Oceanhorn 2 su iPhone 7 Plus: video gameplay del credibile clone di Zelda

17 Maggio 2017 30

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il confine tra cloni e giochi originali è spesso netto: da un lato un titoli che cercano di sfruttare un brand noto, riproponendo meccaniche, personaggi, grafica e atmosfera del titolo originale, dall'altro proposte ludiche che restano un punto di riferimento e difficilmente vengono scalfiti dalle "brutte copie". Eppure con Ocenahorn il confine è diventato un po' più labile, visto che, pur trattandosi di un gioco chiaramente ispirato a Zelda, è riuscito a ritagliarsi il suo spazio e ad conquistare una sua dignità videoludica.

I giocatori che hanno apprezzato il primo episodio, rilasciato sia per dispositivi mobile, sia per PC e Mac, saranno felici di sapere che gli sviluppatori sono al lavoro sul nuovo capitolo della serie che, al momento, è confermato solo per piattaforma iOS (le altre versioni arriveranno verosimilmente in seguito). Oceanhorn 2 Knights of the Lost Realm è il protagonista del video gameplay riportato in apertura, in esecuzione su iPhone 7 Plus e che si somma alla nuova galleria immagini:

L'annuncio ufficiale di Oceanhorn 2 avrà luogo a breve in occasione della conferenza Nordic Game, al via oggi (17 maggio) in Svezia. Si potranno quindi conoscere ulteriori dettagli sul gameplay - che in ogni caso non sembra discostarsi da quello che ha contraddistinto il primo capitolo - e probabilmente si avrà la conferma della data di uscita e delle piattaforme supportate.

Di certo il lungo video gameplay mette in evidenza sin da ora la qualità del motore grafico basato sull'Unreal Engine 4 che , unitamente alla potenza di calcolo dei moderni smartphone, sta permettendo al team di sviluppo di realizzare un titolo che non sfigurerebbe anche su console.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 166 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
N#R#S©

mica male!

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ci mancherebbe. Infatti il mio "bellissimo" va contestualizzato.

InterTriplete

È verissimo. C'è poco da fare, passano gli anni, ma Nintendo e Zelda rimangono sempre i numeri uno!

InterTriplete

Zelda ce n'è soltanto uno. Non esistono "cloni credibili" di Zelda. Non bestemmiamo.

Raw

Ci credo benissimo.

dario

altroché, splendido clone!!!

Sgnapy

Se pensi che pure horizon paragonato a bow è una cag...E li ho giocati entrambi.

Sgnapy

Katakis te lo ricordi?

Sgnapy

Come gioco da tablet non è male, ovviamente il paragone con il gioco da cui trae ispirazione non regge minimamente.

Draco

Per favore, teniamoci questi giudizi per titoli che meritano davvero.

franky29

? Poco fa è uscito gangster New Orleans

deepdark

C'è tanta di quella nebbia che pare di giocare al parco Sempione in inverno....

Tito73

Che due parallele!

Gabriel #JeSuisPatatoso

non è proprio questo il caso. Il primo era bellissimo.

Draco

Tutto grafica niente arrosto, ma un bel modo per farsi fottere 10€ e un po' di batteria.

Giovanni

Non ho (quasi mai) avuto giochi sul mio iPhone, però vedendo qualche minuto questo video devo dire che la grafica non sembra niente male.

dario

grazie per le info aggiuntive, non ci ho mai giocato!
dipende da cosa si intenda per clone: un gioco che riprende caratteristiche grafiche, di gameplay, dinamiche, caratterizzazione dei personaggi e atmosfere generali in un modo così evidente personalmente l'ho sempre definito clone, dai tempi di giana sisters su commodore 64. chiaramente è una semplificazione del concetto, un clone di un gioco è qualcosa di differente da un clone in altri campi, come ad esempio gli smartphone, dove il concetto è estremamente più marcato.
dal gameplay del video qua sopra, non ho dubbi a definirlo clone di zelda, secondo i parametri che ti dicevo sopra.

Hisoka

Non è un clone abbastanza spudorato, è un gioco fortemente ispirato (e con la benedizione da parte di Nintendo) al mitico Zelda.
Ho giocato il primo e ne sono rimasto in parte deluso: la parte di navigazione è mal sfruttata, il dover andare avanti e indietro è fatto solamente per allungare l'esperienza ma risulta solo fastidioso e infine il non poter saltare è davvero ridicolo. Gli aspetti positivi sono sicuramente la storia (anche se breve) e i combattimenti semplici e curati che in un gioco per smartphone è essenziale.

Pistacchio

Giocato al primo, bello ma troppo da bambini

peogty

ma a proposito di cloni spudorati...la gameloft che fine ha fatto? XD

samuele maniero

Ops ..avevo saltato la parte!!!vabbe l ho ricordato;)

dario

compararlo nel senso che è un clone abbastanza spudorato mi sembra più che legittimo! compararlo per la bontà probabilmente sarà eccessivo, ma su smartphone na roba del genere non arriva tutti i giorni, per cui chi s'accontenta (forse, vedremo...) gode! :)

Raw

comparto allo Zelda dello Switch è na cag@tina ;-)

Raffaele_19995

Paragonarlo a Zelda mi sembra un Po eccessivo

M.5.0 il

".....nuovo capitolo della serie che, al momento, è confermato solo per piattaforma iOS (le altre versioni arriveranno verosimilmente in seguito"
Cit.

samuele maniero

Mi sa che avete saltato un pezzettino del vero articolo,all inizio sarà solo per IOS poi in futuro tutte le altre piattaforme!

dario

che bello! speriamo arrivi su android! non è esattamente il genere di gioco più adatto a uno smartphone, ma può essere un'esperienza interessante anche dedicarsi a giochi strutturati una mezz'oretta al giorno... se arriva su android e non costa uno sproposito proverò.

Gabriel #JeSuisPatatoso

il primo mi è piaciuto molto e ancora lo gioco

SONICCO

se già era favolo il primo, chissà questo D:

Raw

Tecnicamente davvero bellino...è migliorato rispetto al primo che già di per se con gli effetti grafici al MAX era notevole.

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti