Injustice 2: confermate le microtransazioni, svelati i dettagli sul sistema

16 Marzo 2017 0

I responsabili di NetherRealm Studios hanno ufficialmente confermato che Injustice 2 includerà al suo interno il tanto discusso sistema delle microtransazioni e, in un post pubblicato sul forum ufficiale dell'atteso gioco, il team di sviluppo ha svelato tutti i dettagli sulla funzione.

La valuta di Injustice 2 si chiamerà "Source Crystals" e ovviamente potrà essere acquistata, utilizzando i soldi reali, tramite lo store online delle console.

E' tuttavia in arrivo una bella notizia, infatti la moneta di gioco permetterà di comprare solo elementi legati all'estetica dei personaggi, tra cui skin e shaders. Non si potranno quindi acquistare potenziamenti o item in grado di garantire vantaggi a livello di gameplay.

I Cristalli potranno inoltre essere utilizzati per cambiare l'aspetto estetico dell'equipaggiamento mantenendone inalterate le statistiche.

La moneta di gioco, secondo determinate regole, permetterà anche di far salire di livello più velocemente il nostro personaggio. Ad esempio se uno dei combattenti avrà già raggiunto il livello 20, utilizzando i Source Crystals potremo portare tutti gli altri allo stesso livello. I responsabili di NetherRealm Studios hanno comunque sottolineato che tale possibilità non avrà ripercussioni sul gameplay o sulla progressione.

Injustice 2 vedrà il suo debutto a maggio, precisamente il giorno 16, e potrà essere affrontato su su Xbox One e Playstation 4.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro oppure da ePRICE a 484 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Matterfall: la nostra recensione

Yakuza Kiwami, la nostra anteprima

Sine Mora EX: la nostra recensione

NiOh: Onore Sprezzante, la nostra recensione