NieR: Automata, distribuite un milione di copie

08 Aprile 2017 3

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Che NieR: Automata sia un prodotto in grado di sprizzare verve da tutti i pori è solamente un dato di fatto. Square Enix ha annunciato che il prodotto ha raggiunto quota un milione di copie distribuite ai rivenditori di tutto il mondo, cifra davvero elevata che dimostra la grande richiesta da parte del pubblico di videogiocatori.

Per l'occasione, Square Enix ha deciso di festeggiare l'incredibile risultato organizzando un live stream fissato per il giorno 17 aprile alle ore 13:00 in Italia. La trasmissione verrà caratterizzata dalla presenza del produttore Yosuke Sato, dal direttore Yoko Taro, dal game designer Takahisa Taura di Platinum Games e da diversi altri ospiti. Il tutto sarà trasmesso dagli studi di Nico Nico.

NieR: Automata sarà senza dubbio in grado di ritagliarsi un grosso spazio tra le pagine della Storia del Videogioco. La trama incredibilmente fuori di testa e il gameplay frenetico in stile Bayonetta sono solamente alcuni degli elementi principe dell'intera epopea. Se non avete avuto modo di testare con mano la nuova avventura di Platinum Games vi consigliamo di scaricare la demo e leggere la nostra recensione, disponibile a questo link.

Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017 è in offerta oggi su a 165 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RESET!™

Gran gioco, risultato meritato.

Mikel

Qualcuno ha la password del rar?

FuckingIdUser

La cosa bella è che il budget per questo gioco è a stento una A.
Ringraziamo Square-Enix per osato, per continuare a credere che i giochi di nicchia hanno la loro dignità e che non puoi livellare tutto verso il minimo comune denominatore.
Vien da se che la presenza dei Platinum ha regalato a Nier la giocabilità per essere apprezzato da chiunque ma resta il fatto che sia Nier che i vecchi Drakengard sono pressoché sconosciuti al grande pubblico. E loro invece ci hanno creduto ed hanno persino alzato il budget.
Un bell'esempio di meritocrazia.
Adesso però voglio Yoko Taro dentro Platinum Games: è ovvio e palese a tutti che il suo posto è là.

Total War - Warhammer II: la nostra recensione

FIFA 18: la nostra recensione

Forza Motorsport 7: la nostra recensione

Genomia: l'indie che stupisce la Milan Games Week 2017