Snake Pass: nuovo gameplay su Nintendo Switch | Video

29 Marzo 2017 81

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il puzzle platform game di Sumo Digitalm, Snake Pass è disponibile da oggi, 29 marzo 2017, su PC, Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Il canale Youtube Nintendo Hall ha pubblicato in rete un video gameplay, della durata di oltre venti minuti, dedicato alla versione per la nuova console della società di Kyoto.

Riportiamo di seguito le caratteristiche del gioco.

  • 15 livelli caratterizzati da ostacoli di ogni genere
  • Quattro mondi da esplorare
  • Colonna sonora composta da David Wise
  • Curva di difficoltà scalabile da ogni giocatore
  • Contenuti non ancora svelati

La tranquillità di Haven Tor viene interrotta da un misterioso intruso. Solo il più improbabile degli eroi può salvare la situazione! Fai la conoscenza di Noodle il serpente e del suo amico Doodle il colibrì: insieme dovranno riunire le perdute chiavi di pietra e i cancelli i cancelli magici, i quali conferiscono a Haven Tor il suo mitico potere. Platform game unico e basato su enigmi legati alla fisica, Snake Pass sfida i giocatori a "pensare come un serpente", mentre affrontano rompicapo instabili come solamente un serpente può fare.
Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 310 euro oppure da Amazon a 403 euro.

81

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Idkfa

Con l'ultimo Mortal Kombat secondo me hanno esagerato, ogni volta che faccio una fatality sono sinceramente infastidito dalle scene... non per fare il moralista.. ma dopo l'iniziale curiosità di vedere che cosa si fossero inventati gli sviluppatori per ciascun personaggio, ora mi danno fastidio. Comunque non sentirti tagliato fuori.. io trovo un sacco di giochi di mio gradimento anche se sono tuo coetaneo :-)

Idkfa

Io sui 10 anni, durante le vacanze dai miei nonni passavo interi pomeriggi in sala giochi con Mortal Kombat, Nba Live e Cadillac and Dinosaurs.. mi facevo un paio di partitelle con le mie millelire quotidiane e dopo si stava lì a guardare a turno gli altri giocare, poi si andava in bici infondo alla strada del paese a scoppiettare le miccette (50 lire il pacchettino) .. ehehe bella gioventù :-) vabbé a parte l'intro, volevo dire che oggi la grafica è così reale che effettivamente con il fischio che farei giocare mio figlio a 10 anni con Mortal Kombat X.. un tempo la grafica con quei pixel conferivano una distanza percepibile del videogioco rispetto alla realtà; ora sono effettivamente molto realistici, pertanto va prestata ancora più attenzione.

ste

Ma infatti io ero perplesso per il fatto che ci fosse un differenza così grande di colori, ombre etc.. Tra la versione fissa di switch di questo gioco e quella portable, e che la versione ps vita sembrasse quasi più definita anche se con meno dettagli. Comunque questo gioco su switch soffre di pesanti cali di frame, spesso gira a 20 fps sia in dock che in portable. So benissimo che ps vita non può competere, mi chiedevo semplicemente come fosse possibile una cosa del genere

clodi95

allora:
- le foto della versione per Switch sono un po' mosse e sfocate,
- ciononostante si vede che le texture sono più definite su Switch, così come si vedono i ciuffi d'erba spuntare dal suolo, che nella versione PSVita sono assenti
- malgrado, quindi, il gioco su Switch sia esteticamente superiore alla versione PSVita, rimane cmq un gioco con una grafica demm3rda. Ma questo non significa niente, perché è UN SOLO GIOCO...

non vedo contraddizioni.

levati le fette di prosciuto dagli occhi, e cerca di giudicare una console OGGETTIVAMENTE e non in base alla tua antipatia per l'azienda che la produce. Non ha un hardware entusiasmante, ma non é nemmeno così schifosa come tu la dipingi.

ste

Purtroppo nel confronto non c'è la stessa immagine, ma a me sembrava strana una sfocatura così esagerata, qualcuno ha sostenuto che switch in portable possa essere solo filmata nei gameplay e non si possano registrare, questo spiegherebbe una vatiazione cromatica così esagerata.

Eros Nardi

L'immagine di switch in modalità portatile è una sovrapposizione di almeno 2 fotogrammi successivi (lo vedi bene dalle spade duplicate e dal bordo della testa del personaggio che spunta).
Questa cosa fa in modo che l'immagine sia poco definita e difficile determinare a colpo d'occhio quale sia meglio..
Ma ci sono altri indizi: quanti ciuffi d'erba noti nella versione psvita rispetto a quella portable di switch?
Quanto sono grosse le chiazze nella strada di psvita rispetto a quella portable di switch?
Questi 2 soli elementi ti fanno capire che switch in modalità portable ha più dettagli ambientali (0 piante vs alcune piante) e texture più definite (chiazze del terreno più piccole rispetto a quelle più grosse di psvita).

Vive

Ho fatto migliaia di foto di Zelda e fast RMX e Tetris in modalità portatile e non sono mai venute mosse, prova a farne altre.

Andrej Peribar

Hai compreso male.
Ed oggi che se un gioco non ha determinate caratteristiche viene considerato per bambini.

ste

Non vedo cosa sia cambiato dagli anni 80/90 io tra i 4 e i 10 anni volevo giocare a doom w3d prince of persia etc..non mi pare fossero per bambini, anzi con doom a volte chiamavo mio padre perché me la facevo sotto.

ste

Ti sei contraddetto 3 volte in un commento, ma va bene

ste

Scusa non posso consigliartene alcuno poiché non ne ho mai avuto bisogno

ste

Se è vero questo non lo sapevo quindi chiedo venia, in effetti mi sembrava strano.

ste

È quello che ho fatto per entrambe le foto, infatti secondo te come mai la versione dock non è mossa? Eppure è affiancata a quella mossa in portable

Vive

basterebbe fare uno screenshot usando l'apposito tasto per non avere immagini mosse.

Nuanda

Mi sa che ci vuole un buon oculista....

clodi95

lo sai che il gameplay di Switch in modalità portatile è registrato con una telecamera puntata sullo schermo e per questo è così sfocato e mosso, vero? levati il prosciutto dagli occhi thx

(in modalità portable la console non invia il segnale video in uscita e non permette quindi registrarlo con una scheda di cattura video [o come cacchi0 si chiamano poi in italiano]).

clodi95

devi essere ciecato per dire una cosa del genere.

Guarda il suolo e: prima di tutto le sue texture su Switch sono molto più rifinite, poi vedi anche i ciuffi d'erba che escono, mentre su PSVita sono completamente assenti. Inoltre su Switch si vedono a schermo 5 nemici, su PSVita uno. E anche le texture degli oggetti in lontananza, cioè alberi e rocce, sono più definiti su Switch, così come il cielo.

Poi anche se fosse vero ciò che dici (ma non lo è), si tratta di UN SOLO GIOCO. Magari è il porting che è fatto male, non credi? Ti ricordo che su Switch girano anche Zelda BotW, Fast RMX e il gioco di cui si parla in questo articolo, Snake Pass, sviluppato con l'Unreal Engine e di cui puoi trovare un video-confronto tra le versioni su Switch e PS4 a cura di Digital Foundry su Youtube. E, sorpresa sorpresa, la versione di Switch si difende piuttosto bene.

Se hai critiche intelligenti da muovere, fallo, se hai da dire queste cr3tinaggini, risparmiatelo che fai più bella figura...

clodi95

..edit.. premuto invio per sbaglio, aggiorno quando ho finito..

ste

Non è colpa dello screen, in qualsiasi fermo immagine la versione portable di switch risulta mossa, comunque a me sembra palesemente migliore in ps vita rispetto alla versione switch portable, dove oltre che soffrire a quanto pare di eccessivo motion blur, l'erba e il paesaggio è decisamente più sfocato. Anche se c'è da dire che su vita gira a 540p contro i 720 della switch

Vive

OT qualche dato di vendita di Switch in Giappone a confronto con le altre console.
(ultima settimana 20-26 Marzo / vendite totali)

Switch – 78,441 / 519.504
New 3DS LL – 29,771 / 4.112.025 (22.559.823)
PS4 – 25,472 / 4.366.813 (4.583.399)
Vita – 7,574 / 5.583.938
2DS – 6,722 / 376.956
PS4 Pro – 5,261 / 216.586
PS3 – 2,930 / 10.461.183
New 3DS – 2,866 / 1.107.710
Wii U – 411 / 3.323.080
Xbox One – 115 / 77.387 https://uploads.disquscdn.c...

Vive

l'immagine della versione portable di Switch è palesemente mossa e poi non direi che è peggiore: guarda gli oggetti in lontananza: su PS Vita sembra una carta da parati incollata.

ste

Leggermente ot. Vi sembra normale che in modalità portable la grafica di switch sia peggiore di quella di ps vita?? F5 https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Frankbel

Finito al 100%, altrimenti non sarebbe tale.

Dani

Eh beato tu, io nel buco dove vivevo la prima sala giochi l'ho vista tardi -_-

Sagitt

ti ripeto, chi vuole giochi come gran turismo si compra la ps4, altrimenti se switch avesse gli stessi giochi della ps4 non sarebbero necessarie 2 consolle.

Chi vuole quei giochi compra la ps4 e fine, chi vuole altri titoli compra nintendo. non è una gara a chi lo ha più lungo. Io ad esempio con giochi come gran turismo, fallout, call of duty mi annoio... con zelda e mario no.

Dani

Hai fatto un brutto esempio, Gran Turismo vende meno di Mario Kart

ilmondobrucia

Ti parlo di titoli che Nintendo non ha mai avuto e che potrebbe avvicinare giocatori che magari non hanno mai considerato questa console propio per mancanza di titoli come un ipotetico crysis 5 i ded Space 4 o altro e te mi tiri fuori Mario kart.. chiudiamola qui non ci capiamo

Sagitt

ma che centra gran turismo? mario kart è un titolo differente e sicuramente più divertente di gran turismo.

Nulla vieta di fare un gioco di auto per switch che può supportare benissimo.. li facevano per psp 10 anni fa..

ilmondobrucia

Mario kart... Un po come gran turismo, vedi che non ci capiamo

SketchT

Prendi solamente Galaxy Express 999 anime storico che abbiamo visto tutti da bambini ma che, alla fine, non abbiamo capito a fondo. Rileggere ora il fumetto o rivedere il cartone ora fa un effetto incredibilmente diverso.

SketchT

Assolutamente d'accordo, figurati :D

Sagitt

Peccato che Nintendo stessa abbia detto che sarebbero arrivati nel tempo... come anche Mario kart e odissey oltre arms e splatoon

Sagitt

Sono state tutte da piangere con la differenza che su switch c'è Zelda con expansion pass fino a dicembre, di conseguenza da giocare cen'e

Andrej Peribar

Esattamente.
Purtroppo il concetto odierno del videogioco non si è evoluto in quest'ottica.

PS
Non ho compreso se condividi o contesti, di conseguenza non so bene come focalizzare le mie risposte.

Nax

Già ci sono cartoni come adventure time o Steven universe che sembrano stupidi mai in realtà sono profondissimi.
Se poi aggiungiamo anime come attacco dei titani (finito di rivedere proprio ieri in attesa della seconda stagione, che capolavoro!) bisogna esse proprio ottuso per dire che i cartoni siano per bambini...

SketchT

E' come pensare che i cartoni animati stessi siano solamente prodotti per bambini, o i fumetti. Concezioni preistoriche che, con l'avanzare del tempo, dovrebbero sparire con il ricambio generazionale

Andrej Peribar

Esatto!
Ed era proprio questo che volevo sottolineare

Frankbel

*fixed
Beh quello lo metto su un altro livello in termini di difficoltà. Era comunque progettato per farti infilare 100 lire nel cabinato fino a farlo scoppiare

Frankbel

Non mi pare che gli ultimi tre super mario fossero così difficili, anzi li ho trovati blandi.

Il Preside

Bè sicuramente PS4 il primo anno era da piangere, mentre Xbox One è andato decisamente meglio.

Ciuz

si ma vedo che molti confondono quel "per adulti" "adatto a tutti" etc non capendo che riguarda il contenuto (violenza sesso etc) e non il gioco in se

Il Preside

Allora togliamo subito il velo pretestuoso di Nintendo = giochetti per bambini. Forse questo accadeva negli anni 80-90 quando effettivamente eravamo un po' tutti fanciulli (vecchia guardia) soprattutto quando il brand PS era sconosciuto ai più.. Ora se dovessimo parlare di console per ragazzini, questa sarebbe sicuramente il brand Sony PS che non Nintendo (fattispecie Switch) proprio per il fatto che chi conosce meglio la casa di Kyoto è gente non più giovanissima di ben 47anni. Proprio un paio di giorni fa questo bimbo di 47anni si è regalato una Switch, il problema magari è un altro (non trovo in giro la copia fisica di Zelda) prenderla in DD dal Nintendo e-shop non ci penso proprio, magari altri giochi si, ma Zelda solo nella cartuccia originale.

Andrej Peribar

Concordo.
Ma il mio discorso voleva essere un """ monito ""' a chi vede grafica cartoon o platform e dice " gioco da bimbi ". :)

Andrej Peribar

In realtà concordiamo.
Il mio "per adulti" era riferito alla percezione (il contenuto è già nel pegi).
La percezione che fa valutare un gioco "per bimbi" un gioco che non contiene determinati requisiti.

Quando la difficoltà e la profondità della storia, più che il caracter design e il gameplay, determinano alcuni aspetti.

ilmondobrucia

Mica ho detto io quelle cose, é stata la stessa nintendo, se non avesse detto nulla non mi sarei posto il problema. Io mi aspettavo sin da subito titoli cosi.

ilmondobrucia

Se vuoi vai a leggere quello che ho scritto ad altri. Ciao

Sagitt

si ma è uscita da MENO DI UN MESE. cosa pretendi? i giochi arriveranno negli anni.

PS4 e X1 non hanno avuto veri giochi per quasi un anno e nessuno ha detto nulla.

Comunque switch può benissimo far girare giochi stile x1 e ps4, seppur con dettagli inferiori.

Andrej Peribar

Ma la nostra educazione era molto diverso.
Ma cosa più importante c'era meno mercato e di conseguenza meno marketing.

I cartoni era riempitivi di bimbumbam per rlvendertj cartelle, senza filo logico, senza nemmeno rispettare la serie è la cronologia.

Oggi è un mercato florido.
Devi drizzare le antenne.
Oggi coltivano consumatori.

La differenza tra "tu" sfigato di ieri e la mutata (e studiata) metafora del "geek figo" di oggi è lampante.

Non è tanto cosa vedevi giocavi, ma come era percepito.

Su questo bisogna stare molto attenti, se entra il marketing in un mercato, nulla è "a caso'.

Poi sono miei consigli/opinioni, ognuno faccia cosa preferisce. :)

Ciuz

mah, dico la mia: un gioco con pallottole e allusioni non è un gioco da adulti ma un gioco con contenuti "per adulti". Ed è così in ogni campo, cinematografico o altro. Per me un gioco da adulti è un gioco che richiede abilità, intellettive o di movimento o di conoscenza che un bambino ancora non possiede o possiede in minima parte oppure un gioco più complesso che a seconda delle capacità viene giocato diversamente. Penso al poker, agli scacchi ma in generale ai giochi di carte o da tavolo.

ilmondobrucia

Questo lo so da una vita. Ma se fai un lancio di una console facendo quelle dichiarazioni mi aspetto fin da subito titoli per quelle dichiarazioni. Allora meglio una Tablet tipo Nvidia shild almeno si usava anche per altro

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione