Respawn Entertainment conferma Titanfall Assault per Android ed iOS

04 Maggio 2017 7

La serie Titanfall è finalmente pronta a sbarcare su smartphone Android ed iOS, dopo che il progetto Frontline, sempre appartenente agli stessi sviluppatori, non ha mai visto la luce su dispositivi mobili.

L'annuncio è arrivato direttamente Respawn Entertainment, conosciuta dagli appassionati di console e PC per i due capitoli della serie Titanfall. Lo spin-off per smartphone si chiamerà Titanfall Assault e coinvolgerà i giocatori con spettacolari battaglie a bordo dei Titan, combattimenti online, potenziamento delle proprie truppe e scontri diretti dove strategia e tattica ricopriranno un ruolo di primo piano.

Attraverso la pagina ufficiale del sito, è possibile pre-registrarsi per seguire lo sviluppo del gioco, consultare i primi dettagli sullo svolgimento del gameplay e sul sistema di carte con schede tattiche e la modalità PvP.

Nessuna data di lancio è stata ancora comunicata per le versioni Android ed iOS.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 349 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Squak9000

La pubblicheranno sicuramente... ma è normale che lo facciano prima per Andorid e iOS... sono più temunerativi.

Stanno a guardare il denaro e non il fanatismo... quello solo nei blog.

SONICCO

uno strategico pay to win..non se ne vedevano da anni..

Felix

Non è incredibile, è perfettamente credibile... sarebbe stato incredibile il contrario.

O_Marzo

Il primo era esclusiva, il due è multipiattaforma

DiRavello

mamma mia veramente..... assurdo

Roberto Daloiso

Ridicolo...serie Microsoft esclusiva Xbox che non verrà pubblicata per Win10 UWP e Mobile...incredibile!

Misha

Ennessimo paytowin .. -.-

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti