E3 2017, Microsoft innamorata del Giappone. Ecco Dragon Ball FighterZ, Code Vein e altri

11 Giugno 2017 16

Come annunciato alcuni giorni fa, Microsoft ha confermato un grosso interesse verso la realtà dei team di sviluppo giapponesi. Durante la conferenza E3, Phil Spencer ha presentato al pubblico una serie di avventure davvero interessanti. Spiccano senza dubbio Dragon Ball FighterZ, picchiaduro a due dimensioni ispirato alla saga di Akira Toriyama, Black Desert, ispiratissimo MMO, lo stranissimo The Artful Escape, l'action RPG Code Vein che potrà essere affrontato durante il corso del 2018 e altri.

Tutti gli appena citati titoli saranno disponibili fin dal primo giorno di lancio di Xbox One X.

Dragon Ball Fighters

Black Desert

The Artful Escape

Code Vein

Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 419 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca

2 multipiatta, 1 indie e 1 mmorpg...se questo è amore XD

Frankbel

Si sa, il Giappone ha dato grande soddisfazione alla Microsoft.

Saturno

BLASFEMIA

Mike

avrò le scimmie troppo impulsive ma.. per me è già venduto <3

891

Ultimate Battle 22 e anche final bout ... Mamma mia che ricordi

clodi9x

amore non corrisposto

LordRed

fantastico!!

xTehJudaS

Dragon Ball FighterZ ed è un picchiaduro in 2.5D che debutterà su PS4, PC e Xbox One nel corso dei primi mesi del 2018.

ShishiWakamaru

Si vabbè. Ultimate 22 in confronto a fighter z è una porcheria totale.

ShishiWakamaru

Dragon Ball Fighter Z lo sviluppa l'Arc System, che per chi non la conosce è colei che ha sviluppato la saga di guilty gear e di blazblue (picchiaduro tecnici e ad alto livello). Parliamo di differenze sostanziali rispetto a un qualsiasi tenkaichi.

Ezio

ok dragonball lo voglio

Saturno

Scuole di pensiero diverse

ciccio35

Please, budokai 4. Perchè i Tenkaichi erano belli ok, ma i Budokai erano tutta un'altra cosa

boosook

Beh, hanno capito che se tutti i giochi xbox sono degli FPS col cavolo che recuperano su Sony, possono pure mettere l'8k a 144fps. Fanno bene quindi a strizzare l'occhio all'altra meta' del mercato. Difficile che riescano a recuperare, comunque... il vantaggio di sony e' ormai troppo.

Saturno

In compenso abbiamo Dragon Ball Ultimate Battle 22 in grafica 3D

Kozmo

E anche quest'anno si fa Tenkaichi 4 l'anno prossimo. Grazie Bandai.

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti