Gli asset in 4K dei giochi saranno scaricati solo dai possessori di Xbox One X

26 Giugno 2017 115

Dopo la notizia che Forza Motorsport 7 potrebbe richiedere ben 100GB di spazio libero sulle nostre console, i possessori di Xbox hanno manifestato le loro preoccupazioni sulle dimensioni che i giochi futuri potrebbero avere, considerando il supporto alla risoluzione in 4K.

Sembra però che sulle attuali console di Microsoft tutto rimarrà praticamente invariato e il 4K non influenzerà le dimensioni dei giochi.

Il portale Stevivor ha infatti chiesto delucidazioni proprio al colosso di Redmond e un portavoce dell'azienda ha ufficialmente confermato che ogni console della famiglia Xbox One scaricherà i propri asset, quindi quelli relativi al 4K potranno essere ottenuti solo da coloro che sono in possesso di One X.

Quando Xbox One X debutterà sul mercato, ogni giocatore scaricherà i contenuti di gioco corretti per la propria console. A prescindere dalla TV utilizzata, i possessori di One X scaricheranno gli asset per il 4K (se disponibili) mentre su One S si otterranno quelli a 1080p.

Secondo quanto dichiarato, quindi, solo su Xbox One X i giochi dovrebbero avere un peso maggiore, nonostante il portavoce di Microsoft abbia comunque voluto sottolineare che gli sviluppatori avranno piena libertà sulla gestione dei dati inerenti ai loro titoli, tramite una serie di strumenti potranno infatti scegliere che risorse fare installare sulla nuova console.

Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5 è in offerta oggi su a 135 euro.

115

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
InterTriplete

Ti sei dimenticato di scrivere "Gne gne gne gne gne..."

InterTriplete

Lussuria fatta console!

Simone

Tranquillo :)

max

Ok,grazie per avermi risposto

Simone

A livello di rispetto verso il consumatore è un modello molto sensato ed elevato, che non viene preso a schiaffi ed aiuta i developer che non devono fare Delle versioni apposite per le old gen.
Ma conoscendo Microsoft penso vorranno strafare...
Ormai la compatibilità dei giochi verrà garantita per almeno 3 gen ...
Mentre quella software potrebbe durare un po' meno...
Vedremo dai!!
Certo mi piace di più una Microsoft che mi dà compatibilità, miglioramento anche se non ho il TV 4K, cura nei dettagli, rispetto nel consumatore e dunque 0 prese in giro e mantenimento Delle promesse se non "rialvamento" Delle promesse, Cross Play etc...
Che una Sony senza cross play e senza compatibilità e con poco supporto etc...

Poi è tutto da vedere :)

Simone

In beta fast credo sia già disponibile, mi auguro per FCA, ma purtroppo non posso averne alcuna certezza, mi dispiace non porterle dare garanzie!!

max

Ciao Simone,sai per caso quando verrà attivata Cortana in italiano sulla one s?

matteo

quindi nemmeno 10 giochi in 4k?

Luca87

Anche io penso la stessa cosa riguardo alle midgen...magari MS supporterà le console per tipo 6 anni ma lanciandone una nuova ogni 3... In questo modo ogni console si accavallerà per i primi 3 anni con la vecchia e i restanti 3 con la nuova! Ovviamente tutto necessita di una retrocompatibilità ad oltranza...un modello che personalmente supporterei!

Vive

One S è bella, One X a me sembra un po' triste.

Simone

Anche se forse 2K interactive pubblica anche la versione per le gen precedente.
Al mattino il problema sarà GTA7

Massimo Fonetico

Speriamo bene dai... la mia paura è che tolgano la retrocompatibilità e dal 2020 iniziano ad uscire titoli come GTA6 appunto, o altri giochi mostruosi che magari però non saranno retrocompatibili..

Con windows 10 non dovrebbe succedere.. ma tra "dovrebbe" e "sicuramente non sarà" c'è una differenza non da poco!

Simone

Guarda che tra gen 9 o gen 10(giusto per spararla) se poi c'è una perfetta armonia... Non è che cambi qualcosa...
Se il tuo OS è supportato e aggiornato, se le app sono compatibilizzate e ben sviluppate, se l'hardware è mostruoso e permette alte performance per almeno il 2019...
Cosa vuoi che cambi?

Simone

Microsoft ultimamente dopo le proprie gaff ha iniziato a trattare i clienti di lusso.
6-13mesi quasi impossibile però...
Credo 2020 sia più proponibile.
Anche se secondo me, Microsoft manterrà sempre la retro compatibilità per almeno 5-6 console.
Da ora Microsoft proporrà solo "midgen " secondo me.

Massimo Fonetico

Mi sa che allora salto pure questa, io volevo fare il salto generazionale ma cavolo veramente sta generazione sta duranto tanto con ste mid gen!!

Massimo Fonetico

Si ma non vorrei che poi dopo 6/12 mesi me ne sbattano sul muso una nuova next gen e ciao ciao!! :\ quanto sarà probabile?

Simone

Riscalda anche meno.

Alessandro

Cosa non da poco: consuma NETTAMENTE meno.

Simone

È una nuova console, so come funziona, è molto più potente e c'è la retrocompatibilità.
Ora, se è midgen o nextgen che caxx0 cambia?
Nulla... Perché il funzionamento lo sai.
Ecco il mio parere,non mi sbatto a riguardo, la considero una nuova console molto legate alle altre.

NatNev

idem ho sia ones che ps4 slim entrambe valide. ma preferisco globalmente la ones

Meliodas

sulla carta le attuali next gen erano già vecchie ma comunque essendo gli stessi giochi che girano sulla x anche sulla s non può essere next gen

Phoenix

Io ne sono stato contento i primi 6 mesi. Se non fosse per FH3 l'avrei venduta da tempo.

deepdark

Uh?

deepdark

Esatto, giocare. Cosa che voi utenti xbox non potete fare. Attendete sta xbox x come il messia sceso dal cielo ma, peccato, mancano i giochi. E per quei pochi che ci sono, aspetterete una vita per caricarli/installarli. Ehi, ma è 4k!

Massimo Fonetico

Ah sta cosa non la sapevo! Io sono fermo alla scorsa generazione, ho una ps3, negli ultimi anni ho giocato su pc...
Ma visto che mi sembra tu ne sappia un bel po': tu pensi che la Scorpio sia davvero una mid gen, o più una next gen? Tutti dicono mid gen, ma a me non sembra mica...

Simone

Vabbè quello era scontato, mettono quasi sempre l'abbonamento di prova di almeno 1 mese.

Probabile che non metteranno nessun gioco(al quale dedicheranno i bundle) ma metteranno 1 Anno di abbonamento per tutti

Simone

E pare di si...

Massimo Fonetico

Mah speriamo!!!! La prenderei pure senza niente, ma se mi danno qualcosa in più ben venga! :D magari un bell'abbonamento online gratis per qualche anno!

Simone

Una da 2TB a 559€ senza giochi o simili...

Simone

In quelle situazioni di solito lo sviluppatore lo include nel pacchetto totale, oppure utilizza un sistema che lo scarica direttamente dall'app

Simone

Il modello da 499€ ha 1TB

Simone

Mhm, hanno detto che quel prezzo comprendeva qualcos'altro, o comunque che non era finita lì...
Quindi almeno che ci sia stato qualche componente hardware inedito o un hardware compreso nella confezione (adattatori, cuffie, boh...)penso proprio a 499€ venga vendita con un gioco...

Massimo Fonetico

Mi auguro per te di si ma io boh .. sinceramente non vendo mai nulla, mi piace conservare tutte le mie vecchie consoles.. mi sembra un peccato rivenderle! Troppi ricordi! :D

Simone

Molto probabile...

Simone

Luigi,
Xbox One, Xbox One S, Xbox One X hanno praticamente lo stesso OS.
Cambiano davvero pochissime cose(l'immagine della console, il supporto e la gestione del 4K etc...).
Che senso ha non supportarla?
Chiaramente però a livello di marketing non è una buona idea mostrare una vecchia merd@ se poi c'è una nuova versione più efficiente che allo stesso tempo offre le stesse cose

Massimo Fonetico

Tutti vanno contro Windows Mobile, ma in realtà è stato proprio a partire dal quella esperienza che Microsoft ha capito l'importanza dei developers, e in tutti i suoi ultimi keynotes, dedica un 20% al pubblico, ed un 80% delle presentazioni ai developers....

Ha capito che alla fine sono gli sviluppatori a fare la differenza, il marketing, quando hai il miglior prodotto, non serve neanche.. la direzione è quella giusta, le risorse ci sono.. speriamo che i dev seguano Microsoft ora...

Masterpol

si però a me interessa che prendano dentro la mia "vecchia" xbox one x

Masterpol

500 EURO non giga. spero proprio la nuova xbox x parta da 1 tb :D

Simone

Giada che è tutto automatizzato...
Quello è un "plus", che da la possibilità al Developer di scegliere un'altra atternativa personalizzata nel caso la cosa non gli fosse piaciuta.
Più di questo ..

KaIser

500 , intende €

Simone

XD

Simone

Lasciando perdere l'UWP...
Microsoft secondo me ha fatto un ottimo lavoro nel supportare a dovere gli sviluppatori.
Bella l'apertura agli Indi che ha già portato a più di 100 titoli.
Bello il rilascio dei software di sviluppo...
Bello il rilascio di versioni developer dei vostri ottici OEM e la loro compatibilità con Scorpio.

E ancora più bello l'avvicinamento al mondo PC, in modo che i Dev possano "riciclare" componenti da esso, dato che sappiano bene che sono avanti lì.
Bellissimo l'SDK.
L'utilità di quel cavo è mostruosa...
Attualmente tutti i cavi sono progettati per garantire prestazioni in scarse dimensioni...
Ma quel coso è una manna dal cielo per un Dev, dove chissenefreg@ Delle dimensioni ma 100GB di connessione mi permettono di seguirci il gioco da un altro device praticamente.
Bellissimo il display che permette di monitorare cali di frame etc... Utilissimo per un Dev che non ha bisogno di un device terzo per farlo.
Ottima l'SSD che riduce le latenze così da renderlo più simile alla reale Xbox nell'emulazione, ottima tutta quella RAM e quella CPU overclocckata + i 4 core computazionali...
Senza dubbio un bel lavoro per i Dev.

KaIser

ah ok :)

Gaston3-originale

KaIser

come dovrei interpretare questa faccina ?
xD

boosook

giusto, tanto gia' costa 500 euro, facciamone una da 4TB a 600 euro cosi' incrementiamo le vendite! :)

Luigi

si lo so, ma basta che non l'abbandonino

Massimo Fonetico

Gli assets sono quindi solo per la Scorpio..

Questa è o non è una esclusiva? :P

Mikel

La parte finale dell'articolo..

ghost

Se è anche audio sono 3-400 mega

Dragon Ball FighterZ: la nostra anteprima

All-Star Fruit Racing: la nostra recensione

PES 2018 Single Player: la nostra recensione

Redout: la nostra recensione