Outlast II non verrà distribuito in Australia, censurato per troppa violenza

16 Marzo 2017 12

Come anticipato in precedenza, Outlast II potrà essere affrontato su PC, Xbox One e Playstation 4 a partire dal giorno 25 aprile. Purtroppo, i videogiocatori australiani non potranno acquistare l'avventura a causa della decisione dell'organo che gestisce la classificazione dei gioco (l'equivalente del PEGI per intenderci). I responsabili della società hanno infatti negato la distribuzione del gioco in Australia a causa della violenza eccessiva proposta nell'avventura.

Decisione molto particolare, in grado di sorprendere i videogiocatori. La demo di Outlast II ha infatti ricevuto il nulla osta, di conseguenza è sbarcata in terra australiana senza alcun tipo di problema. Secondo il regolamento dell'organo di classificazione australiano, i prodotti che contengono scene di abuso di droga, crimine, crudeltà, violenza e altro, proposti in maniera da offendere la morale pubblica, non possono essere assolutamente distribuiti nel Paese.

L'ascia della censura si abbatte quindi sul secondo capitolo della saga creata dal team Red Barrels. Resta da vedere se gli altri territori seguiranno la stessa linea di pensiero degli australiani o saranno meno severi nella valutazione del gioco.


Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 597 euro oppure da Amazon a 707 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
EMARCEUS

Non vedremo l'anilisi di Digital Foundry.

Mizzica

Con queste premesse Outlast 2 sarà il gioco più piratato di tutti i tempi in Australia!!
Come se bastasse bloccare la distribuzione delle copie fisiche. E chi ha steam e vive in Australia? Vorrei proprio vedere...

Carmine Accogli

Io non vedo l'ora di provarlo

Ratchet

Ridicoli

Tony_the_only

Vergognoso leggere queste notizie a 2017 inoltrato. Peccato perché l'Australia è un gran bel paese ma tanto chi vorrà giocarlo troverà il modo di farlo lo stesso!

Giulk since 71'

Senza parole.....

Lolloso

...all'aeroporto internazionale di Melbourne...

StriderWhite

Pensa se uno degli sviluppatori di Outlast II vuole andare in vacanza in Australia... :D

StriderWhite

Chissà se hanno vietato anche "Kangaroo Simulator"!

Ciccio

Eccerto...l' australiano che ti sferra il pugno dietro la nuca ,da ubriaco,mandandoti in coma ,lo fà per colpa dei videogiochi tipo Outlast...Pratica molto diffusa in Australia.

mds

Su pc lo giocheranno tutti quelli che volevano giocarlo senza grossi problemi... Chi ha ps4 o X1 si affiderà alla baia e lo comprerà in un altro stato. Ste "censure" fanno ridere i polli .-.

Marco 1979

AIRPORT SECURITY: "Signore, ma si rende conto che con quella copia di Outlast II poteva compromettere la morale australiana? Sono 220 dollari canadesi di multa"

Mario Kart 8 Deluxe: la nostra recensione

Wonder Boy The Dragon's Trap, la nostra recensione

Warhammer 40K - Dawn of War III: la nostra recensione

Mario Kart 8 Deluxe: anteprima su Switch