Project Scorpio potrebbe costare 700 dollari, secondo le stime di un analista

10 Aprile 2017 260

Le specifiche tecniche finali di Project Scorpio non sono più un mistero, ma i dubbi sul prezzo di lancio della nuova console di Microsoft rimangono.

Mike Ybarra, corporate VP della sezione Xbox, ai microfoni di Eurogamer.net ha recentemente ribadito che Project Scorpio è un prodotto premium, creato per i giocatori che vogliono il massimo in termini di hardware da una console, lasciando chiaramente intendere che il prezzo sarà superiore a quello di Playstation 4 Pro.

In molti, quindi, si aspettano che la nuova piattaforma possa avere un costo di circa 499 euro, simile al prezzo di lancio di Xbox One che al suo debutto era stata venduta in bundle con il tanto discusso Kinect 2.

Effettivamente tale cifra, a fronte delle specifiche finali di Project Scorpio, non stupirebbe particolarmente. Reazione completamente diversa invece se il prezzo finale della nuova console di Microsoft dovesse aggirarsi intorno ai 700 dollari, prezzo recentemente ipotizzato da un'analista del settore.

Ai microfoni di GamesIndustry, Lewis Ward di IDC, ha infatti dichiarato che secondo le sue stime Microsoft dovrà vendere la sua nuova console ad almeno 700 dollari.

Secondo i miei calcoli l'hardware di Scorpio avrà un costo di circa 650 dollari, quindi se Microsoft vuole avere qualche margine di guadagno la console non potrà essere venduta a meno di 700 dollari. Credo comunque che Scorpio sarà venduta ad un prezzo più basso rispetto ad esempio ad un'Alienware Aurora, un PC VR-Ready, che ha un costo di circa 1000 dollari.

E' bene precisare che le cifre riportate derivano da semplici supposizioni. Per scoprire maggiori informazioni ufficiali bisognerà attendere l'E3 2017 di Los Angeles.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 279 euro oppure da Amazon a 329 euro.

260

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dandino1980

Questo me sa che se chiama ANALista perché se intende de altre cose...

EMARCEUS

Allora perché non citare tutti i titoli in uscita sulla console di Microsoft che, seppur non tripla A, sono nuove IP in quantità e potrebbero offrire ore ed ore di valido intrattenimento?
"Ti do un'informazione che potrebbe aprirti un mondo: se dei giochi a te non piacciono/interessano, non vuol dire che siano pessimi e quelli che piacciono a te siano gioconi".

Data

continui a tirar fuori l'ennesime esclusive datate novembre (di cui ZERO nuove ip)...a quanto pare l'italiano non è per tutti...molti non lo capiscono..e ti do un'informazione che potrebbe aprirti un mondo..se dei giochi a te non piacciono, non vuol dire che siano pessimi e quelli che piacciono a te siano gioconi...c'è un mondo fuori dalla tua finestra ;)

EMARCEUS

Nice joke m8.

EMARCEUS

Ni-oh: Dark Souls per scarsi, con grafica antiquata e level design poco ispirato
Persona 5: JRPG, kek.
Nier Automata: Varietà sotto terra
Di giocone vi resta solo Horizon, l'ultimo è stato Uncharted 4, un anno fa.
Chi ha invece rilasciato Forza Horizon 3 e Gears 4 l'ultimo autunno?
Oh già, Microsoft.
Checkmate.

X-rays

non è male, è nettamente inferiore

Data

schiavetto te lo dici allo specchio, bimbo....uncharted non l'ho neanche considerato, visto che è uscito lo scorso anno (ah, ha vinto il premio come gioco dell'anno...rode eh ;)), god of war sara un gioco completamente nuovo...io parlavo di uscite negli ultimi mesi, e ms prende mazzate (nioh, horizon...ci potrei mettere pure nier che su x1 non c'è)...brutta la realta, ma è cosi

EMARCEUS

Uncharted 4 e il nuovo God of War cosa sono?
Ah, aspetta, seguiti di IP già esistenti.
Voi schiavetti di Sony proprio non riuscite ad argomentare, che pena.

Data

hahaha nuovissime ip proprio hahaha se questo è sfornare grandi esclusive, mamma mia

EMARCEUS

Forza Horizon 3 e Gears 4 cosa sono?
Indie creati con 20€ di budget.
"Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire".

Domenico Belfiore

Come se fosse un male

X-rays

Si, per giocare in 1080p

RESET!™

Fosse solo l'informatica il problema! ;)

Alessandro

499€.

X-rays

l'unico gioco degno di tale nome, quello che c'è anche per wiiu e che su pc gira in 4K?

Mako

e allora? perchè nvidia la vende a 199? e ripeto: PUOI LEGGERE LA LISTA

ste

La shield 2017 è uguale a quella 2015, solo più piccola puoi leggerti la scheda tecnica della shield 2015 che l'estate scorsa la trovaviba a 120 euro

Data

se vabe..non c'è piu cieco di chi non vuol vedere...

Mako

switch monta x1 come la shield 2017 che costa 200 euro, ma senza schermo, casse, con controller più avanzato, ecc ecc. La lista dei componenti c'è e te la puoi andare a leggere

ste

Switch monta x1 come la shied 2015, forse sei te che non sai leggere

Mako

allora non sai leggere, dillo

ste

"poco comparabile" è lo stesso processore, stesso tipo di memorie, riproposte 2 anni dopo con un display hd ricoperto da plasticaccia e una batteria da 4000 mah. La cosa più costosa della switch probabilmente sono i joycon.

EMARCEUS

Male.

EMARCEUS

Grazie al c., Microsoft ha sfornato per tutto l'autunno, avete presente il 2016? Non è tanto lontano, dovreste ancora ricordarvelo.

Mako

è stata fatta una lista componente per componente. shield montava il k1, come suggerisce il nome, switch l'x1, quello per tv, direi poco comparabile

ste

5-600 euro? Quando solo con gpu e cpu sei a 300 euro? E gli altri componenti li hai lasciati per strada? Senza contare che con quella configurazione forse non arrivi neanche alle prestazioni di ps4 pro, Ho messo sotto i prezzi dei componenti che servirebbero prendendo tra prezzi più bassi arrivi a oltre 900 euro tondi, togli 120 euro di differenza tra i5 e fx8320, sono 800 euro per una configurazione che non regge il 4k e non ha un lettore 4k. Se ha te sembra identica

ste

257 nei sogni, cip e memorie sono del 2015 e la shield veniva venduta a 199 ufficiale e 120 online nel 2016, uno schermo hd da 6" e una batteria da 4000 mah quanto pensi che possano costare? E non mi parlare di costi di progettazione, perché il più indecente degli smartphone ha costi di progettazione maggiore

asd555

Perché sono rumors, click, e soldi per il sito.

clodi95

eh. Colpa di una dirigenza un po' vecchia, anche se mi sembra che con il nuovo presidente le cose stiano lentamente cambiando (tipo: la porta USB-C per caricare la console invece del connettore proprietario; o la sorprendente compatibilità dei Joy-Con e del Pro controller con il computer).

Cmq, finito l'entusiasmo iniziale, mi rendo conto che per quello che volevo io - e cioè una console fissa - Switch fa cag4re. Praticamente per continuare a giocare ai loro giochi dovrò comprare una console pressoché uguale a quella che già ho (Wii U, in termini di potenza) ma, per giunta, con un pad più scomodo (a meno di tirare fuori altri 70€). E anche per giocare online d'ora in poi dovrò pagare (e chissenefrega se su PS4/One si paga anche di più, io con Wii U non pagavo niente e adesso invece mi toccherà). E praticamente la line-up dei primi mesi è una carrellata di remastered dei giochi del Wii U (Mario Kart, Splatoon [che sembra uguale al predecessore]).

Della versatilità della console non mi è mai interessato granché, anzi, il mio scopo sarebbe cercare di giocare di meno, non di più...

Però, oh, non tutto il male vien per nuocere:
- di buono (ottimo, oserei) c'è che Nintendo pare avere cambiato il target di riferimento con Switch, puntando a un pubblico di adulti invece che ai bambini, il che si riflette anche nella difficoltà dei loro giochi ("del loro gioco", visto che per ora c'è solo Zelda. Speriamo il trend si confermi). E questa cosa mi piace.
- poi ora che hanno una sola console per cui sviluppare, non devono dividere le risorse fra console portatile e fissa, e possono quindi svilupparvi molti più giochi, o svilupparne di migliori.
- non devono più inventarsi modi strampalati per sfruttare il gamepad del Wii U nei loro giochi
- e infine potremmo vedere qualche IP storicamente "da console portatile" su una console fissa, o che se non altro su una console che ha la potenza di una fissa ("qualche IP" = "una IP" = Pokémon).

Quindi niente, l'hardware fa schif0 come sempre, i giochi invece saranno belli, forse anche più del solito.

E cmq io ho sempre difeso Switch come console portatile, e continuo a pensare che sia una buona portatile. Così come penso anche che Nintendo abbia fatto bene a non rilasciare una console che entrasse in competizione diretta con Sony e Microsoft, e che in questo senso "ci è anche andata bene", perché Switch anche se è sottopotenziata almeno non ha controlli strambi. Però, a me personalmente avrebbe fatto molto più piacere una console normalissima, con uno schema di controlli normalissimo e una potenza in linea con le altre (magari con la PS4 Pro). E basta. Vabbè. Se arriveranno i bei giochi, comprerò anche 'sta Switch... volente, nolente, dipende dal prezzo a cui la comprerò :D

Crowley

POTREBBE quindi xchè fare l'articolo,mah! HDblog,piuttosto Samsung Galaxy S8 potrebbe costare €1,500,00

Pik@pp@

duro da scrivere................

InterTriplete

Consiglio ai sonari coglioncelli di rileggere la news. È la sparata di un analista, non il prezzo ufficiale, pirloni! La prossima volta frenate la penna così evitate la vostra classica figuraccia! ;)

Mattia_Krav

Se Nintendo sforna 30 anni di Zelda e Mario per trainare le sue console allora tutto va bene e tutti sono capolavori. Se Microsoft presenta Scorpio con un nuovo Halo od un nuovo Forza allora sono peste e corna e laggente dice che non ha più voglia, non ci sono esclusiva e che nientendo e Sony sono più meglio xkè loro fanno molti giochi nuovi evviva! #coerenza

ste

Infatti al 90% andrà a dettagli medi, ma una rx480 non lo reggerebbe, ripeto se ps pro ce la fa su alcuni titoli a reggere un 4k a 30 fps a dettagli medi, pensi che non ce la farà scorpio?

ste

Eh si infatti ho messo i prezzi sotto eppure non riusciresti a farlo nemmeno con 800 euro.

ste

No infatti ne fa 30, non ho scritto da nessuna parte che arriva a 60

Domenico Belfiore

700 euro mi assemblo un PC da gaming

Davide

Ahahahahah

marco

700 euro? Se la tengono

lorenzo1222

A perchè xbox scorpio secondo te in 4k va oltre i dettagli medi? È fisicamente impossibile, la gpu è polaris 10, la cpu è datata. I giochi in 4k gireranno a 30 fps e saranno castrati. (Non guardare l'esempio con forza, anche una 470 lo fa girare bene in 4k)

lorenzo1222

È una 580, quella che sta per uscire. Sempre Polaris 10 ma con più CU

lorenzo1222

Scorpio è fatto da una CPU datata e da un 580 che costerà sui 300. Con 700 euro ti assembli un amd based praticante identico, con la 580 ovviamente.

Kaan Ekinci

si ma dimmi quanti produttori di TELEFONO ci sono e quanti OS ? e il telefono una cosa fisica invece quello che fa Microsoft quasi tutto software

yammocaccadblog

il 95% dei telefoni (non so la percentuale giusta, ho detto 95 come te per indicare un gran numero) era nokia eppure....

ferrari1990

700 dollari cioè quasi 700 euro ? FOLLIA !

clodi95

"non capisco Nintendo e le scelte che fa e mi sembra troppo chiusa in un suo mondo"
nulla da ridire su questo, perché è la triste verità. Ormai mi sono arreso al fatto che le loro console saranno scarse dal punto di vista dell'hardware, e penso solo a godermi i loro giochi...

Sagitt

Al momento, ma le future devono

ric

Be certo secondo me le console comunque ti consentono di giocare dignitosamente spendendo meno,io ho avuto ps2-3-4 ma.poi sono passato al PC per avere più potenza e grafica,e non mi sono pentito sinceramente.

Box2Tux

Vabbè, qualche stream processori in più ed hai fatto...È sempre Polaris, non Vega.
La CPU è Jaguar (quindi più o meno come le apu o gli FX bulldozer)

iclaudio

ha ha laggente quando vedrà girare i giochi a 4k vedi come correranno fiumi di scimmie verso i negozi

Gamescom 2017: considerazioni sulla convention Microsoft. E voi cosa ne pensate? | Sondaggio

F1 2017: la nostra recensione su Xbox One

Uncharted: L'Eredità Perduta, la nostra recensione

Matterfall: la nostra recensione