Final Fantasy XV: la "Stable Mode" per Playstation 4 Pro arriva il 27 aprile

21 Aprile 2017 18

A breve Final Fantasy XV riceverà un nuovo aggiornamento che includerà una funzione creata appositamente per Playstation 4 Pro.

Stiamo parlando della "Stable Mode" un'opzione aggiuntiva relativa alle modalità di visualizzazione. L'aggiunta dovrebbe garantire su Playstation 4 Pro un frame rate più stabile a discapito però della risoluzione. Al momento, non sono noti i parametri precisi, siamo comunque certi che nuovi dettagli non tarderanno ad arrivare.

L'aggiornamento, previsto in uscita il 27 aprile, comprenderà, inoltre, un aumento delle dimensioni dei sottotitoli e di alcuni testi all'interno dei menù. Tornano poi le "quest" a tempo limitato ed è stata implementata una nuova funzione legata al ranking. In arrivo anche inediti sticker per la Regalia e nuove canzoni per il lettore musicale.

Vi ricordiamo che nel mese di giugno debutterà il secondo DLC di Final Fantasy XV dedicato a Prompto che, secondo quanto emerso, sarà caratterizzato da toni drammatici. Successivamente sarà pubblicato il terzo contenuto aggiuntivo che focalizzerà l'attenzione su Ignis, al momento però il DLC è totalmente avvolto nel mistero.

Poca spesa per massima resa? Meizu m3, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 162 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Carb0ne

Per ora non ho sperimentato io.

Zazzy

mah....con la modalita' "Alta", 4k + 30 fps, mai avuto problemi di frame rate evidenti...

Zazzy

Per quanto riguarda la magia, vedi sopra la mia risposta...e' piu' complessa di quello che uno possa pensare, se ci si vuole impegnare a fondo...

Zazzy

Ok, ci sono solo tre "elementi", ma le combinazioni sono tantissime, e solo queste ad evolvere andando avanti nel gioco. E' praticamente pura alchimia: unendo gli ingredienti, le pozioni, o gli oggetti a questi elementi maigici, ti permettono di creare incantesimi sempre piu' potenti, a volte multipli, o con effetti secondari, tipo rallentamento, diminuzione della difesa, piu' exp, cura, morte istantanea. Fino ad arrivare al limit break dei danni, superando la soglia dei 9999. Come quando riesci a creare Freeze o Flare, mischiando 99 elementi piu' il Becco di Zu, per esempio. Con dieci becchi (8 se hai gia' il potenziamento da 999 AP per il danno magico), ti ritrovi con 10 Flare/Freeze/Electon da 999 danni piu' effetto limit break lvl 99...
Senza contare poi Death, Holy e Alterna tramite l'anello dei Lucii...

Quindi ok, non sono piu' magie come nei vecchi FF, ma dire che non evolvono e non hanno crescita, e' sbagliato...
Il gioco vuole fare in modo che sia tu a sperimentare, da bravo alchimista...non vuole portartici per mano...

diego__ros

Non avendo ancora comprato il gioco ma essendo in possesso di PS4 Pro, ben venga la Stable Mode! A me basterebbe che 1080p/30fps fissi sinceramente, ma per favore sistemate il bad frame pacing che è orribile quanto i gli stessi cali di frame.

ghost

Scusa mi ero dimenticato di scrivere "ovviamente sto scherzando"

boosook

Oppure, siccome sono giapponesi, dovevano soffrire!

Zorshark

Perchè chi lo sviluppava probabilmente lo sentiva in lingua originale e non metteva sottotitoli

Carb0ne

Parlando dele città io ho fatto il XIII e ricordo questa mancanza e nonostante abbia fatto anche XIII-2 non ricordo benissimo le ambientazioni cittadine... Mentre Lighting returns come mi ha attirato tantissimo il trailer di presentazione mi ha anche deluso il primo video gameplay visto, quindi ho saltato il titolo, spero di non essermi perso troppo.
XIII-2 in molte cose correggeva FF XIII.
Sì, la magia è molto semplificata ed anche in generale in FFXV manca quell'atmosfera magica molto smorzata anche dal realismo delle ambientazioni in generale.

Comunque XV è un vero Final Fantasy Speriamo sia una nuova partenza e che il XVI non esca tra 10 anni... anche perché per un po' lavoreranno in primis al remake del VII.

Ricky

Tu non stai bene

KaIser

La stable mode, o modalità stalla..
Sai che puzza sta pro..

boosook

Allora, nel XIII no, ma nel XIII-2 c'erano le vere citta', eccome se c'erano! Anche in Lightning Returns (peccato poi che avesse altri problemi, ma le citta' c'erano).
Per la magia... ok, ma allora togli questo, togli quest'altro cosa resta? Mettimi almeno qualcosa... magia nera e bianca, incantesimi di diverso tipo... non che tutte le volte butti una pallina di fuoco e finisce li'... va bene semplificare per i nuovi utenti, ma cosi' e' snaturare.
Concordo sulla ripetitivita' di punti di interesse e anche delle quest secondarie a essere sinceri. Ti confermo (senza fare spoiler) che nella seconda parte il gameplay cambia un po' e diventa piu' vario.
Su una cosa ti do ragione: alla fine, anche io non riuscivo a smettere di giocarci. Quindi in fondo funziona. E pian piano ti senti tirato dentro. Insomma, alla fine non rimpiango i soldi spesi, e mi sa che mi faro' pure i DLC. Anche se per il futuro FF non so... spero che certe cose tipiche degli RPG tornino ad avere piu' importanza. Non puo' essere solo picchia e mena, ci deve essere un minimo di strategia... quel boss ogni tanto che batti solo se hai un certo incantesimo o una certa arma o trovi la giusta combinazione di qualcosa... altrimenti diventa solo grinding finche' non sei al livello.

Carb0ne

Però nel 13 no nn c'erano delle vere e proprie città, te ne faceva vedere solo degli scorci. Qui bene o male un po' te le giri.
Sulla magia magari si poteva fare di più, ma penso che il loro scopo era di non far diventare il gameplay troppo complesso per chi si approccia al titolo per la prima volta.

A me rompe un po' la ripetitività dei punti d'interesse, ristorante, benzinaio, negozietto, hotel per punto notte, ripetuti 20 volte...

boosook

Sai che la cosa delle citta' l'ho notata anche io... mi dà veramente fastidio, soprattutto perche' nella trilogia del XIII erano molto piu' vive, con personaggi che si muovevano autonomamente, mentre qui i personaggi non giocanti stanno sempre fermi nello stesso punto. E parliamo di un gioco uscito 10 anni dopo FFXIII. Altra grossa pecca e' a mio avviso l'inconsistenza della magia, che purtroppo non ha alcun tipo di crescita durante il gioco, nessun apprendimento di incantesimi nuovi eccetera. E' quasi inutile, ed e' un peccato per un FF.

Carb0ne

Lo sto facendo ora con la Patch 1.09 sono al capitolo 8, per ora mi sembra un buon gioco che rimedia molto alle chiusure del XIII, in primis la libertà di esplorazione.

Qualche anomalia nella storia si nota, succedono delle cose e nessuno ti spiega il perché (non ho visto le puntate prologo ed il film d'animazione) magari integrerò poi... Ma non credo.

boosook

Finalmente, finalmente! E mi riferisco all'aumento della dimensione dei sottotitoli. E sono pure uno che non ha problemi di vista, ma mi sono sempre chiesto come mai in 10 anni di sviluppo del gioco a nessuno sia mai venuto in mente di dire "ehi, ma non vi rendete conto che i sottotitoli sono troppo piccoli?".
Per lo stable mode, boh, ben venga, ma secondo me e' piu' un modo di rispondere a chi si fa le pugnette su digital foundry, perche' con l'attuale frame rate sbloccato a me il gioco sembra girare bene.

equalizer

la DLC su IGNIS sarà una sorta di Chef Master

ghost

Io la metterei come dlc a pagamento in tutti i giochi la "stable mode"

Mario Kart 8 Deluxe: la nostra recensione

Wonder Boy The Dragon's Trap, la nostra recensione

Warhammer 40K - Dawn of War III: la nostra recensione

Mario Kart 8 Deluxe: anteprima su Switch