The Surge sfrutta al meglio l'hardware di Playstation 4 Pro

18 Maggio 2017 19

La redazione di Digital Foundry ha pubblicato un video dedicato all'analisi tecnica di The Surge, action RPG di Deck 13 disponibile da qualche giorno sul mercato. Disponibile su Xbox One, Playstation 4 e PC, The Surge è in grado di proporre un comparto tecnico davvero interessante. Su Playstation 4 Pro sono disponibili due modalità, denominate Quality e Performance. La prima propone una risoluzione a 1620p / 30fps mentre la seconda "solamente" 1080p / 60fps, di conseguenza è possibile decidere se premiare la resa visiva o la fluidità dei movimenti.

Digital Foundry si sofferma inoltre la versione PC. The Surge non è un semplice port da console dato che sono presenti moltissime opzioni dedicate alla configurazione e soprattutto non viene riscontrata alcun tipo di sbavatura. I videogiocatori che dispongono di un PC dall'hardware performante potranno godersi un'avventura curata, almeno a livello visivo, sotto ogni punto di vista. Su Playstation 4 e Xbox One, la risoluzione raggiunge rispettivamente i 1080p e 900p, il tutto condito da un frame rate ancorato a 30fps.

Non resta che invitarvi a guardare il video girato da Digital Foundry, disponibile poco sotto. Vi ricordiamo che The Surge è stato lanciato sul mercato il 16 maggio 2017, di conseguenza i fan dei vari Dark Souls, Bloodborne, Lords of the Fallen e altri potrebbero essere interessati all'acquisto.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite è in offerta oggi su a 180 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
InterTriplete

Lo sfrutta al meglio e ancora una volta niente 4K nativo. Nessun gioco nuovo lo supporta, non parliamo delle remastered. È ancora una volta confermato che ps4 pro non ce la fa, quindi. A sostenerlo restano solo i fanboyy creduloni.

Ratchet

The Surgelato

Vraaden

é solo l'effetto di internet a portata di tutti. Ai tempi della ps1 per esempio, c'era la polemica ntsc vs pal, con l'amplificazione di internet sarebbe diventata un incendio.

NatNev

vedi tu io ho anche ps4 ma paradossalmente mi diverto di più a smanettare con la oneS ma è tutto soggettivo

diesel701

Ero indeciso anche io se prenderla, ma avendo un pc performante ho desistito, anche perchè avrei avuto una specie di pc depotenziato e limitato in salotto. Rimane comunque una validissima console, ma avere entrambi è una ripetizione IMHO.
Mi sa prenderò una ps4

Raw

mentre la seconda "solamente" 1080p / 60fps

Tanto la maggioranza della gente cosa credi che abbia? un 4K?
Ma neanche per scherzo, ha un 1080p, magari di qualità. e sarà così per un altro po di tempo.
quindi ben venga una modalità @1080p 60fps con una grafica di qualità.

NatNev

per me si dato che la uso anche ma non solo per bluray uhd...la one S globalmente ad oggi è un eccellente console all round.

diesel701

Domanda.. ma vale davvero la pena avere one e pc?

NatNev

concordo in buona parte avendo pc carrozzato e ones+ps4slim

Enzo80

Ovvio che se i problemi sono così gravi mi lamenterei anch'io, finora però non ho mai riscontrato problemi, per questo certe volte non capisco alcuni accanimenti, tutto qui

GIEC

Queste console "pompate" sono poco più di un passaggio fisiologico (per non dire patologico) di questa generazione, fomentata fin dall'inizio da un marketing martellante e con al centro delle prestazioni incredibili, quasi a scapito di tutto il resto. Non a caso, in questi anni portali come Digital Foundry, prima quasi sconosciuti, hanno fatto la loro fortuna, e elementi come la risoluzione e il framerate sono magicamente diventati degli elementi fondamentali per il giudizio finale su un titolo, anche da parte di gente che fino a due giorni prima neanche sapeva cosa fossero (me ne rendo conto rigiocando ai titoli della vecchia generazione, che giravano mediamente a 720p e 30fps e non c'era comunque problema a definirli dei capolavori).
Che poi questa mentalità da "utente PC incallito" (l'unico che si è "sempre" preoccupato di questi aspetti, essendo l'unico a poterli modificare liberamente) sia sensata o meno nel contesto della console, libera scelta. Una maggiore varietà nel mercato non ha mai fatto male a nessuno, e chi è diventato "dipendente" dalla necessità di avere performance "superiori" su console ora ha i mezzi per essere felice. Personalmente, da possessore di entrambe le console "base", sono più che contento così, e difficilmente prenderò mai in considerazione un qualche upgrade :D

Maurizio Mugelli

le pippe mentali si fanno perche' non tutti i giochi sono uguali, non per la console.
se un gioco e' visivamente scattoso, poco definito e con pessima grafica vuol dire che ha dei problemi, non e' che perche' sta girando su una console fai finta di niente.

il Gorilla con gli Occhiali

Scorpio a parer mio non rappresenta nulla, è una console per risparmiare qualcosa in termini di denaro.

Enzo80

mha... sarò tarato io, ma da possessore di entrambe le console attuali, ma anche di tutte le precedenti e anche di pc bello carrozzato mi chiedo, cosa cavolo nomina a fare fps risoluzione caratteristiche ecc ecc uno che gioca su console? la console si prende, si schiaffa dietro o sotto, o sopra la tv, di lato magari, dove volete insomma e poi stop, si gioca... se si iniziano a fare le pippe mentali su prestazioni e simili allora è tempo di passare al pc no?
personalmente con un pc che monta la 1080Ti comunque preferisco le console perchè me ne sto buttato sul divano, invece di stare seduto alla scrivania...

Vinx

Vediamo di far trascorrere st'anno e mezzo velocemente...per prendere la ps5

nexusprime

Magari prima su Scorpio

Vinx

Al prezzo che sono state vendute le consolle è anche normale

il Gorilla con gli Occhiali

Pazzesco! Immaginate un po' PS5 cosa sarà.

ghost

Impressionante che solo nel 2016 una console riesca a tenere i 60 fps in full hd a sentire le pubblicità dovevano farlo con ps3 e xbox 360 ai tempi

Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, la nostra recensione

Injustice 2: la nostra recensione

Disgaea 5 Complete: la nostra recensione

Snake Pass: la nostra recensione sull'originale platform di Sumo Digital