LEGO City Undercover: la versione fisica Switch richiede 13GB di spazio | Rumor

28 Marzo 2017 30

Aggiornamento 28 marzo ore 16.00

Tramite il rilascio di un comunicato stampa, Warner Bros conferma che la versione fisica di LEGO City Undercover dedicata a Nintendo Switch non richiederà nessun tipo di installazione.

Articolo originale del 28 marzo ore 11.30

LEGO City Undercover, disponibile originariamente per Wii U e 3DS nel 2013, il prossimo mese approderà anche sulle attuali piattaforme di gioco, tuttavia un'indiscrezione relativa alla versione fisica del noto titolo di casa TT Games ha creato non poche polemiche tra i possessori di Nintendo Switch.

Sembra che alcuni rivenditori siano già in possesso del gioco e su Reddit è stata recentemente pubblicata una foto che ritrae la confezione di una copia di LEGO City Undercover dedicata al nuovo hardware di Nintendo. L'immagine focalizza l'attenzione su una particolare dicitura che indica la necessita di avere obbligatoriamente 13GB di spazio di archiviazione libero su Switch per il download del gioco.


L'informazione recentemente trapelata ha scaturito alcune polemiche in quanto Nintendo Switch non è dotato di una memoria interna particolarmente capiente, si parla infatti di soli 32GB. Nintendo, però, aveva più volte dichiarato che le versioni fisiche dei giochi non avrebbero richiesto un'installazione. Il poco spazio di archiviazione disponibile avrebbe quindi creato problemi solo nell'acquisto dei giochi in digitale, costringendo l'utente ad acquistare una MicroSD per aumentare lo spazio.

Al momento non sono chiare le motivazioni legate all'installazione e Nintendo o TT Games non sono ancora intervenuti sulla questione. E' bene comunque precisare che quanto appena riportato è stato ricavato dalla foto citata in apertura, di conseguenza non ci resta altro che attendere maggiori dettagli per capire se il tutto corrisponde alla realtà.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 597 euro oppure da Amazon a 707 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pik@pp@

Fa ridere il fatto che uno si permetta di dire la verità su una console della N e venga definito hater dal branco. Leggetevi il commento di Clodi95 poche righe sotto e imparate a essere obbiettivi, che ancora vi puzza la bocca di latte.

Zazzy

infatti hanno chiarito, quella frase e' riferita al digitale...non scarica ne' installa nulla se compri la cartuccia...

AlexG

Ed ecco come i soliti commenti degli haters son stati spenti

ObiWanSimone

Gli sviluppatori hanno chiarito la situazione dicendo che i 13 giga sono per scaricare il gioco dallo store. Chi lo compra fisico non dovrà scaricare altri dati.
Correggete o aggiornate sto articolo vah

Nax

Si va sempre e comunque ad eliminare l utilità della cartuccia...
Sono pronto a scommettere che tutto il gioco sarà nella cartuccia e che questo magari è solo un malinteso, non avrebbe veramente senso altrimenti...

Pik@pp@

E considera che a conti fatti Switch sarebbe la nona generazione delle fisse (secondo la N), delle mobili (secondo me).

clodi95

Scorpio avrà l'hardware. Che è il potenziale della console. Ma ciò che esprime tale potenziale sono i giochi. E i giochi arriveranno solo se la console vende, altrimenti l'unica cosa che vedremo sono gli stessi giochi di PS4/XONE upscalati, che, ok, bello, ma niente di trascendentale.

Però, sì, ciò non toglie che prima o poi arriverà la nuova generazione di console, e che ciò avverrà a metà gen per Switch, visto che XONE e PS4 sono uscite nel 2013/14.

A quel punto... mi chiedo anch'io cosa farà Nintendo, perché Switch sarà davvero antiquata.

Pik@pp@

A me dispiace commentare in questo modo e ti chiedo scusa ma anchio fino al Wii U ero un Nintendaro però mi aspettavo ben altra console. Non voglio offendere ma ci sono rimasto non male, malissimo. Penso che la N abbia toppato la generazione; adesso non ne vediamo gli effetti ma a Giugno quando verrà lanciata scorpio saranno ben palesi.

clodi95

(piccola parentesi prima del post vero e proprio: effettivamente io non ho smentito niente di quel che hai detto nel primo commento. Non sono entrato nel merito della questione, se Nintendo stia facendo bene o male con Switch; ho solo fatto notare che c'è che chi fa peggio [Sony])

allora, vogliamo dirci tutta la verità, soltanto la verità, nient'altro che la verità? (sto per scrivere un post lungo, preparati)

anzitutto, io non ho (ancora) comprato la Switch perché effettivamente sono d'accordo: per ora è troppo cara. 290€, cioè 40€ in meno, sarebbe stato il suo prezzo giusto secondo me, prezzo che avrei poi abbassato di altri 40 a Natale, portandolo cioè a 250€. 300 in bundle con un gioco.

secondo, se consideriamo che ci sono degli accessori extra praticamente OBBLIGATORI, diventa ancora più cara.
- Non ho provato i joy-con, ma, per quanto comodi possano essere, DUBITO che siano paragonabili all'ergonomia di un pad tradizionale, e il fatto che io per poter giocare con una manopola da console fissa a una console che Nintendo vende come CONSOLE FISSA debba spendere 70€ extra, è una gran m1nchiata. Dovevano fare il contrario di ciò che han fatto: visto che un pad classico non me lo metti nella confezione, a parte me l'avresti dovuto far pagare di meno della concorrenza (60€), non di più!
- la memoria interna di 32GB è anacronistica nel 2017. Va bene che non devo installare i giochi sulla memoria interna, ma qualche DLC me lo scaricherei volentieri. Con 32 giga... faccio fatica. Quindi ci vanno aggiunti altri 20€ minimo di scheda SD...

- Considerato lo schermo di plastica, una pellicola protettiva antigraffio è d'obbligo... altri 10-20€.
- l'online a pagamento è una m3rda. Solo perché lo fanno anche gli altri, non significa che Nintendo sia giustificata. Ho insultato Sony quando lo introdusse, ho maledetto MS per aver pensato a questa furbata per prima, e così adesso critico Nintendo. (Questo non è propriamente il costo di un accessorio obbligatorio, ma è un costo accessorio obbligatorio :P per questo l'ho messo in questo punto del discorso)

Fatte queste considerazioni sul prezzo, dico che secondo me Switch non è un rottame... se la vedi come una portatile.

- È e rimane la console portatile più potente sul mercato, con il plus, tra l'altro, di trasformarsi e fare anche da fissa. Da questo punto di vista la reputo un'ottima console: potente e versatile.
- se prima i comandi della console, confrontandoli con quelli delle altre fisse, facevano cag4re, ora, considerandola una portatile, sono i migliori: doppi dorsali e doppie levette analogiche, le quali sono delle levette analogiche a tutti gli effetti (non come quei brufoli della PSVita).

- Esteticamente è molto bella, ed è anche un hardware piacevole da usare (proprio come esperienza d'uso, già solo staccare e riattaccare i joy-con sembra divertente :p sono piccolezze, lo so, però fanno il loro effetto).
- i giochi su cartuccia - che sono una conseguenza del suo essere portatile - sono un altro plus. Tra caricamenti lunghissimi, attese per le installazioni dei giochi e discreti tempi di avvio del SO stesso, ormai le console stanno via via perdendo la loro immediatezza d'uso. Le cartucce e la leggerezza del SO di Switch sono una boccata d'aria. La console è sempre in modalità riposo, e dal momento in cui premi il tasto di accensione non passano neanche tre secondi che già stai giocando. I caricamenti sono più veloci, e non hai la prima installazione da fare per nessun gioco.
- la versatilità della console apre a molti ipotetici scenari interessanti: per esempio potremmo aspettarci dei giochi ibridi a metà strada tra un videogioco e un gioco (fisico) da tavolo. Pensa a un Mario Party con una scacchiera vera in cartone e le pedine che sono gli amiibo... li muovi sulla scacchiera, e poi fai dei minigiochi su Switch quando finisci su determinate caselle.
- È la console perfetta per la realtà virtuale, se solo avesse uno schermo con una risoluzione maggiore (cosa risolvibile con un nuovo modello della console).

PERÒ c'è un però grosso quanto una casa. Switch non è solo una portatile. È anche una fissa. E come fissa... sì, è un rottame. Pensare che Nintendo abbia lanciato NEL 2017 una console con poco più di 1/4 (un quarto!!) della potenza di PS4, che è uscita NEL 2014 e che GIÀ AI TEMPI era scarsa, e che costa il DOPPIO... be', non ci sono parole per esprimere il mio disappunto. È tragica la cosa, ma tragica al punto da essere comica. E ancor più tragica sarà la cosa tra due-tre anni, quando magari Sony e MS si appresteranno a lanciare PS5 e Scorpio 2 (e la scusa "eh ma possono fare una Switch più potente" non regge. Una console mi deve durare minimo 5 anni, se dura meno è una fregatura).

In sintesi... è un'ottima console portatile, potente e versatile; ma è la peggiore console fissa che Nintendo abbia mai prodotto, debole e costosa. Così, a dipendenza di ciò che ti aspettavi da Nintendo con questa Switch, il giudizio può essere molto positivo o terribilmente negativo.

Chi sperava in un Gamecube 2 deve essere rimasto molto deluso... Tipo me. E posso capire che il fastidio sia doppio, perché si sa anche che, malgrado la console così così, Nintendo continuerà a fare degli ottimi giochi, i quali da un lato saranno castrati per colpa dell'hardware (Zelda BotW coi cali di framerate...), e dall'altro ti convinceranno comunque, o presto o tardi, a comprare una console che non ti piace.

Però c'è anche del positivo per chi si aspettava una console fissa:
- hanno unito i team di sviluppo e hanno un solo hardware per cui sviluppare, il che significa che potremo aspettarci più giochi first party (ottima cosa)
- alcune IP finora relegate solo alle portatili sbarcheranno su console fissa. Sì, sto principalmente - anzi, unicamente - a Pokémon. Un sogno che diventa realtà.
- anche per chi non voleva una console fissa sono sicuro che la versatilità di Switch farà comodo in diverse situazioni (viaggi lunghi, hotel, ...).

----
riassunto: portatile potente e versatile, fissa scarsa e costosa. A dipendenza di cosa la reputi essere, è ottima o pessima. Per ora troppo cara, ma vale la pena comprarla a prescindere, per via delle esclusive Nintendo.

Pik@pp@

Egregio, questo che ha prodotto la N è un catorcio senza se e senza ma e chi non lo ammette passa tutte le sere davanti lo specchio autoconvincendosi di non aver buttato 330 euro + 70 di pad controller pro nel water.

clodi95

perché Sony con le MEMORY STICK per PSP e PSVita non munge i suoi clienti, nooo...

che poi non è nemmeno Nintendo a produrre le SD col suo marchio, lo fa Hori e paga i diritti per il logo a Nintendo.

Vincenzo

ha materiale da scaricare che non riguarda il gioco 'principale' in se

And91

Vedi! A proposito di cose insensate xD
Hanno rilasciato un comunicato stampa che rassicura sul fatto che non ci sarà bisogno di nessun download o installazione ma allora cosa cavolo significano quei 13GB che sono scritti sulla custodia? Per i DLC? Quello vale per tutti i giochi del mondo O.o

Nuanda

potevano effettivamente fare id più sopratutto considerando che nonostante l'hardware da mobile i giochi in download occupano parecchio...

Pik@pp@

Vai N mungili per bene tanto i soldi per comprare i tuoi rottami li hanno, spremili per bene anche con le tue micro sd marchiate vendute con rincari del 300%. Avanti tutta.

Raffaele_19995

Veramente non è proprio così dato che non parla di un installazione ma di un download OBBLIGATORIO, come se avessero adottato una game card da 8GB con dentro metà dati per poi avere il gioco completo da scaricare inevece che adottare una game card da 16 o 32GB, decisamente più costose.

Nax

se un gioco su cartuccia richiede installazione allora significa proprio che è programmato col qulo...
cosa ci stanno a fare le cartucce allora?

Luigi24

Se li prendi retail non c'è bisogno

Giulk since 71'

Insieme alla Switch prenderò una micro sd da 64gb era già preventivata xD

Vincenzo

Si ma una versione con memoria integrata sarebbe migliore, più veloce... Comunque con i tempi che corrono si sono proprio sprecati con 32 gb

Nuanda

Io intendevo il gioco non la Switch che già ho.....la Switch è espandibile, ho comprato una micro sd da 64 gb a 15 euro e i giochi digitali li installato li sopra...

And91

Verissimo ma di cose che non hanno un senso ne ho viste "tante" xD

Vincenzo

Tra l'altro non avrebbe senso dato che la console non ha un modulo radio! Che fai? Giochi solo a casa sotto Wi-Fi?

And91

Vero, ma questo è un articolo che si basa su supposizioni, mi sembrava lecito discutere di questa eventualità che poi guarda che io Lego city per Switch voglio anche comprarmelo (dopo aver finito Zelda e Setsuna) ;)

Vincenzo

Anche io la vorrei prendere, spero in una nuova versione con 64 o 128 gb così da poter installare più di qualche gioco e diventa più 'portatile'

Vincenzo

Non c'è scritto da nessuna parte che serve internet h24

Nuanda

vedremo quando uscirà, io lo volevo pure prenderlo per giocare con mio figlio avendo saltato la versione WIIU.....speriamo che non sia un trend generale per Switch, che i produttori per risparmiare il costo della cartuccia obblighino a download locali enormi, non avrebbe proprio senso...

And91

Si certo ma anche in questi casi Internet serve al primo avvio non per giocare costantemente ad un gioco single player offline O.o
Anche per i salvataggi e compagnia bella se non è disponibile una connessione il backup viene fatto in un secondo momento.

Vincenzo

Internet per un account? Salvataggi cloud,multiplayer,attivazione... Ormai internet fa parte della nostra vita

And91

C'è scritto per il download non per l'installazione, si tratterà di DLC.

Mario Kart 8 Deluxe: la nostra recensione

Wonder Boy The Dragon's Trap, la nostra recensione

Warhammer 40K - Dawn of War III: la nostra recensione

Mario Kart 8 Deluxe: anteprima su Switch