Quake Champions: nella modalità classica si giocherà come su Quake III Arena

24 Marzo 2017 5

Nuove notizie dal mondo di Quake che, siamo certi, faranno la felicità di tutti i fan del noto "Arena Shooter". Tim Willits, Direttore Creativo, ha infatti annunciato che Quake Champions includerà una Modalità Classica: i giocatori si troveranno quindi all'interno di uno sparatutto vecchia scuola.

Secondo quanto dichiarato, accedendo alla modalità saranno eliminate tutte le nuove caratteristiche e le inedite funzioni presenti in Quake Champions. I giocatori dovranno quindi affrontare adrenalinici scontri come se stessero giocando a Quake III Arena.

Un'aggiunta ottima che conferma la volontà del team di sviluppo di creare un titolo in grado di abbracciare un vasto pubblico di utenti. Quake Champions sarà infatti caratterizzato da una serie di meccaniche di gioco che lo rendono simile agli sparattutto moderni. Tali aggiunte però potrebbero non essere particolarmente apprezzate dai fan di vecchia data di Quake che troveranno nella Modalità Classica un titolo sicuramente più adatto a loro.

Recentemente, Willits ha inoltre dichiarato che l'obiettivo di Betesda e di id Software è quello di portare il frenetico sparatutto nel panorama sportivo videoludico internazionale.

Quake Champions è previsto in uscita solo su PC e adotterà un metodo di distribuzione free to play con opzione di pagamento. Prossimamente alcuni giocatori potranno testare con mano l'atteso titolo grazie al rilascio di una versione beta.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, in offerta oggi da Tecnosell a 459 euro oppure da Euronics a 749 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DarkAngel

Q3Arena... gran gioco ma ho sempre preferito UT, molto più bello e più da pro.
vedremo ma credo che sarà una copia f2p dell'ultimo doom e se sarà così nn lo prenderò nemmeno in nota, non mi interessa cod per BM ambientato in quake

pisqua187

il problema di questi free to play è il fatto che la gente non si sente in obbligo di giocarci perche non li acquista, ese il gioco fa schifo presto fanno a non giocarci piu. è un po un arma a doppio taglio. stessa cosa posso dire dei giochi a pagamento che poi sono ottimizzati malissimo e in piu ti fanno anche pagare 20 e passa euro le espansioni.. la gente li compra, spera di avere un po di longevità e poi ti trovi che hai gia finito il gioco in meno di 8 ore e ti propinano il super dlc con pacchetto armi colorate alla caxxo con i personaggi vestiti da babbonatale e 2 mappe per la modica cifra di 32.99€

cino

Penso che questo sia il motivo per cui lo vogliono piazzare free to play. Per avere sempre a disposizione una vasta base di utenza

LAM

Ogni tanto mi faccio qualche giro sui server di quake 3 Arena. Quanto mi manca lo spam dopo i nivea visage , tanto da far cadere il server lol

pisqua187

troppe aspettative... sarà un flop alla envolve! primi 10 giorni boom di vendite e poi.........giu giu giu giu... è difficile rincorrere la fama di titoli leggendari. unreal ha fatto la stessa fine... duke nuken.......turok.....se non altro mi restano dei bellissimi ricordi...

PES 2018 beta online: la nostra prova

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione