Zelda: Breath to the Wild è giocabile su PC dall'inizio alla fine

03 Aprile 2017 320

I lavori sul progetto fan-made per portare il noto The Legend of Zelda: Breath of the Wild su PC continuano inesorabilmente e, ora, la nuova avventura di Link e compagni è interamente giocabile tramite la versione 1.7.4 di CEMU, l'emulatore Wii U dedicato ai PC.

Il titolo, disponibile solo sulle console di casa Nintendo, non è ancora perfetto, la versione fan-made di The Legend of Zelda: Breath of the Wild soffre infatti di alcune problematiche a livello di prestazioni e di effetti grafici, nonostante tali difetti il gioco può essere comunque affrontato dall'inizio alla fine.

Attualmente la versione 1.7.4 di CEMU è disponibile solo per i sostenitori del progetto ma, secondo quanto riferito, sarà resa pubblica nel corso della prossima settimana.

Vi ricordiamo che i lavori sull'ormai noto emulatore sono iniziati effettivamente nel 2005, tuttavia, da quando il team di sviluppo ha annunciato di essere al lavoro su un progetto basato su CEMU per portare The Legend of Zelda: Breath of the Wild su PC, l'interesse nei confronti dell'emulatore è cresciuto a dismisura.

E' bene precisare che, al momento, Nintendo non è ancora intervenuta sulla questione e tale silenzio risulta abbastanza insolito, considerando che quando si tratta delle sue Proprietà Intellettuali la casa di Kyoto è decisamente severa.

In attesa di nuove informazioni sull'ambizioso progetto vi lasciamo in compagnia di un video gameplay realizzato dal canale YouTube YamGaming che mostra 10 minuti di The Legend of Zelda: Breath of the Wild sulla versione 1.7.4 di CEMU.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 195 euro.

320

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Steven

io ho un pc che costa quanto dici tu, il gioco mi piace ma la console non mi offre altro... non comrprereii mai una console per un solo gioco

ThermalThrottling

Si vede chiaramente che ne sai ben poco e commenti a sproposito.

X-rays

Come volevasi dimostrare, 4K su pc, 900p sull'hardware del 2008

Gabriel #JeSuisPatatoso

prenderebbero pure il posto della cugina pur di far felici Tatsumi Kimishima e Reggie Fils-Aimé

InterTriplete

Piratare equivale a rubare, esatto. Ce la fai? Sei connesso? Te lo spiego io con un augurio. Prendi appunti, magari impari qualcosa. Spero con tutto il cuore che qualcuno rubi il frutto del tuo lavoro, sempre che ne hai uno, magari con la legge 104. I programmatori non lavorano per te, che ti scarichi i giochi gratis, hai capito? Non si fa, brutto monello. Tu continua a delirare su quello che non ho detto io. Stai facendo tutto da solo e soprattutto stai facendo una figura di cacca. Le persone per bene la pensano come me. Tu evidentemente non lo sei. Che brutta cosa! :)

ste

Non ho idea di cosa dica la legge italiana, ma se in uno stato quella cosa si può fare nintendo, google il padre eterno possono scrivere e dire quello che vogliono

Gabriel #JeSuisPatatoso

Fan Nintendo e Apple quando si tratta di EULA ne parlano come se fosse una legge scolpita nella pietra mentre in realtà è uno spreco di caratteri nato per intimidire e/o poco più.

Ale Rox

Bè, la perla del bukkake è epica, e il bello è che certi fanpuppies nintendari che bazzicano da queste parti ne andrebbero pure orgogliosi! :D

Frankbel

Ha valore limitato dalle leggi, ma non le può oltrepassare. Ovvio che sia così. Nintendo ha fatto fortuna con gli avvocati, ma questo non le dà ragione in automatico. E sulle copie di backup ha preso batoste ovunque.

Frankbel

"È legale l'emulatore, è legale avere copie backup dei propri giochi ma tutti i metodi per effettuare le copie backup sono illegali. Dai termini e condizioni di utilizzo Nintendo."
Mi pare che quello che si è infilato nel buco non sia io. Ti è stato osservato che i metodi di backup non sono illegali, almeno non sempre, e che la EULA non può stabilire cosa puoi fare con l'oggetto che hai comprato.

Raxien

Vabbè hai ragione te, che pirla quelli di Nintendo che pagano avvocati su avvocati per scrivere un contratto che non ha valore giuridico.

Raxien

Ma che c a z z o c'entra? Ora dimmi te ... Cosa c'entra questo col discorso iniziale? Vuoi sentirti dire che puoi giocare legalmente la tua copia scaricata legalmente da internet e giocarla sul tuo legale emulatore (forse l'unica cosa legale nella frase) sul tuo PC Uber? Fai pure a me fragc a zzi.

Frankbel

Conosci il significato del termine "legale"
http://www.treccani. it/vocabolario/legale/
Nintendo prova a imporre le proprie condizioni, ma alla fine il confronto va fatto con le leggi sovrane dello stato.

Raxien

Io ti sto dicendo cos'è legale e illegale per Nintendo secondo i suoi termini e condizioni d'uso.
Mo ora citi i crack e exploit... Come se le multinazionali rilasciassero i crack apposta....

Frankbel

Mio caro, il firmware WiiU è così bacato da consentire di installare (e non modificare software nintendo) programmi che aumentano le capacità dell'hardware, come riprodurre copie di backup oppure trasmettere il contenuto dei dischi al PC.

Raxien

Leggi il mio primo post e dimmi dove dico che è illegale fare copie backup.

Falle ma i mezzi per farle, secondo i termini di utilizzo sono illegali.

Poi per carità hai ragione tu, così sei felice di giocare a Zelda sul PC in pace con la legge

Frankbel

Ancora non ti è chiaro cosa sia legale e cosa non lo sia.
Sfruttare un exploit per far girare codice non autorizzato non viola alcuna legge, per quanto Nintendo possa dichiarare che sia illegale. Ma non ti viene il dubbio visto che le procedure di crack sono liberamente postate sui web di tutto il globo?

Raxien

I mezzi con cui fare le copie sono illegali.
Modificare il software (es applicando mod) è illegale per Nintendo.

Frankbel

Infatti poi prendono le batoste nei tribunali di tutto il mondo.
http://vitadigitale.corriere. it/2016/05/12/schede-r4-ds-nintendo-sconfitta-imprenditore-di-catania/
Nintendo non è nemmeno riuscita a fermare la vendita delle R4, esplicitamente vietate dalle EULA.

Frankbel

Stai solo perdendo tempo, se avesse qualche anno in più sarebbe a conoscenza di quante volte Nintendo, Sony, etc hanno perso cause in tribunale cercando di imporre le loro regole al mercato che però è regolamentato dalle leggi sovrane degli stati.
E' già abbastanza patetic0 indicare l'EULA come fonte normativa.

Frankbel

"è ben diverso dai pirati che sono equiparabili a dei ladri"
Scaricare materiale coperto da copyright è punibile con ammenda amministrativa. E' ben diverso dal furto. Sarò anche arrogante, ma me lo posso permettere. E la figura dell'ign0rante non la faccio di certo io.

Frankbel

Bel modo di rispondere, citando senza riportare riferimenti. Te ne do io un paio così la smetti:
https://it.wikipedia. org/wiki/Copia_privata_(Italia)
http://brunosaetta. it/diritto-autore/diritto-dautore-e-protezioni-digitali-delle-opere-audiovisive.html
Ed in ogni caso, non basta una EULA per vincolare l'utente all'uso di ciò che acquista, come hai implicitamente ammesso.
Ora vai pure a dormirci sopra.

Gabriel #JeSuisPatatoso

" ma tutti i mezzi/ software per effettuare copie backup sono illegali."

Dipende appunto dai mezzi ... Nintendo non può esprimersi nel merito, la legalità dei mezzi è decisa dallo Stato e ogni accordo di Nintendo o altre aziende deve stare alle norme imposte dallo Stato. Poi solitamente le leggi sono molto generiche e non chiariscono cosa sia o cosa non sia legale quando si fa una copia personale quindi non si finisce mai nell'illegalità.

Raxien

"È legale l'emulatore, è legale avere copie backup dei propri giochi ma tutti i metodi per effettuare le copie backup sono illegali. Dai termini e condizioni di utilizzo Nintendo." (auto citazione di qualche commento sopra)

Avere copie backup è legale, ma tutti i mezzi/ software per effettuare copie backup sono illegali. Sempre stando a termini e condizioni di Nintendo. Te ora mi dirai che non ha senso ma è cosi.

Ripeto cos'ho scritto ad un altro utente, se viene scritto un contratto con cos'è legale o meno, non è legata solo alla garanzia.

C'era pure una puntata di South Park dove cartman accetta i termini e condizioni senza leggerli e si rittrova come in The Human Centipede.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Caschi male, prima riga della pagina copia privata di Wikipedia: "La copia privata, nell'ambito del diritto d'autore italiano, è una fattispecie prevista dall'ordinamento che consiste nel diritto di effettuare delle copie di un'opera a fronte del pagamento del cosiddetto contributo per la copia privata che è già incluso nel costo del supporto di memoria."

Raxien

La legge locale (italiana) si chiama violazione dei diritti d'autore. Rigirala come vuoi ma se hanno scritto dei termini d'uso ed hanno scritto cosa è legale fare e non fare con i loro prodotti, stai pur certo che è legata a una legge. Di certo non scrivono un contratto 'tanto per'.

ste

Se sei in Italia vale la legge italiana, le aziende possono rigirarla come vogliono

InterTriplete

È inutile che metti etichette per cercare di screditare il prossimo, visto che sai di aver detto una stronzata. Chi ha parlato di reato penale? Leggi quello che vuoi leggere, capisci quello che vuoi capire. Vivi in un mondo tutto tuo e dici stronzate pure lì. Tutto questo la dice lunga sulla tua arroganza e ignoranza. Che utente inutile.

Raxien

Hanno valore legale in quanto i contratti sono disciplinati da una legge italiana. Per esempio nel caso effettui backup e violi il contratto e la Nintendo se vuole può denunciarti per violazione dei diritti d'autore.

Raxien

No tranquillo, nel mondo delle favole puoi farlo in Italia stai violando i diritti d'autore ( legge del 1941 e tutt'ora in vigore).

Gabriel #JeSuisPatatoso

sarà, ma per adesso Switch è una console che fa girare unicamente Zelda (e qualche altro giochino di poco conto). So che arriveranno quelli che grideranno al miracolo dicendo che ci sono indie o giochini che divertono così tanto che la loro nonna perde la dentiera e ha gli addominali scolpiti a forza di spanzarsi ogni volta che ci gioca, ma dubito valga la pena spendere 300 euro per giocare (solo) a titoli del genere (per quanto divertenti).

clodi95

Software intendevo i giochi eh (per contrapporlo all'hardware)

Gabriel #JeSuisPatatoso

" deriva anche e soprattuto dal software esclusivo che vi gira su"
SW senza un browser, senza un player multimediale, senza un Netflix a caso. Potrai dire beh giocalo su WiiU, ma quella console è nata morta (e lo dico da triste proprietario).

Gabriel #JeSuisPatatoso

accetti i termini e condizioni nel limite della legge italiana (se sei su suolo italiano). Se Nintendo nei termini di utilizzo dice che accendendo la Switch accetti che mezza Nintendo faccia un bukkake con la tua cugina più f1ga dubito abbia un valore legale ;) . Semplicemente infrangendoli solitamente Nintendo se ne lava le mani in fatto di supporto della serie -> hai manomesso la console e ora non va? problemi tuoi.

Gabriel #JeSuisPatatoso

nelle impostazioni devi mappare i comandi ;) ti passo il preset fatto da me, basta scegliere il pad della 360 come controller e fare importa e poi salva ;)

https : //drive . google . com/open?id=0BzraH6CPcgjHSHFwdFE0MXhXZ3M

Frankbel

Già, metti il gioco nella wiiu, usi il programma di backup ddd, trasmetti al pc il contenuto del disco che poi può essere lasciato come è oppure rippato con i programmi di ripping. Adesso puoi usare il tuo back up tramite usb e loadine su wiiu, oppure usando cemu su pc.
E non si infrange alcuna legge, ma ovviamente si violano gli accordi utente/produttore - e decadono i presupposti per l'assistenza da parte di Nintendo.

Frankbel

E sai cosa succede se violi i termini dell'accordo? Semplicemente Nintendo non ti deve rispondere per malfunzionamenti o quant'altro. Ben diverso dall'aver infranto la legge.

Ale Rox

Ottima notizia, così se qualcuno vuole giocare a botw non deve per forza comprarsi hardware buggato o a fine ciclo vitale per farlo. :)

Raxien

Eh?

Raxien

Ricordavo male.

Raxien

Google, condizioni generali di contratto.
Nel momento dell'acquisto di un bene ed Zelda, te in tacito assenso accetti le condizioni di utilizzo di Nintendo il quale, per i suoi prodotti, valgono le sopracitate regole.

Raxien

Nel momento in cui tu acquisti un bene. Per tacito assenso accetti i termini e condizioni di utilizzo normalmente segnate nei libretti o sul sito web.

Frankbel

Basta usare la propria Wiiu e trasmettere il backup al PC.

Frankbel

E da quando la legge ha integrato i termini e condizioni di utilizzo Nintendo?

Frankbel

"ma sappiano che stanno comunque violando il regolamento di Nintendo sulla copia e il possesso di copie di backup, esplicitamente vietato da Nintendo e perseguibile quindi ugualmente."
Eh già per i Nintendari vige la legge sancita dal regolamento Nintendo, però nei tribunali no. E ancora una volta scaricare materiale coperto da copyright non è equiparato al furto. Né in Italia, né da altre parti.

diesel701

Premettendo che anche io sono pienamente d'accordo con il fatto di avere la copia originale, perchè se un gioco ti piace è giusto supportare gli sviluppatori.
Dall'altra parte però non prenderei mai una console per un solo gioco, soprattutto se in casa ho già un PC performante che già uso per i miei giochi.
Se qualcuno sviluppa qualcosa che mi permette di provare un gioco di una console senza doverla per forza comprare (essendo un'esclusiva), io sono contento.
Poi se davvero mi piace e la console farà uscire altri giochi interessanti, sarò il primo a prender mano ai soldini e dare la giusta ricompensa agli sviluppatori del gioco :)

Edgar Oscar Alexander Urrutia

QFT, period.

Edgar Oscar Alexander Urrutia

Mica ho detto il contrario xD
Ho detto che posso capire uno che emula qualcosa di vecchio ed irreperebile, di sicuro non un titolo Come Zelda MOLTO ma molto attuale :)

InterTriplete

Illegale o legale che sia, se uno non ha i soldi per comprare una console, e poi spende migliaia di euro per farsi un pc con le caratteristiche richieste da cemu, è quanto meno un pezzente. Non ha nessuna giustificazione piratare una console solo perchè, secondo lui, "costa troppo". Allora se una Ferrati costa troppo, che fanno, la rubano? Non ha nessun senso. Altro discorso per chi invece ha la copia fisica del gioco: può moralmente sentirsi a posto, per carità, è ben diverso dai pirati che sono equiparabili a dei ladri, ma sappiano che stanno comunque violando il regolamento di Nintendo sulla copia e il possesso di copie di backup, esplicitamente vietato da Nintendo e perseguibile quindi ugualmente.

Damiano Galasso

No sbagliato, anche le ROM non più reperibili sono condannabili!
Ma che ne sai...

PES 2018 beta online: la nostra prova

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione