Super Mario Run supera i 10 milioni di download nel Play Store

29 Marzo 2017 87

A distanza di soli sei giorni dal lancio ufficiale su dispositivi Android, Super Mario Run può considerarsi già un successo, anche sulla piattaforma di Google. Il pluripremiato gioco di Nintendo è infatti stato scaricato oltre 10 milioni di volte, ben lontano dai risultati conseguiti su iOS (40 milioni di download nei primi 4 giorni di disponibilità) ma comunque molto interessanti per il futuro del titolo.

Purtroppo, non sono ancora stati divulgati i dati reali di vendita su quante versioni sbloccate e paganti del gioco siano state utilizzate dagli utenti, dovremo quindi aspettare qualche settimana per capire il vero divario tra download effettivi dal Play Store e passaggio alla versione completa al costo di 9,99€.

Per Nintendo rappresenta comunque un traguardo importante, che conferma il grande interesse anche da parte dell'utenza Android per i brand più famosi della Grande N, nella speranza che un giorno o l'altro possano arrivare anche altri titoli molto amati e seguiti da decenni (qualcuno ha detto Zelda?) per smartphone, realizzati e curati alla stessa maniera.

L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Amazon a 248 euro.

87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ale Rox

Mi sa che andrebbe in negativo. :]

Ale Rox

Dopo 3 mesi di prenotazione al download e un bel banner in mezzo allo shop direi che è il minimo. :)
E nonostante i numeroni non convince, anzi, fandogs a parte le disinstallazioni e le delusioni si sprecano. :/

Uttobbene

Quello che dici è vero. L'unica cosa su cui non mi trovo d'accordo è che io non vedo uno smartphone come un dispositivo adatto a giochi impegnativi e alla fine se potessi scegliere se comprare lo stesso gioco su consolle o su smartphone alla stessa cifra, sceglierei sempre e comunque la seconda.

Più leggo i tuoi commenti e più sono convinto che tu sia l'utente ideale per la Switch

MauRusso

gli utenti android non pagheranno mai ste 10 euro

Dani

Il punto è che tu limiti tutto all'interfaccia. Siamo d'accordo sul fatto che il touch sia limitante per buona parte dei generi, ma per esempio, è adatto ad avventure grafiche, genere che io considero tra i meno casual. Ma a parte questa eccezione nulla vieta di attaccare un controller via bluetooth. Google ha sbagliato a non provare ad imporre il controller del Nexus Player come standard, perché se ci avesse lavorato bene sarebbe potuto succedere quello che è successo sui PC col controller della 360. Sul PC infatti avevamo una situazione simile anni fa, ovvero i giochi sviluppati appositamente per pc erano principalmente costruiti attorno a mouse e tastiera, che per certi generi erano anche meglio, ma per altri, vedi platform, picchiaduro ecc, erano poco appropriati, e infatti quei generi su pc erano abbastanza rari. Poi in microsoft con il controller della 360 hanno fornito, finalmente, una periferica standard, attorno alla quale gli sviluppatori potessero costruire/convertire i propri giochi senza problemi di mappature e compatibilità, e così anche altri generi hanno preso a diffondersi su PC, molto di più rispetto a prima. Su smartphone avrebbe potuto succedere la stessa cosa. Ovvio, ci sono problemi di potenza, ma il 3DS è un buon esempio di piattaforma poco potente su cui vengono sviluppati giochi di un livello diverso(non sono i Forza, per ovvi motivi, ma altre tipologie di gioco con gameplay comunque profondo). Costano di più anche li, certo, ma un gioco ben studiato si paga. Chiaramente se gli sviluppatori non hanno la certezza di avere una periferica su cui appoggiarsi che sia ben diffusa, com'è diventato il controller della 360, non rischiano di creare un titolo che sia giocabile solo in quel modo. In più si è creato questo pregiudizio sul fatto che sia impossibile vedere dei giochi seri su un dispositivo mobile, grazie a Candy Crush e compagnia bella, giochi che condanno più per la formula che hanno adottato in termini di pagamento, più che per la natura dei loro gameplay. Infatti è proprio grazie a questo trend che i 10 euro di Mario Run risultano troppi, perché giochi "casual" di questo calibro su steam si possono trovare anche a prezzi superiori. Per dire, un Goat Simulator li costa sempre 10 euro, ma la cosa non sembra così strana come qui, e in termini di gameplay trovo ben più profondo Mario Run. Lascia stare che probabilmente tu, come me, non spenderesti mai 10 euro per Goat Simulator, ma ciò nonostante credo che quel prezzo per quel gioco non ti risulti così assurdo su pc come quello di Mario Run su Android. Purtroppo per i suddetti giochi di cui si è riempito il play store(e mettiamoci pure Pokemon Go) si fanno di due pesi due misure, ma onestamente se ci fossero giochì degni sarei ben contento di spenderci qualche soldo e di portarmi dietro un controller per giocare a qualche gioco degno quando sono in pausa al lavoro e perché no, se il gioco merita, anche a casa.

Uttobbene

Interessante, provo a spiegarmi meglio :)

1. il mio non era un ragionamento assoluto, ma considera semplicemente che i giochi nati su mobile nascono per intrattenere quei (brevi) momenti di buco in cui non sai che fare e, di conseguenza, la maggior parte dei giochi si orienta su questo bisogno. L'unica eccezione sono la Shield e la switch che rimescola un po' questa visione.
2. Intendevo dire che l'esperienza d'uso su un gioco da consolle e su uno da PC è molto paragonabile. non è invece paragonabile l'esperienza di un gioco smartphone con quella di una da consolle. Il perchè lo vedi nel punto 3.
3. Ti argomento per me cosa è un gioco serio: un gioco serio ha un controller, uno schermo e un sistema audio (magari surround) che mi permettano di avere un alto grado di coinvolgimento, e anche i giochi sono progettati per questo: io sono appassionato di macchine ma non vorrai paragonarmi ASPHALT con FORZA MOTORSPORT vero??
4. Ti dico che giochi "troppo seri" su smartphone non avrebbero successo perché sarebbero troppo complessi (vedi forza motorsport che citavo) da gestire con uno schermo touch e l'investimento non ne varrebbe. Infatti Mario Run è stato perfettamente riadattato a questo scopo, in quanto giocare a Mario Bros 3 (lo ricordi ancora? ^^) con i comandi originali sarebbe un incubo perché troppo complesso.
5. I feedback sono ciò che pensa la gente che usa un servizio e se la maggioranza la pensa in un certo modo, ahimè, significa che il mercato va in quella direzione. Ripeto... inutile programmare giochi come Mass Effect o Forza Motorsport su smartphone....quale pazzo li comprerebbe?

Dani

1. dipende, ci sono modi di pensare sbagliati, specialmente quelli assoluti del tipo "tutti i giochi per smartphone sono da casual"
2. Una console è un dispositivo nato per giocare, che poi può anche fare altro, ma il suo primo scopo deve essere quello, i PC per loro natura non lo sono, dato che sono mossi da un sistema che prevede molti tipi di utilizzo(indipendentemente dal fatto che uno si possa comprare un PC solo per giocare).
3. Qui non so davvero cosa rispondere perché non offri nessun fondamento a questa dichiarazione, che è semplicemente sbagliata per il motivo che ho spiegato al punto 1
4. Il gaming mobile fa schifo perché appunto è relegato principalmente ad una solo tipologia di gioco, quello casual, quindi estremamente incompleto come libreria. Qualcosa di livello più alto c'è, ma troppo poco, proprio perché gli sviluppatori sanno che la maggior parte della gente fa ragionamenti del tipo"non spendo più di tot per un gioco su smartphone" senza nemmeno valutare la qualità del prodotto.
5. I feedback sono essi stessi nati da ragionamenti.

Uttobbene

Allora:
1. Se uno la pensa diversamente non è sbagliato, è solo diverso da come la pensi tu
2. Un PC da gaming ha tutti gli elementi per essere una consolle (controller, giochi AAA, postazione comoda, etc...)
3. Tecnicamente i giochi seri si possono fare solo su consolle e PC (un po' in declino purtroppo), su smartphone sono passatempi da casula gamer, ed è anche giusto così
4. Perché il gaming mobile fa schifo? è adatto all'utilizzo che se ne fa... per me un gioco serio deve avere come minimo un joystick e uno schermo decente, altrimenti è il passatempo da 10 minuti

Dani

Altro ragionamento sbagliato. Lo smartphone non è una console, certo. Nemmeno i PC sono console... Tecnicamente i giochi "seri" si possono fare ovunque, ma fino a che l'utente medio darà per scontato che su smartphone non possano che uscire uscire solo "giochini da smartphone" il mercato non cambierà troppo. Quindi mi autocito: "È proprio grazie a ragionamenti come questo che il mercato del gaming mobile continuerà a fare schifo."

Uttobbene

Questo gioco, come tutti quelli per smartphone sono per i casual gamer, non sono certo paragonabili a quelli delle consolle successo l'utente medio passa anche 3 o 4 ore al giorno davanti alla TV. L'opinione dei casual gamer, che rappresentano il 90% degli utenti smartphone, è quella che conta, di certo non conta tanto quella dell'appassionato che farebbe follie per un giochino da cellulare. Ah e basta con sto paragoni con le consolle: lo smartphone non è una consolle!

franky29

contento te per me questo non è gioco da 10 euro è graficamente peggio di un temple run qualsiasi qua paghi solo il nome poi contento te di come spendi i tuoi soldi

Alessio B.

Giovane videogioco dagli anni 80, se voi della nuova generazione vi divertite con questi giochini peggio per voi.

Vincenzo

un gioco va programmato, il lavoro SI PAGA, questo è un BEL gioco(NUOVO no un remasted) sia graficamente, sia come level design (sarai uno di quelli che ha provato il primo livello e l'ha disinstallato, non ha neanche capito come si gioca), sia come parte multiplayer essendo per smartphone, si sono 'inventati' un modo di giocare nuovo per Mario.....se un gioco 'normale' lo paghi 50€ per una console portatile e questo lo paghi 10€, un altro giochino stupido per android lo paghi 2/3/4/5 euro.....be per me questo li vale 10€

Vincenzo

semplice? prova a prendere tutte le monetine speciali

InterTriplete

"Mario Run sarà un flop" (cit.)
Antinintendari, suka! :D

franky29

LoL ma se si può dire che neanche lo vissuta la lira non la ricordo proprio semplicemente non è gioco da 10 euro questo tu paghi praticamente solo il nome

Vincenzo

scusa ma qual è la differenza tra un gioco per smartphone, che può essere il tuo smartphone e ovviamente anche il tuo BEL box android collegato alla tv? che poi il paragone appunto l'ha fatto.....35€ ad esempio contro i 10€....un gioco su console oggi lo paghi 60/70 euro no 10 euro!

Vincenzo

evidentemente sarai il tipo che ancora pensa che 10 euro sono 20.000 lire....

franky29

Vale 10 euro?

Sagitt

classico commento

matiu2

gioco da 5 euro, gli altri 5 sono per il nome.

StEy

non sono arrivato neanche alla fine del primo mondo, disinstallato dopo 10 minuti di prova. L'ho trovato abbastanza monotono e semplice, con la continua sensazione di aver già giocato qualcosa di simile. La grafica è bella e curata, ma si sa, la grafica non fa il gioco.

Mako

non è completamente diverso, è un super mario classico con la freccia a destra sempre premuta, è anche abbastanza impegnativo prendere tutte le monete

SONICCO

non l'avrei mai detto, in tutti i sensi

pelonero111

è un gioco completamente diverso!
poi non voglio rinunciare al root

clodi95

Apk crackato è.

Mako

allora preferisco giocare a mario run che è sul telefono e ci posso giocare in giro senza incavolarmi, no?

SONICCO

apk malvagio suona meglio vero?

clodi95

Ah, adesso si chiamano "versioni moddate"?

SONICCO

tu sottovaluti il potere di android ahahahaha

palladicuoio

Mario è Mario, anche se il gioco andava a pedali, solo che 10 euro troppini ecco. Spero in un 50% di sconto

pelonero111

ti ci devi incavolare un po ma alla fine ci giochi oppure c'è sempre il pc

Mako

Senza un controller a Mario W orld con il touch non ci giochi.

Mako

In un gioco always online? Aspetta pure

carlo994

Gioco carino e che gira fluidissimamente!! Mai un incertezza! 10 euro però sono troppi quando sarà a metà prezzo lo prenderò

Giovanni S.

Analisi ineccepibile

Giovanni S.

Sì: o te lo fa scaricare e non parte o non parte proprio il download

LucaP

comunque decine di mila lire...ricordo così anche io. capisci che 10 euro è un prezzo più che in linea...se il gioco piace, ovviamente

SimoFirenze

mai detto che non mi interessano...ce l'ho e ci gioco....ho detto che non sono fisso a giocarci, quindi spendere 10 euro per l'ennesimo passatempo/cazzeggio sul cellulare per me è inutile...ma da tanto fastidio se uno non vuole spendere i propri soldi a caso per un giochino? fai parte del marketing nintendo? se vi piace spender soldi per giocare al cellulare fate pure...io preferisco spenderli in maniera diversa...non ci vedo niente di strano, anzi...

Vincenzo

È uno dei pochi giochi che ho comprato, li vale tutti i soldi... Unica cosa che non ho capito se le sfide in multiplayer sono registrate o in tempo reale perché quando perdo io mi permette di chiedere la rivincita quando pendono gli altri no

SimoFirenze

ci credo, come ci sono giochi ugualmente longevi gratuiti o a basso prezzo...ma a 10 euro per me se lo tengono...

Dani

Quindi tu sei uno a cui non interessano i giochi e che ha postato un commento su un articolo riguardante un gioco, basta che sia chiaro questo concetto. Ovvio che ogni tua considerazione sull'effettivo valore economico del suddetto gioco perde ogni significato in questo caso.

Vincenzo

A me diverte tantissimo e provare i livelli provando le possibili 'combo' è una sfida divertentissima (per altri può essere frustrante),premere al momento giusto ,tutto di corsa appunto è divertente, mezzo secondo di ritardo e anche meno e sbagli tutta la combo... E si ripete...

Vincenzo

Il gioco in se ha una grande longevità, 6 mondi con 4 livelli da rifare 3 volte per trovare le 3 monete e sono difficili da prendere tutte, ma come ogni gioco al giorno d'oggi il plus sono le sfide in multiplayer,è praticamente 'infinito'

SimoFirenze

non tutti stanno fissi a giocare....non tutti hanno sempr eil cellulare in mano pronti per giocare...e spendere 10 euro per fare qualche partita ogni tanto per me son soldi buttati via...puoi spendere anche 50 euro a gioco se ti fa piacere, ma a me no...non mi pare difficile da capire...basterebbe ragionare un attimo, non solo per quello che vorresti te

Litos

Sto pensando di acquistare la versione completa :)

Ps.
Ma la versione completa una volta acquistata (con account nintendo) su Android può essere sbloccata su iOS?

Dani

Ai tempi Mario Land 2 lo pagai sulle 70.000 lire mi pare, ma è passato davvero un sacco di tempo, potrei sbagliarmi.

Dani

Infatti, ragionare è diventato un optional. Se un gioco è bello non è detto che tu lo debba giocare poche volte, indipendentemente dalla piattaforma su cui gira. Senza contare che Android non esiste solo sui telefoni.

SimoFirenze

ovvero ragionamenti del tipo "non spendo a caso per un giochino sul cellulare che usero poche volte"? gia, ragionare è diventato un optional a quanto vedo...

vincenzo francesco

si root..sarà quello allora!

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione