Mass Effect Andromeda: primi 35 minuti di gioco su Playstation 4 Pro | Video

15 Marzo 2017 17

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La redazione di Dualshockers ha pubblicato in rete un filmato dedicato alla prima missione di Mass Effect Andromeda, nuovo capitolo della saga in uscita il 23 marzo 2017 su PC, Playstation 4 e Xbox One. Il video gameplay, della durata di circa 35 minuti, mette in risalto l'introduzione del gioco, che mostra diversi elementi importanti sia del sistema di controllo sia, soprattutto, del comparto grafico.

Dualshockers ha inoltre annunciato di aver effettuato la cattura del filmato utilizzando come piattaforma Playstation 4 Pro, che, in questo momento, è la console di gioco in grado di offrire una potenza di calcolo più elevata. Come è facile intuire, il video contiene una serie di spoiler, di conseguenza sconsigliamo la visione a chi non ama le anticipazioni.

Mass Effect Andromeda narra una guerra galattica in cui il giocatore è chiamato a vestire i panni degli alieni di turno. Le decisioni prese durante la Campagna porteranno l'utente non soltanto a definire la sopravvivenza nella galassia di Andromeda, ma anche a svelare i diversi misteri celati tra i pianeti presenti nella porzione di Spazio presa in considerazione. Inutile sottolineare, quindi, che Mass Effect Andromeda sarà caratterizzato dalla presenza di sub-quest da affrontare, personaggi da conoscere e molto altro.

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge è in offerta oggi su a 455 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Don

Sono d'accordo sul doppiaggio. Ormai va di moda vedere film/serie tv in lingua originale ed era solo questione di tempo prima che la cosa arrivasse anche nel mondo dei videogiochi. Conosco tante persone che non capiscono una parola di inglese che vedono i film con i sottotitoli pur di dire anche loro "eh ma doppiato fa schifo, meglio in inglese". Caso ancora più emblematico è quello degli anime, dato che quasi nessuno conosce il giapponese ma molti dicono di "preferirli in lingua originale".
Avere il parlato in inglese è ottimo per migliorare la comprensione della lingua quando già la si mastica decentemente, ma non mi si venga a dire che il doppiaggio lo "rovina": in Italia abbiamo doppiatori d'eccellenza per le grandi produzioni, mentre non sempre gli attori e i doppiatori originali sono allo stesso livello...e la trilogia di Mass Effect aveva dei doppiatori italiani migliori di quelli inglesi.

ErCipolla

Dipende anche da come è implementato il gioco e che tipo di gioco è. Su uno sparatutto frenetico a 30 fai fatica, un RPG o uno strategico a turni neanche te ne accorgi.

ErCipolla

Purtroppo "4k" è più vendibile a livello di marketing, perché sta anche nella definizione della TV (ho il TV 4k --> compro i contenuti 4k per sfruttarlo)

Al contrario, "dettagli più alti" è vago e meno accattivante. Anche se l'esperienza finale poi sarebbe meglio, come dici tu, a 1080p a dettagli alti.

equalizer

lo so ma non ne sento la mancanza..ad esempio quando su FFXV hanno poortato a 60 fps la modalità in 1080p la mia reazione è stata "ah...ok", per carità la differenza si nota eh...ma non la trovo così importante

Scannatore

Dipende,spero ci arrivi a 4K mantenendo i prezzi giusti

Scannatore

Eh beh.. 60 fps sono un'altra cosa eh

shaytan79

non per fare sempre gli stessi discorsi, ma non venite a dirmi che il doppiaggio originale in inglese è meglio. sono di una piattezza disarmante. già i modelli sembrano dei bambocci di gomma, poi il parlato da voce sintetizzata, mi spiace ma mass effect è fino con shepard.

Giulk since 71'

Ha un clipping o fade dei dettagli esagerato, basta vedere a circa 10.56 minuti la piantina che "appare" sullo sfondo a breve distanza....

momentarybliss

Dipende da come Bioware ha scelto di sfruttare la potenza aggiuntiva

momentarybliss

Davvero un bel vedere su PS4 Pro, ma a parte la grafica il gioco promette bene di suo

kayoshin

per il 4k sfruttato bene aspettiamo scorpio

"Soap" MacTagliatelle

E' un video compresso, sicuramente dal "vivo" sarà meglio, poi come hai detto è la storia che conta

equalizer

ma chissene dei 60fps..basta un 1080p 30 fps e detagli alti

Scannatore

Poteva sfruttarla di più la pro senza quel finto 4K
1080P 60 fps dettagli alti no eh

SketchT

ogni tanto lasciatemi qualche licenza poetica :D

giuseppe

graficamente scarsino , speriamo nella storia , che di solito non ha mai deluso

ciro

Playstation 4 Pro, che, in questo momento, è in grado di sprigionare la potenza bruta più elevata rispetto alle altre console da gioco

Non sarà un po' troppo tecnica come frase? :)

Styx - Shards of Darkness: la nostra recensione della versione PC

Ghost Recon Wildlands: la nostra recensione

2Dark: la nostra recensione

I Am Setsuna per Nintendo Switch: la nostra recensione