Microsoft: addio Beam, benvenuto Mixer (con tantissime novità)

25 Maggio 2017 32

Microsoft ha cambiato nome al servizio di streaming di videogiochi diretto concorrente di Twitch acquistato qualche mese fa e integrato nativamente in Windows 10 dalla versione 1703 (Creators Update) in poi. Ma non si tratta solo di una novità "di facciata": il passaggio da Beam a Mixer (il cambio nome, per quanto sofferto, è stato necessario perché Beam non suonava abbastanza "internazionale", dice il team) coincide con un vero e proprio major update della piattaforma, con l'obiettivo di "sbloccare nuove possibilità nel settore del social streaming e aiutare gli spettatori a trovare contenuti che vogliono". Tra queste troviamo:

  • Co-Streaming: fino a quattro utenti possono combinare le proprie trasmissioni in un singolo flusso multi-canale con chat unificata. Gli spettatori possono quindi vedere in azione fino a quattro giocatori, come se si trattasse di una partita in split screen. Da notare che non ci sono vincoli relativi all'attività: benché lo scenario più facile da immaginare sia uno stesso match visto dal punto di vista di più giocatori, i singoli stream possono essere relativi anche a più giochi, o altre attività di self-broadcasting che con i giochi non c'entrano nulla. La funzione è disponibile da subito per tutti, e nelle prossime settimane sarà possibile invitare un utente ad aprire il proprio stream anche da Xbox One direttamente dalla Guida.

  • Nuova app mobile Mixer Create: è disponibile da oggi in Beta per Android e iOS, e porta il servizio di streaming su smartphone, tablet e gli altri device mobile. Le dirette "personali" sono disponibili già da subito, mentre la trasmissione delle partite arriverà solo nelle prossime settimane. Anche Mixer Create supporterà il co-streaming di cui sopra. L'app è già disponibile sul Play Store, mentre al momento della stesura di questo articolo non è ancora arrivata sull'App Store. Dovrebbe essere questione di ore al massimo, comunque. Aggiorneremo e faremo ordine con i link appena ci saranno entrambi.
  • Channel One: un nuovo canale costantemente moderato che mostra le cose più interessanti che stanno accadendo sulla piattaforma - nuovi titoli appena rilasciati, live stream particolarmente degni di nota, trucchi e suggerimenti, notizie nel mondo degli esport e molto altro.
  • Pagina dedicata sulla dashboard di Xbox: è disponibile da oggi nel circuito Insider, ed è un carosello delle dirette più interessanti scelte personalmente dal team Mixer.

Il team ha inoltre annunciato che il keynote Xbox alla conferenza E3 2017 verrà trasmesso in streaming attraverso Mixer a risoluzione 4K UHD, con qualche gadget digitale per chi lo seguirà. Infine, apre il Mixer NYC Studio, uno studio situato al quinto piano del Microsoft Store di New York dedicato proprio alla produzione di trasmissioni in tempo reale. Ospiterà eventi speciali e sarà un punto di ritrovo per i fan, equipaggiato con postazioni da gioco da professionisti, una sala di controllo in grado di aggiungere effetti grafici 2D e 3D, impianto audio con qualità da concerto e altro ancora. Gli eventi trasmessi dalla location sono disponibili a QUESTO indirizzo.


Per celebrare questo grande aggiornamento - data la portata ha addirittura senso parlare di rinascita - il team indice una giornata intera di trasmissioni speciali con gli streamer più famosi che si cimentano in molti titoli diversi - Forza 6, For Honor, Rocket League e molto altro. Potete seguire il tutto su QUESTO canale; di seguito la programmazione.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 140 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vaniz

Si il problema è sempre lo stesso, molto probabilmente sta dietro la tastiera:)

rq9

Bah, a me i Ghostbusters han insegnato a mai incrociare i flussi... Sarebbe male

Mako

Ha pure gli schermi

Mako

Si chiama Beam ancora

Francesco Vitti

E scusa cosa ti fa cagar3?

Dom

Mai avuti su 10 solo da 7 in giù, sei sfortunato mi dispiace. Considera che faccio molti esperimenti, lo faccio girare su pc vecchi di 10 anni ma niente anche li.

manu1234

Bel futuro di merd@. Non essendo uno streamer dei guadagni non me ne frega niente, voglio un buon servizio e twitch fa sempre più cagar3

Francesco Vitti

Twich è il futuro, altro che fa cagare. Non ha scemenze come partnership, ti donano e sponsorizzano se hai 50 o 5000 iscritti, e in più ti sponsorizzano i marchi, Youtube Gaming è una brutta copia, anche perché vogliono imporre tra qualche tempo donazioni tramite YouTube e non siti come StreamLabs perché non ci guadagnano altrimenti. Dagli un 3 o 4 anni tu e vedrai

Jericho

Ma su pc dove lo trovo MIxer? Nello store non c'è, nelle impostazioni non riesco a trovarlo.

Riccardo

devo ancora capire groove musica

Ansem The Seeker Of Darkness

Devono renderlo disponibile per PS4.
È vero che gli streamer fa consolle sono pochi, ma se escludi tutti quelli che hanno la ps4 sono comunque la maggior parte di loro.

Ansem The Seeker Of Darkness

Togli tutti gli antivirus e usa quello di default.

Vive

Sea of Thieves

Luke_Friedman

Io credo anche meno, contando le reaease passate...

FuckingIdUser

Domanda: che gioco è quello nel primo screenshot? Sembra un gioco di pirati.

manu1234

e 3 launcher tarocchi giusto per riempire di merd@ il sistema. ma vai a nasconderti per piacere

Petacchi

Io ne ho avuto 1 dal 2015 ad oggi.

Simone

Provata io, mancano un sacco di cose e la grafica è da alcune parti incompleta...
È una preview.
Grazie comunque

manu1234

nope

Danny #

Sono d'accordo.

phede86

Non mi piace molto mixer sembra più un programma per la musica.

Simone

Manu scusa l'OT, hai provato ad usare la nuova app di Azure?

Simone

Nulla da dire sulle capacità di Azure... È un mostro, garantire tale affidabilità e velocità...

Vive

"The new HTC Link includes six degrees-of-freedom tracking, a first for a smartphone-based VR headset, and appears to use an external camera sensor to track its motion controllers with lights (much like Sony’s PlayStation VR).

While the Link is designed for the U11, the VR headset includes two 3.6-inch 1080 x 1200 LCD displays with a 110 degree field of view and support for 90Hz refresh rate. That means the U11’s display won’t be housed within the Link headset itself, and both devices connect via a USB-C cable.

http : // www . htc . com/jp/htc-u11-special/

comatrix

Terzo Bluescreen in 2 mesi sul nuovo PC con Win10 in 2 mesi, e non ho fatto di diverso, ho sempre gli stessi programmi di prima, gli stessi che avevo su Win7 cui ho avuto 1 solo Bluescreen in 7 anni cambiando anche sovente programmi, mentre qui sono pure sempre gli stessi

Anto.b93

ha qualcosa di speciale o è come il gearVR et simili?

diego__ros

Intendi l'evento dell'E3? Sì, l'ho letto appena sopra l'articolo, peccato che io non abbia ancora una TV in 4K per godermi lo stream, ho la connessione (100mb down) ma mi toccherà vederla in 1080p, amen ahaha speriamo sia una bella conferenza come speriamo sia quella di Sony ;)

Vive

OT: HTC ha presentato Link, un nuovo visore VR per ora in esclusiva per il Giappone.

https://uploads.disquscdn.c...

Drak69

io ci sto provado ad utilizzarlo, ma non riesco a vedere gli streaming...me li da offline appena li seleziono

manu1234

fanno stream anche in 4k :D

diego__ros

Probabilmente vedrò l'E3 Xbox su questa nuova piattaforma, tanto per provare. Bene così.

manu1234

a quanto pare beam era un marchio che dava problemi in alcuni paesi come skydrive e metro ai tempi. tantissime novità, pare ottimo, spero inizi a prendere piede, perché twitch fa davvero cagar3. youtube gaming invece è ottimo, ma non troppo usato

Total War - Warhammer II: la nostra recensione

FIFA 18: la nostra recensione

Forza Motorsport 7: la nostra recensione

Genomia: l'indie che stupisce la Milan Games Week 2017