Street Fighter V: rivelati i contenuti della Volcanic Edition

01 Novembre 2015 2

Il noto rivenditore online PlayAsia.com ha recentemente inserito nel suo listino la Volcanic Edition dell'attesissimo Street Fighter V.

L'edizione speciale ha un costo di 135 euro ed include al suo interno una serie di imperdibili contenuti. Oltre al quinto capitolo della celebre serie, i giocatori potranno infatti contare su un Visual Book: Production Note di ben 64 pagine completamente a colori e su una guida in DVD dedicata ai personaggi del gioco. Il tutto viene inoltre impreziosito da una serie di contenuti in-game, tra cui vari costumi per i nostri lottatori.

Street Fighter V, come annunciato durante la Paris Games Week, vedrà il suo debutto il 16 febbraio 2016 e potrà essere affrontato solo su PC e PlayStation 4.

Vi ricordiamo che Street Fighter V supporterà il Cross-Play, di conseguenza I videogiocatori dell'attuale console di Sony potranno affrontare coinvolgenti combattimenti contro gli utenti di Pc e viceversa.

A questo punto non ci resta altro che attendere nuovi dettagli in merito all'attesissimo nuovo capitolo del celebre picchiaduro, segnalandovi che il titolo, al momento del lancio, includerà al suo interno 16 personaggi, di cui quattro saranno totalmente inediti, successivamente Street Fighter V sarà impreziosito da nuovi lottatori che potranno essere acquistati con la valuta, chiamata "Fight Money".


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LeChuck

Ma da noi arriverà?
Si può già prenotare?

ADeLuxe

Non seguo da vicino il mondo videoludico, leggo quindi solo sporadiche notizie. Mi chiedo: ma quanto tempo ci mettono a far uscire questo SFV? Sono anni che ne leggo!

Recensione Final Fantasy VII Remake: reinterpretare un classico

Nostalgia dei giochi di società? Ecco le alternative online per divertirsi insieme

Recensione Resident Evil 3 Remake: il prevedibile Nemesis

Recensione DOOM Eternal: Rip and Tear!