Pokémon leggendari in arrivo entro fine anno su Pokemon GO

07 Marzo 2017 33

John Hanke, CEO di Niantic, torna a parlare di Pokémon Go e dei futuri aggiornamenti che riguarderanno il gioco. Dopo aver anticipato l'arrivo delle lotte PvP e degli scambi, nel corso di un'intervista rilasciata solo poche settimane fa, il nostro è stato nuovamente protagonista di una nuova intervista, questa volta rilasciata ai microfoni della sezione tedesca di Wired.

Hanke ha cominciato parlando di alcuni degli aspetti che verranno modificati con il prossimo major update, il primo di tre, evidenziando che ci saranno degli interventi mirati a rinnovare il sistema delle palestre. Viene citata l'attuale marginalità delle palestre e il fatto che siano state rilasciate in forma incompleta. Il focus per il rinnovamento è tutto incentrato sulla collaborazione tra i giocatori e sull'introduzione di incentivi più stimolanti, che possano spingere gli allenatori a collaborare per la conquista delle palestre.

Nel corso dell'intervista si è anche parlato dei Pokémon leggendari. Con la seconda generazione ormai disponibile da qualche settimana, molti giocatori stanno ancora attendendo la possibilità di catturare Mewtwo, Mew e i tre uccelli leggendari Zapdos, Moltres e Articuno. Hanke ha confermato che verranno introdotti degli eventi dedicati nel corso del 2017, affermando che "vedremo certamente qualcosa entro la fine dell'anno".

Per finire, Hanke ha toccato anche la nota dolente relativa ai cheat, sopratutto quelli che permettono di falsificare la propria posizione ingannando il GPS del dispositivo. Il CEO di Niantic è stato molto diplomatico, sostenendo che la colpa non sia dei giocatori, anche se preferirebbe che questi evitassero comportamenti scorretti, ma di Niantic stessa, la quale ha offerto un sistema in grado di permettere l'utilizzo di un escamotage di questo tipo.

L'impegno è quello di lavorare affinché tali comportamenti possano essere prevenuti e scoraggiati, tuttavia Hanke ha aggiunto che, chiunque faccia uso di questi trucchi, non si possa godere l'esperienza di Pokémon Go per come è stata concepita, dal momento che lo scopo è quello di spingere i giocatori ad esplorare e visitare posti che altrimenti non avrebbero mai considerato.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 503 euro oppure da Amazon a 707 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Disarò

Si e senza Masterball voglio vedere come li prendi.

Riccardo Coppola

Si però visto che io non uso cheat e robe varie, e altri miei compagni sono a New York, Tokyo e chi più ne ha ne metta, dovrebbero aggiungere più varietà di Pokemon anche qui in Italia... in altri posti ci sono i Dragonite, gli Snorlax, gli Starter.
Se metteranno anche questo allora si che non useranno i cheat!!!

Eros Nardi

Beati voi che avete la palestra.. da noi solo 3 pokestop e l'unica palestra della zona è in un punto dove non c'è copertura per il cell..
In compenso eevee come se piovessero e spesso si incrociano gli starter

Matteo Ronchi

Niu siland....ma n'cület

Ezio

Lo spero visto che qui c'è un pokestop e una palestra in tutto il paese

Eros Nardi

Ma davvero c'è gente che gioca a far finta di passeggiare?

Eros Nardi

Quello viene già bloccato.
Mio fratello quando stava dietro i bot ne aveva uno che attivava solo quando venivano segnalati pokemon particolarmante potenti in giro per il mondo tipo oggi lo accendo a central park, dopodomani lo accendo a kyoto ecc..
Altrimenti ne ho visto uno per iphone quest'estate che puoi "mandare" a spasso verso un punto ad una velocità predeterminata (tra l'altro viaggiando in linea retta fa anche relativamente presto).

Felk

E va bene, ma ritorniamo al punto di prima:
Il Fake GPS funziona anche sensa root? Penso di si.
Bene, intanto blocchi quelli, che sono indubbiamente la quantità maggiore di utenti che imbroglia.
Quelli con root e xposed sono una minoranza che non penso crei così tanti problemi quanti quelli con il Fake GPS.

Il Moralizzatore

Da tempo è disponibile il Root Systemless (che non modifica la partizione /system) e Magisk ha tutte le opzioni per nascondere sia lo sblocco del bootloader sia il root a qualsiasi applicazione.
Poi dicevo un'altra cosa: che le persone che avevano già il Root si sono ritrovate impossibilitate a giocare a Pokémon Go perché Niantic ha pensato che il Root in sé fosse un problema, un pò come Sky Go o le app per il banking online o Android Pay.

Se fai una ricerca troverai come con Magisk è possibile usare tutto questo avendo Root e Bootloader sbloccato. Perciò ti dico che la soluzione che proponi è già stata provata e non è efficace.

Felk

Rilevo il Root? Non giochi, tipo Sky go (anche se non so se ci sono metodi effettivi per aggirarlo).
Poi vabbè, chi è che va a fare il root ad un telefono per giocare a Pokémon Go? La percentuale, secondo me, è bassissima.

Il Moralizzatore

Se è fatto direttamente in locale è lì che posso giocarmela come voglio, basta che il mio smartphone abbia il Root ed è fatta. Infatti hanno implementato vari controlli locali per assicurarsi che non venga fatto, tutto inutile: prima con Xposed e dopo con Magisk chiunque voglia può mandare dati in locale all'app di Pokemon Go. E se trovano un fix domani esce un nuovo tool.
E' una lotta continua che vede Niantic perdere già in partenza: è il sistema a cui si appoggia il prodotto che è fallabile, non il contrario. Ergo, la soluzione che proponi non è, di fatto, utile perché già sperimentata (con il risultato di aver fatto inviperire decine di migliaia di utenti che il Root ce l'hanno per ben altri scopi che barare a Pokemon GO).

Felk

Magari fai in modo che lo spoofing sia fatto direttamente in locale (quindi sul telefono), e che rimandi al server solo un valore (positivo o negativo) sullo spostamento.
2)Quello è un problema che difficilmente si può risolvere... Però già mettendo una pezza al primo, riusciresti a eliminare una grande fetta di cheater.

Il Moralizzatore

Due spunti di riflessione:
1) Se faccio lo spoofing della mia posizione GPS e Niantic se ne accorge e mi blocca l'account, allora significa che Niantic controlla tutte le posizioni di tutti i giocatori. Vorresti avere un gioco che controlla (e magari immagazina) tutte le tue posizioni senza neanche saperlo?
2) Il problema nel rilevare il movimento non è così semplice. Ci sono app fatte apposta che rispettano un limite di velocità per il movimento automatico, quindi il segnale che mandano è totalmente simile ad un pedone in movimento in bicicletta. Non è il problema di rilevare che ora sto a Milano o Gallarate dopo 3 minuti, è il problema di rilevare se io sto a casa mentre il mio alter ego virtuale va in giro per la mia città mentre me ne sto seduto comodamente a casa.

MrSnurbs

È vero ma lo fa comunque con classe, eleganza e pure educazione, un'altra cosa insomma :)

Viva Android

Lo so ecco perché mi abbasso al tuo livello assurdo che tu sia arrivato fino a questa considerazione comunque

Les

ne dai ampia dimostrazione

Les

New Zealand

Felk

Non mi pare tanto difficile bloccare il fake GPS... Se adesso sto a Pizzocalabro, e tre minuti dopo vedi che sto a Milano, due conti me li farei pure.

Ezio

Di niente. Ricorda che chi è intelligente può permettersi di fare il cogli0ne. Ma viceversa no. Riferimento puramente casuale

Deddy

Entro fine anno... ecco cosa serviva per far tornare l'interesse verso Pokemon Go agli allenatori... mi fanno ridere

Fez Vrasta

Bellizzimo Sapdos

Gios

Tanto clash royale e clash of clans se la ridono!

Gabriel #JeSuisPatatoso

Not at all cumpà

StriderWhite

Dovrebbero lanciare la roba interessante in tempo per l'estate, altro che "Pokemon leggendari entro fine anno"!

Porco Zio

uè new zeland ti fa tanto schifo?

GianlucaA

Ora come ora è a livello di molti altri giochi. Su play store è al 21esimo posto come gioco + redditizio quindi nulla di speciale. Sinceramente lo spero perché era un gioco dalle potenzialità enormi ma tutte inespresse. Il boom iniziale è stato pauroso ma in quasi un anno non hanno fatto niente degno di nota a parte aggiungere 100 pokemon. Combattimenti noiosi e del tutto casuali, interazione tra i giocatori bassissima quando poteva offrire tantissimo se ben pensato.
Come titolo poteva riscrivere la storia dei videogame ed invece dopo i primi mesi di entusiasmo ha deluso il 90% dei suoi giocatori

Gabriel #JeSuisPatatoso

Nuova Zelanda ti fa tanto schifo?

Porco Zio

ma quello che dalla new zeland era partito in cerca dei pokemon?

Viva Android

Aaah ora che ho letto questo commento ho capito che tipo sei,dopo i commenti a favore di Samsung mi erano venuti i dubbi sul livello del QI,grazie della conferma <3

Ezio

Ahahahah ceeerto! Se tolgono anche i fake gps giocherà solo la madr3 di chi ha creato il titolo perché sarà spesso sulla strada

Underteo

Molti come te lo sperano da quando é uscito... Intanto nel mondo reale continua a fare incassi che gli altri si sognano

GianlucaA

Ora di fine anno mi sa saranno + i pokemon leggendari che i giocatori

GiankulottoGranbiscotto

Finalmente, non aspettavo altro, potrò avere il mio bellissimo Zapdos!

Styx - Shards of Darkness: la nostra recensione della versione PC

Ghost Recon Wildlands: la nostra recensione

2Dark: la nostra recensione

I Am Setsuna per Nintendo Switch: la nostra recensione