Resident Evil 8: Capcom conferma il progetto

14 Aprile 2017 8

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Durante il quarto video dedicato al making of di Resident Evil 7, il produttore esecutivo Jun Takeuchi ha svelato che Capcom sta già pensando allo sviluppo del prossimo capitolo, sottolineando che, pur mantenendo le caratteristiche principali della serie, potrebbe essere molto diverso rispetto a Resident Evil 7.

Riportiamo di seguito quanto dichiarato da Jun Takeuchi.

"Mentre ero al lavoro su Resident Evil 7, volevo che il gioco fosse considerato come un capolavoro moderno del genere survial horror. Molti giocatori alle prime armi mi hanno confermato di aver affrontato un gioco per loro inquietante e considerabile come un titolo esemplare del genere. Credo che questo tipo di accoglienza dimostri che la concezione sia quella giusta. Ci auguriamo che questo titolo sia in grado di segnare l'inizio di un nuovo tipo di survival horror e una nuova serie. Stiamo già facendo progetti per il prossimo gioco, ma vogliamo capire in che direzione evolvere il survival horror. Nei prossimi anni la tecnologia continuerà a fare progressi e le preferenze dei giocatori potranno cambiare. Noi lavoreremo comunque sempre per creare esperienze horror in cui i personaggi devono superare situazioni difficili.

"Questa è per me l'essenza dei survival horror e il prossimo gioco di Resident Evil, e quello dopo ancora, ogni futuro titolo legato alla saga continuerà a proporre personaggi che devono superare momenti di crisi come questi. Il nostro capolavoro è solo all'inizio. I progetti per il prossimo titolo sono già in preparazione e, quando vedrete quel gioco, forse lo troverete molto diverso, per alcuni aspetti, da Resident Evil 7. Il nucleo sarà comunque il nostro concept di survival horror, nel quale i personaggi devono superare ogni tipo di difficoltà. L'essenza di Resident Evil sarà sempre questa".

Resident Evil 7 ha saputo colpire l'attenzione della maggior parte dei videogiocatori grazie a un approccio molto interessante, aiutato senza dubbio dalla visuale in prima persona. Siamo quindi curiosi di conoscere le novità che Capcom introdurrà nel nuovo capitolo della saga.

Potete leggere la nostra recensione di Resident Evil 7 seguendo questo link.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, compralo al miglior prezzo da Redcoon a 499 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GeekPod

Il 7 è stato l'unico a cui non ho giocato

equalizer

Acquisti sbagliati è un parolone, tra trailer e demo ci si poteva fare un idea del gioco prima ancora di giocarci..hanno venduto esattamente ciò che hanno "promesso"..a differenza di altri titoli, è come giudicare un libro dalla copertina. Come gioco non è affatto malvagio, cambiando stile sono riusciti a risollevare un brand...se poi a uno non piace può tranquillamente ancorarsi sul "nome" e non acquistarlo

giuseppe

Ottimo gioco senza dubbio (a me non è piaciuto per nulla ,pensavo ad un ritorno alle origini ) potevano creare un nuovo brand ,così non ci sarebbero stati , acquisti sbagliati

William

NON CAMBIATE LO STILE DEL 7 !! vi prego! Per una volta che avete fatto un gioco bello dopo il 3!!!

Leon

il 7 mi è piaciuto un sacco a parte la fine

equalizer

io giudicherei di più la sostanza che il nome

89ersboy

Dopo un brutto periodo di crisi da Resident evil 5 la saga si è decisamente ripresa col settimo capitolo! Bene cosi

giuseppe

resident evil ? silent outlast

Mario Kart 8 Deluxe: la nostra recensione

Wonder Boy The Dragon's Trap, la nostra recensione

Warhammer 40K - Dawn of War III: la nostra recensione

Mario Kart 8 Deluxe: anteprima su Switch