulla Storia o episodici. Così L'XGP spopolerebbe di Indi oltre ai vari titoli che Microsoft pagherà...

lore_rock

Nulla di che

Simone

Non so quale di preciso ma dovrebbe essere NB...(2017 naturalmente)

Simone

Un gioco della 2K di sport...

lore_rock

Non saprei, non sono grande conoscitore di giochi xD

Simone

E la madonn@
No, un titolo di cui non so nulla dovrebbe rimanere esclusivo...
Mentre dell'altro (temporaneo) se ti arrendi te lo dico altrimenti vai a tentativi...

lore_rock

Rdr2

lore_rock

La naftalina te lo spiego io.
É uno sketch di tel chiel telun dove Giovanni dice di aver scordato i giubbini dei bulgari sotto naftalina e Aldo esce dal palco per dire scuse al pubblico sul ritardo xD

InterTriplete

Scusa, le cinque storie di guerra... errore mio! :P

Simone

Ahahah.
Probabilmente lanceranno un titolo importantissimo... (P.S. per lo spoiler 5€, no scherzo, basta che chiedi... ;) )

Simone

Se stimiamo che, questo servizio raggiunga le 10ml di abbonati mensili a fine 2017(se avrà successo li supererà alla grande) gli introiti saranno di circa 100ml mensili ed un miliardo annuo. Ora, mettiamo che, di media, un titolo AAA, costa 30ml di $ per lo sviluppo...
Quanto costerà comprarsi sei mesi di diritti per la ripubblicazione su XGP!?
Mettiamo che per 6 mesi, Microsoft debba una cifra pari a ¾(mi sembra anche esagerato)di tutto il costo di sviluppo (in modo da avere un rapporto stabile con la qualità del gioco, altrimenti varierebbe di gioco in gioco) Microsoft in un mese, con 100ml di $ si permetterebbe i diritti di molto di più di 3 titoli AAA... Chiaramente bisogna pagare altri titoli e ci devono essere anche introiti in tutto questo...
Ma, considerando i miei prezzi pompatissimi, credo la cosa sia fattibilità.

Simone

Se superano i 20miliono(non è utopia, basti vedere l'Xbox Live Gold...) Si arriverebbe a 200milioni al mese.
Sufficienti per comprarsi non i diritti, ma il gioco vero e proprio.
Se per esempio, i diritti del gioco per la pubblicazione di un anno sul XGP costassero metà dello sviluppo o tre quarti dello sviluppo del gioco, con 50 milioni si potrebbero comprare precisamente 3/4 AAA al mese. Quindi, al Day One aspettiamoci una decina di SALA. Poi un unico Sarà in più al mese... Si arriva per fare 12 AAA all'anno(mantenendo i 5ML) e, i titoli precedenti, essendo ormai vecchi, non costerebbero più di tre milioni l'anno...

lore_rock

Devo chiedertelo.
É un caso che mi ricordi una citazione di Aldo Giovanni e Giacomo?

lore_rock

Se ipoteticamente lanciano un gtaVI con il servizio online sono a posto per decenni xD

Simone

Moltissime persone preferisco le console... Infatti non mi meraviglierei se Microsoft inizierebbe a vendere l'OS a terzi... E tenere una linea di nicchia come fanno con Surface o HoloLens.
(Poi puoi collegare il PC alla TV, e utilizzare comunque il Controller, quello Xbox è il migliore, quindi non credo ci sia da lamentarsi :) )

lore_rock

Giusto, tagliano tutta la parte di stampa e distribuzione dei giochi fisici, tagliano l'usato e tagliano l'utenza che 50 euro per un gioco non gli spendono mai.

lore_rock

Se riescono a coinvolgere 5mln di utenti sono 50mln di fatturato in un mese e oltre 500mln in un anno, quanti titoli tripla A escono in un anno per non poter coprire le spese degli sviluppatori?

lore_rock

Conta che un abbonamento simile punta a lungo termine, quindi uno sviluppatore può vedere meno guadagno nell'immediato ma più guadagni a lungo termine

lore_rock

Credo che dipenda tutto da quanti utenti riescono a attirare.
Fossero 5mln di persone sarebbero 50 mln di dollari al mese e oltre 500mln di dollari annui da spartire con gli sviluppatori, credo che con i giusti accordi la cosa si possa fare

Leon

Beh sai tutti hanno un bel pc gaming in casa, molti ragazzini si portano il pc a casa dei parenti la domenica per giochicchiare mentre i più grandi chiacchierano.
ah no aspetta quella è la console..

Leon

io ho avuto a che fare tanti anni fa con un'azienda che distribuiva videogiochi (e io trattavo tutt'altro ovvero telefonia mobile e accessori) e il guadagno sui videogiochi era una cosa veramente minima (come lo è sulla telefonia del resto), non ricordo bene ma mi pare si arrivasse sui 8-10 euro a gioco.
Ai quali dovevo aggiungere i costi di spedizione.
Ora con la card ipotizziamo che il negoziante la paghi 8-9 euro e ci guadagni 1-2 euro, un ipotetico 11-25%
con il gioco fisico da 70 euro ipotizziamo il guadagno sia 10-15, quindi si parla di un 15-27% circa.
Ma è come dire che sulle schedine del superenalotto o sulle ricariche telefoniche in negoziante ha un aggio insignificante.
Nessuno ti obbliga a fare quel servizio, se ti sta bene lo fai altrimenti no.
Poi ripeto son 2 cose diverse, il gioco fisico lo compri e lo giochi come e quando ti pare, senza limiti, e quando vuoi lo vendi..
Il pass lo compri scarichi i giochi che vuoi tra quelli disponibili e ci giochi, nel momento in cui smetti di pagare quei titoli nonostante siano sull'hd non sono più accessibili.
Quindi sono 2 cose diverse.

Lolloso

non potevano chiamarlo xbox live Platinum ?

Matteo Bottin

No, io intendo: che senso ha per Microsoft fare una console quando con il pc posso giocare agli stessi giochi? Boh, sarà che non ho valanghe di soldi da spendere, ma se ho già un pc a casa (che serve anche per altro) non vedo molto senso nel comprare una xbox con la quale posso giocare agli stessi giochi, perdendo magari delle esclusive che potrei avere comprando la Playstation. Certo, la comodità del joystick e divano con una bella tv è impagabile, però sinceramente non andrei a spendere 300€ per una console del genere, ma forse la penso io così :)

Simone

Ti faccio notare una cosa importantissima:
- La maggior parte saranno temporanei(alcuni addirittura esclusive temporanee) e dureranno massimo due mesi, poi potrai acquistarle con un 20% di sconto
- Qui non esiste l'usato... La SH non rimette soldi nell'usato(una Delle cose più odiate dalle SH).

Chiaramente i titoli che resteranno, e ci saranno già dall'uscita (perché quelli dopo il DayOne già ci sono, NB2K2016 e Halo 5 e altri arriveranno) saranno davvero POCHI(almeno all'inizio) e:
- Guadagneranno un 20% del costo dell'abbonamento sui nuovi abbonati
- Guadagneranno un 5-6% sul costo dell'abbonamento per ogni download(quindi introiti mensili in base al numero degli abbonati)
- Guadagneranno una somma aggiuntiva pagata da Microsoft mensilmente
- Guadagneranno dei vantaggi offerti da Microsoft (software fortemente sponsorizzati e sconti a spese loro)

Fra Tutto ti faccio notare che questi AAA avranno uno sconto del 20%, in modo che chi vuole acquistarlo lo possa prendere agevolmente. Il 20% lo paga Microsoft alla società.

Inoltre NON tutti saranno abbonati... Mi pare pure logico. SOPRATTUTTO CHI PREFERISCE UN L'XBOX LIVE Gold e vuol prendersi un solo servizio... Chiaramente.
Quindi tutto il resto continuerà a guadagnare normalmente...

Matteo

Nei negozi ci pensi 5-6 volte prima di spendere 60/70€ su un gioco del quale magari non sei molto convinto, se fosse ad abbonamento le probabilità di giocarci aumentano notevolmente e per le software house +giochi=+soldi secondo questo sistema.

Simone

Se tu vendi la carta (le giftcard) di Xbox(per intenderci, quei corsetti col codice che ti fanno i crediti) la paghi per esempio 10€, loro ti danno 10€... Poi Microsoft pagherà (per esempio) GameStop per il servizio... Ma la paga un tot che è "poco"... Mentre col gioco, la società che lo rivende lo rincara di una 10€ o più di euro, che entrano(escluse le tasse) nelle casse della società...

Luca

E' una questione di ricavi: una produzione AAA parte da minimo 50 milioni di $ per il solo sviluppo, se lo rendi disponibile a 10€, cosa ci guadagni?
M$ ci guadagnerebbe nuovi abbonati senza dubbio, ma la software house? Sicuramente una % in base al numero di download del gioco dal pass e probabilmente una somma una tantum da parte di M$ per l'ingresso del gioco nel catalogo del Pass, ma i ricavi saranno nettamente inferiori rispetto a quelli che otterrebbe dalla sola classica vendita nei negozi a 60/70€.

Leon

spiegati bene che non si è capito nulla

Leon

rubo il cliente?
Ma cosa stai dicendo?
Sto ampliando l'offerta è diverso, di conseguenza posso ampliare le vendite.
C'è chi magari compra pochi giochi perchè costano troppo, quindi con 10 euro al mese può usarne diversi..
chi va per il fisico a prescindere dal digitale
Nessuno compra entrambi ma si può risparmiare, quindi ripeto nessuno sta togliendo nulla a qualcun'altro.

StriderWhite

Molto meglio il Game Pass, almeno per chi non ha una connessione decente...

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti