E3 2017: il PC Gaming Show si terrà il 12 giugno alle 19

05 Maggio 2017 3

L'E3 di Los Angeles ospiterà per la terza volta il PC Gaming Show e l'annuncio è arrivato direttamente dagli organizzatori dell'evento, i responsabili di PC Gamer. La conferenza potrà ovviamente essere seguita in streaming tramite il canale Twitch, Facebook e YouTube di PC Gamer. Si svolgerà il giorno 12 giugno alle ore 19 italiane.

L'evento quest'anno sarà realizzato in collaborazione con Intel e condotto da Sean "Day[9]" Plott. Ovviamente, al momento, non sappiamo cosa effettivamente sarà mostrato sul palco di Los Angeles, gli organizzatori hanno solamente dichiarato che le novità non mancheranno.

Tra le software house attualmente confermate, i responsabili di PC Gamer, hanno menzionato Bohemia Interactive, Tripwire Interactive, Cygames e Nexon.

Di seguito vi riportiamo data e ora di tutti gli appuntamenti annunciati ufficialmente, ricordandovi che all'appello manca ancora Ubisoft mentre Nintendo ha confermato che non svolgerà, come da tradizione, un evento dal vivo a Los Angeles.

  • Sabato 10 giugno ore 22 (Italia) - EA Play
  • Domenica 11 giugno ore 23 (Italia) - Microsoft
  • Lunedì 12 giugno ore 19:00 di notte (Italia) - PC Gaming Show
  • Lunedì 12 giugno ore 3:30 di notte (Italia) - Betehsda
  • Martedì 13 giugno ore 3:00 (Italia) - Sony
Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 138 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
netname

il pc gaming show ???
hahahahah ma cambiate mestiere va . hahahaha

Vive

Nintendo fa il direct prima ma anche il Treehouse Live durante.

Patatoso_Morbidoso!!

Mitici preparate mitici sfiziosi snack e sane bevande zuccherate.. Il mitico E3 è in arrivo!!

Xenoblade Chronicles 2: la nostra anteprima

Yoshi per Nintendo Switch: la nostra anteprima

Rain World: la nostra recensione

Hunting Simulator: la nostra recensione