In arrivo il primo torneo eSport VR grazie a Intel, ESL e Oculus

13 Giugno 2017 2

Gli eSport sono ormai un aspetto molto importante del gaming, e Intel ha pensato di sfruttare la loro popolarità per spingere ancora di più l'adozione della VR. Finora il rapporto tra i due mondi è stato marginale - gli spettatori possono seguire un torneo "normale", ma non ci sono tornei VR. Intel, Oculus e la ESL (eSports League, organizzatrice di eventi e competizioni a livello mondiale) hanno deciso che i tempi sono maturi per cominciare a sondare il terreno.

La VR Challenger League, così si chiamerà il primo torneo al mondo di gaming competitivo in realtà virtuale, era stata già annunciata a fine 2016, ma all'E3 2017 sono arrivati ulteriori dettagli. Ci siamo quasi: prenderà il via il 12 luglio. Si terrà tutta online - tranne la finale, che sarà inserita nel palinsesto dell'Intel Extreme Masters World Championship 2018.

Naturalmente in queste fasi iniziali della tecnologia VR la scelta di titoli non è già molto ampia in generale, e si restringe ulteriormente se si cercano giochi adatti al gameplay competitivo. I contendenti cercheranno di portarsi a casa la fetta più grossa possibile del montepremi di 200.000 dollari sfidandosi a The Unspoken (duelli magici in ambientazione urbana contemporanea) ed Echo Arena (la versione multiplayer di Lone Echo: una sorta di gioco di freesbee 5 vs 5 in un ambiente a gravità zero).

Nel frattempo, sempre nel corso dell'E3 2017, Intel ha annunciato un ulteriore rafforzamento della propria partnership con la ESL: avrà l'esclusiva dei processori in tutti i computer da torneo negli eventi amatoriali e professionali organizzati dall'organizzazione. I computer da gioco sfrutteranno i Core i7 di ultima generazione, mentre quelli di supporto e produzione un misto di Core e Xeon.

Ci vorrà ancora diverso tempo prima che i campionati di eSport in VR diventino popolari come le controparti tradizionali; le motivazioni sono anche di costo, naturalmente. Oggi un visore e un PC in grado di farlo funzionare come si deve rappresentano una spesa che non tutti possono o vogliono sobbarcarsi. Ma da qualche parte bisognerà pur iniziare.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 349 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vinx

In attesa di fifa

PatrickBateman47

E così i giochi di Tron stanno diventando realtà.

Get Even: la nostra recensione

Star Trek: Bridge Crew, la nostra recensione

Dirt 4: la nostra recensione

E3 2017: date, orari e dove seguire tutti gli eventi più importanti