A Normal Lost Phone: oggi su Android, iOS e Steam | trailer

26 Gennaio 2017 3

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il videogioco è sicuramente intrattenimento ma non è certo estraneo a tematiche più profonde ed importanti. A Normal Lost Phone si inserisce in questo filone, affrontando i temi come omofobia, identità e crescita attraverso un "mystery game" narrativo.

Disponibile oggi, 26 gennaio 2017, A Normal Lost Phone potrà essere giocato su Android, iOS e Steam (PC, Linux e Mac), strizzando quindi l'occhio sia al mondo dei PC che a quello mobile. La storia parte da una premessa: il protagonista trova un normale smartphone smarrito e iniziare un viaggio alla ricerca della verità.


Presentato al Global Game Jam 2016 con la versione prototipale, A Normal Lost Phone ha vinto il premio "Best Indie Game" al Game Connection Europe 2016 e ha ottenuto una menzione di merito alla GDC. Il gioco sarà disponibile da domani a 2.99€ su tutte le piattaforme sopracitate, con una colonna sonora che contiene 12 brani in versione originale e può essere acquistata nella sua interezza o nei singoli brani.

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, compralo al miglior prezzo da ePrice a 450 euro.
Apple Iphone 7 128gb Red Rosso è disponibile da puntocomshop.it a 619 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gimmi

Localizzato in italiano? Potrei farci un pensierino

Elusive

Sembra che abbiano preso l'idea da "replica"

Susbinotto

Non sanno piu cosa inventarsi

Xbox One e PS4, forse le ultime console con supporti fisici | Speciale

The Vanishing of Ethan Carter: la nostra recensione su Xbox One X

PlayerUnknown’s Battlegrounds: recensione versione Game Preview

Kingdom Come: Deliverance, intervista e anteprima