Bethesda vuole imporsi nel panorama eSports con Quake Champions

22 Marzo 2017 21

Si torna a parlare di Quake Champions e del panorama eSports: uno degli obiettivi di Betesda e di id Software è infatti quello di portare il frenetico sparatutto nel panorama sportivo videoludico internazionale.

Il team di sviluppo, come recentemente dichiarato dal Direttore Creativo Tim Willits, è attualmente al lavoro su una nuova modalità di gioco denominata "Sacrifice", creata appositamente per i giocatori più competitivi. La speranza infatti è che grazie a tale modalità Quake Champions riesca a posizionarsi tra i titoli più importanti presenti nel panorama eSports.

Vogliamo proporre un gioco eSports Friendly, spettacolare e in grado di implementare al suo interno tutte le caratteristiche principali che sono presenti nell'attuale panorama sportivo videoludico. Abbiamo consultando diversi giocatori professionisti e anche loro sono conviti che Quake Champions possa imporsi nel mondo dell'eSports. Attualmente stiamo lavorando sulla modalità Sacrifice, pensata appositamente per i giocatori competitivi.

Il frenetico sparatutto di casa id Software è ancora sprovvisto di una precisa di debutto tuttavia prossimamente alcuni giocatori potranno testare con mano Quake Champions grazie al rilascio di una versione beta.

Il titolo è previsto in uscita solo su PC e adotterà un metodo di distribuzione free to play con opzione di pagamento. Quake Champions, molto probabilmente, non debutterà mai sulle console di Sony e Microsoft. Tim Willits, diversi mesi fa, aveva infatti dichiarato che in un gioco estremamente competitivo come Quake Champions l'uso del controller tradizionale è limitante.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 310 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
davidemo89

mi sa che sono quelli.
Ci sta anche rainbow six siege con montepremi belli alti ma non fa i numeri di un dota o cs

Luca Vallino

si va bene.. ma ci furono eventi cpl che per me spaccavano! mi viene in mente fat4lity! giochi individuali sopratutto fps non mi pare di vederne ora come ora in esport..hai una lista dei giochi praticati in esport? io più che fifa lol dota cs e over non ne trovo :(

Alessandro Del Piero Foff

I mostri sacri erano solo due :
Quake 3 Arena e Unreal Tournament.
STOP

AL3PRO

Io vorrei invece cs go su playstation 4...

sgru

lol, bei tempi quelli della nazionale italiana di Quake 2 di cui ero membro ;-)

davidemo89

painkiler non è mai entrato nel esport

D3stroyah

perchè sono tutti scarsi, hanno bisogno degli healer dietro per non passare per retard. AIM

TheZeion

eh vabbeh, e allora Duke Nukem 3D :D

Luca Vallino

Painkiller <3

Patri

Che bei tempi quelli di Unreal Tournament

TheZeion

veramente Quake e Unreal erano "colossi" da molto più tempo. Overwatch ha dimostrato che si vuole tornare ai "cari vecchi tempi" ma il sistema a classi, secondo me, non va d'accordo con le skill personali. Nei cari vecchi Q3 e UT eravamo tutti uguali

GC

Serious Sam HD miglior sparatutto competitivo

Eros Nardi

Beh overwatch è uscito dal cilindro quando, un anno fa?
Quando Blizzard ha presentato i primi trailer avresti pensato ad un successo simile?

asd555

Ah, e comunque Quake da quando è sotto Bethesda (sempre sotto id software, ma sappiamo come vanno 'ste cose) non è il vecchio Quake... Quando id software era indipendente le cose erano molto diverse.

asd555

Eccomi, giocatore di vecchia data di Unreal Tournament.
Ma i tempi sono cambiati, l'attenzione videoludica è totalmente spostata su altri generi, detto in altre parole: i nomi Quake, Unreal, non tirano più come una volta.

PatrickBateman47

Quake ERA un mostro sacro, fino al 3 hai detto bene, ora non se lo inc*ula più nessuno, ringraziamo la ID che ha dormito per anni dopo il 4.

PatrickBateman47

Abbiamo già dei colossi come Overwatch e Counter Strike...auguri.

Everything in its right place.

Lol non c'entra una mazza

Appeddu Pietro

Definire "mostri sacri" League of legends e Overwatch e sminuire Quake è quasi una bestemmia. Scusami ma non ho resistito al non scrivere.... Non conosco la tua esperienza videoludica, ma dai uno sguardo a Quake 3 arena :)

SONICCO

Potrebbe avere un minimo di chance se riuscisse a introdurre un deathmatch a squadre serio e vecchio stile stile come fu con halo 3.
Francamente overwatch con quelle modalità stupide inizia a irritarmi, mettere un tutti contro tutti o o squadre con punteggi è troppo mainstream per loro.

asd555

Sì come no, imporsi contro mostri sacri come Counter Strike, League of Legends, Overwatch... Sognate.

https://uploads.disquscdn.c...

DiRT 4: la nostra anteprima

Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, la nostra recensione

Injustice 2: la nostra recensione

Disgaea 5 Complete: la nostra recensione