Per Starbreeze Studios, i giochi single player non pagano gli stipendi

24 Aprile 2017 25

Siamo certi che le recenti dichiarazioni di Almir Listo di Starbreeze Studios, team di sviluppo che ha creato importanti titoli tra cui "Payday 2" e "Brothers: A Tale of Two Sons", non saranno accolte nel migliore dei modi dai giocatori appassionati di avventure in single player. Secondo quanto affermato, infatti il futuro dei videogiochi, secondo il pensiero della software house, sarà incentrato principalmente sul garantire ai giocatori esperienze in multiplayer sia cooperative sia competitive.

In una recente chiacchierata con Games Industry, Listo ha infatti paragonato Payday 2 con Brothers: A Tale of Two Sons, dichiarando che il secondo titolo, nonostante sia stato accolto con entusiasmo, ha alcuni limiti, tra cui la totale assenza di rigiocabilità. PayDay 2 invece, con la sua componente cooperativa, ha permesso al team di sviluppo di ampliare l'esperienza di gioco con contenuti aggiuntivi che hanno ovviamente permesso alla software house di generare anche profitti.

Uno dei problemi di Brothers: A Tale of Two Sons è che non è rigiocabile, ha una bella storia ma inevitabilmente finisce. Abbiamo ricevuto tantissimi feedback positivi per il gioco ma gli stipendi non si pagano con i feedback. Payday è un gioco molto diverso ed è assolutamente rigiocabile, come pochi altri, e ci ha permesso di continuare ad ampliare l'esperienza con nuovi contenuti generando anche profitti.

Siamo bravi a creare giochi in cooperativa e con comparti multiplayer. I nostri futuri titoli sarà incentrati proprio su questi aspetti, sia The Walking Dead che Crossfire garantiranno infatti un'esperienza in co-op.


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
PSeeCO

Concordo, a parte il fatto che Brothers non è una ciofeca, è un gioco breve da Digital delivery... Che si aspettavano?

PSeeCO

Infatti... Sono loro che non hanno tenuto Brothers (bellissimo tra l'altro) aperto ad eventuali dlc...

Giulk since 71'

Quindi giochi come The Witcher 3, Fallout, Skyrim e compagnia bella non si ripagano? ma mi facciano il piacere ( cit )

Philip

Io odio giocare in multiplayer

X-rays

ma se ce la fa la mamma di walter, con il mestiere più vecchio del mondo, ce la fanno tutti, a farsi uno stipendio

IlFumo

*coff *coff the witcher 3 *coff *coff

Sgnapy

Ho corretto, grazie, colpa della fretta :)

Raff Malvone

ditelo a guerrilla ed horizon, giusto per citare il più recente, o a bethesda. Semplicemente i giochi belli pagano, le ciofeche no. si impegnassero di più e vedi come i soldi arrivano a palate

SONICCO

quello che dici è vero ma di sicuro non rientra in brothers che a loro per farlo sarà costato una cifra banale considerando che esiste solo in digitale e dura due ore scarse..giochino da smartphone per farla breve e vale il prezzo che si trova oggi.
È vero che giochi longevi ce ne sono sempre meno e il motivo l'hai detto tu stesso, i costi e il tempo..in questa gen quanti ne abbiamo avuti? the witcher 3, bloodborne, fallout 4, dark souls 3, zelda breath of the wild, batman arkham knight, Horizon, far cry 4, final fantasy XV e ci mettiamo a denti stretti Assassin's creed syndicate per fare 10.
10 giochi offline longevi in 4 anni.
Un miracolo si, e non sono sarcastico.

Maledetto

Recuperi la spesa con un alimentatore per tenerle, però a mio parere conviene la 1070 specialmente se anche quella riesci a trovarla a meno del prezzo che gira di solito

Carb0ne

Vero! Ma anche produzioni inferiori hanno avuto molta fama e vendite, vedi Limbo o Oddworld per esempio.

ghost.mdb

Però devi considerare che anche il costo di produzione é aumentato molto, in quanto tecnologicamente sono molto più complessi i giochi, molto più alta la concorrenza e molto più facile cadere sul già visto.
Comunque, questo a parte, mi domando come sia possibile che in un anno, se escono più di 5 giochi di livello che hanno più di 50 ore di storia é un miracolo

red wolf

costino

Squak9000

Competitività = ricerca di addon per vincere lo stress = money

Sgnapy

Mi sa che i titoli starbreeze costano come gli artwork delle copertine dei giochi da te citati. Quelli hanno budget pari a quello di un film.

Sgnapy

Li ho visti spesso asciugare le pozzanghere con il phon.

Carb0ne

Sì infatti, tutti i titoli sopra i 10 milioni di copie come The Witcher 3, Fallout 4, Final Fantasy ecc... Non hanno pagato stipendi... Sono in perdita secondo lui.

Nax

Per Nax, Starbreeze Studios è un covo di cazzari...

youssef

OT:come va un crossfire di hd 7990 paragonato a una singola 1070?Peeche ho trovato online un crossfire a solo 150€

LOL619

Dipende sempre da quale sia il gioco...

poi è ovvio che le microtransazioni e tutte quelle robe là piacciano alle softwarehouse

GiorgioGR

"Uno dei problemi di Brothers: A Tale of Two Sons è che non è rigiocabile, ha una bella storia ma inevitabilmente finisce."

Rigiocabilità

Cottino

È un caso particolare quello visto che non è un titolo nuovo mai sentito prima. Ha una larga fanbase dietro pronta a spendere soldi.

comatrix

Allora Square Enix farà probabilmente un flop con FFVII Remake che è principalmente basato sul single player come concetto

Roberto

È che evidentemente non sono più capaci di creare contenuti originali di qualità. Aggiungono nuove missioni e nuove skin a giochi già sviluppati. Minimo sforzo, massimo rendimento.

SONICCO

In passato invece quando non esistevano dlc, microtransazioni e multiplayer come facevano a guadagnare..? se lo sono tutti dimenticati?

I migliori giochi per smartphone di aprile | Video #MOBILEGAMING

Mega Drive Mini: abbiamo provato la retro console di SEGA

I migliori giochi per smartphone di febbraio | Video #MOBILEGAMING

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING