Need for Speed 2017: niente connessione in rete obbligatoria

10 Maggio 2017 34

I responsabili di Electronic Arts hanno confermato il lancio sul mercato del nuovo capitolo della saga Need for Speed, titolo che uscirà entro il 2017. Per l'occasione, gli sviluppatori hanno celebrato l'annuncio pubblicando la prima immagine del gioco, scatto che, purtroppo, non riporta dettagli effettivamente interessanti. Balza però all'occhio il cartello che sembra riportare una data, elemento misterioso che potrebbe indicare il giorno in cui verrà presentato il titolo.

Questa volta EA ha optato per proporre un'avventura priva della connessione di rete obbligatoria, componente che ha fatto effettivamente discutere nell'ultimo episodio emerso nel 2015. Al contempo, i programmatori hanno dichiarato che l'esperienza sarà caratterizzata da una forte componente dedicata alla personalizzazione dei veicoli, modalità principe della saga grazie alla quale è possibile assistere a delle vere e proprie opere d'arte su quattro ruote. Electronic Arts conferma ancora una volta presenza di un mondo aperto e completamente esplorabile.


Ad oggi non è possibile contare su ulteriori informazioni al riguardo. Durante lo EA Play, evento organizzato da Electronic Arts fissato tra i giorni 10-11 e 12 giugno, sarà sicuramente possibile conoscere dettagli davvero significativi.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Punto com shop a 569 euro oppure da Amazon a 629 euro.

34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
O_Marzo

Uno dei videogame ai quali sono più legato, un underground2 con grafica rinnovata e un po' riammodernato sarebbe mio al day 1

Redi

underground 2...

Malca Gatto

ma anche un most wanted rifatto BENE, non quella porcata di qualche anno fa, anche un carbon 2 non mi dispiacerebbe

Fabrizio

Infatti, nel tuo caso ha senso un simulatore, e condivido quando parli di gusto impagabile nel modificare l'auto passo passo. Averci tempo e passione, non c'è paragone!

lore_rock

Io ad esempio ho project cars che mi piace ma mi stressa perche essendo un simulatore richiede attenzioni che per me sono troppo.
Poi il gusto di prendere una macchina mediocre e vedere la potenza che aumenta perché la trucchi passo passo per me é impagabile

Idkfa

devo ancora finirlo.. ma la mappa di rivals era moooolto più varia e piacevole.. e poi non ha capito la questione dell'on line obbligatorio, quando, giusto due volte mi è capitato di sfidare un altro giocatore incontrato durante gli spostamenti (che poi alla fine si usa il teletrasporto e bon)..

floc

tanto faranno pagare 10 euro un paraurti...

carlo994

Need for speed 2015 mi è piaciuto davvero moltissimo, ma ha avuto delle mancanze molto gravi : una quella dell'assenza della modalità dove creare le auto con soldi illimitati per usarle non in carriera ma in gare libere o multigiocatore, 2 l'assenza del multigiocatore locale e 3 l'assenza del ciclo giorno notte

Brown Paper Bag

I più grandi troll del mondo, tutti alla EA. Sono ormai 15 anni che tutti vogliono un NFSU 3 e questi fanno finta di niente; ma allo stesso tempo è un paradosso che non riesco a capire visto che a EA interessa solo i soldi e con un Underground 3 venderebbero un botto... mah!

riccardik

Perdonami

O_Marzo

Datemi un underground 3, voglio un simulatore di tamarragine!

Nicolò S.

Almeno quelli erano responsivi, l'ultimo NFS neanche quello. Basta fare dei cambi di direzione rapido e capisci che c'è qualche problema di gameplay abbastanza grave.

Nickever Professional™

Uffa non voglio leggere sotto, perché non ti degni di darmi una risposta lunga 30 righe come magari meriterei :(

Daniele

Mi auguro non sia ancora una volta giocabile solo di notte.

riccardik

leggi sotto, non voglio una guida simulativa ma nemmeno una che sia ai limiti del ridicolo :)

Nickever Professional™

Beh l'ultimo need for speed fu un reboot di tutta la saga, forse gli affiancheranno il numerino 2 o qualcosa del genere

Nickever Professional™

Ma need for speed é sinonimo di gare arcade, il bello di quella saga risiede proprio in quello, altrimenti se cerchi un simulatore di guida beh trovi già disponibili diverso titoli

riccardik

a quello non ho giocato, mi sono fermato al reboot di most wanted :) meno male

Nicolò S.

Meno arcade non vuol dire simulativo. Basterebbe renderlo un po più come Forza Horizon.

riccardik

un po' meno, l'ultimo a cui ho giocato era davvero tremendo

Nicolò S.

Invece secondo me il gameplay dell'ultimo NFS è al limite dell'imbarazzante. Comandi legnosi in primis. E per fare un gioco arcade con comandi legnosi e poco responsivi ce ne vuole.

Mattia Valsecchi

Teoricamente si, sightly mad studio lo ha sviluppato insiene a WMD (una comunity di sviluplatori) la differenza che al posto di EA come editrice c'è Bandai Namco

Gieffe22

Gli slighty mad si sono staccati da tempo...ed è uscito fuori quel capolavoro di project cars che sarebbe appunto shift 3 se cosi vogliamo metterla. Comunque sono generi diversi, gli arcadozzi servono solo a rilassarsi tra una sgasata e l altra

Raw

Ce l'ho.
Quindi sarebbe quello il seguito di Shift 2 Unleashed?

Mattia Valsecchi

Appunto negli altri nfs appena tocchi il freno drifti!

Mattia Valsecchi

Project cars non ti dice nulla?

Fabrizio

Anche a me mancava, così qualche anno fa mi sono preso Rivals. Al di là di tutte le critiche, NfS offre quello che molti, come me, che hanno tempo giusto per un giretto e scaricare i nervi, cercano: prendi, accendi il pc, avvii, parti e fai una mezzoretta spensierata scappando dalla polizia o catturando i rivali, quando hai tempo, senza troppa attenzione al realismo, ai settaggi della macchina, ecc. Se vuoi un simulatore e hai tempo da dedicarci, ovviamente prendi altro (parlo per i criticoni, non per te che immagino ti sia goduto, come me, qualche vecchio capitolo quando è uscito sulle vecchie ps ;) )

Felk

Un need for speed deve essere arcade... Ora non so il livello degli ultimi (perché non gioco da Carbon), ma di certo non puoi aspettarti una guida alla assetto corsa.

Raw

Ma un Need For Speed Shift 3 no eh?

Lorenzo Copparoni

L'ultimo, cioè il reboot del 2015 sviluppato proprio da Ghost Games, aveva un modello di guida molto meno arcade degli ultimi 4-5 titoli ciofeca usciti... A me non aveva dispiaciuto, peccato però la storia non prendesse più di tanto e dopo un po' mi annoiava.

riccardik

spero che la guida sarà un po' meno arcade rispetto agli ultimi

lore_rock

Mi manca tanto un need for speed, mi sa che poi uno me lo prendo.

Terza

bliss

In quale guerra mondiale sarà ambientato?

Dragon Ball FighterZ: la nostra anteprima

All-Star Fruit Racing: la nostra recensione

PES 2018 Single Player: la nostra recensione

Redout: la nostra recensione