Sony: nella notte hackerati i profili social di Playstation

21 Agosto 2017 41

Alcune ore fa, il gruppo OurMine, che il 17 agosto aveva preso possesso illegalmente degli account sui social network della compagnia HBO e della nota serei TV Game of Thrones, ha colpito nuovamente ma stavolta nel mirino c'è Sony e la sua console.

I profili Twitter e Facebook di Playstation sono stati infatti hackerati nella notte e, nonostante Sony abbia ripreso abbastanza in fretta possesso dei suoi account, i "Pirati" sono riusciti a pubblicare una serie di Tweet e messaggi in cui affermano di essere anche entrati nel database del Playstation Network rubando alcuni dati sensibili degli utenti.


Al momento Sony non ha rilasciato comunicati ufficiali sulla vicenda di conseguenza non sappiamo con certezza se quanto dichiarato da OurMine corrisponda alla realtà. Il gruppo, secondo quanto riportato sui social, non sembra comunque intenzionato a diramare i dati sensibili ottenuti illegalmente.

In attesa di nuove informazioni su quanto accaduto nelle scorse ore consigliamo a tutti i videogiocatori di Playstation di cambiare immediatamente le credenziali di accesso del loro profilo PSN e di eventuali servizi collegati.

Purtroppo, non è la prima volta che Sony viene presa di mira dagli hacker e il suo Playstation Network, nonostante nel corso degli anni, sia stato migliorato in termini di sicurezza non è ancora in grado di garantire una una protezione totale ai molti utenti.


41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giorgio Pirozzi

Certo e poi fate pagare un servizio 10€ in più????
#FortheHackers

EMARCEUS

Ogni tanto penso a questi fresconi e mi chiedo quanto sch

L'avocado del Diavolo

tuo cuggino ?

Zoover

Ok

momentarybliss

Secondo me i profili social di Sony non c'entrano nulla con il database del PSN, quest'ultima parte è probabilmente fuffa, vedremo comunque nei prossimi giorni

Andreino

Ma devono hackerare tutta la sony e il sistema playstation e fare danni. Cosi GODO dopo l'aumento del prezzo di ps plus. E sti cavoli se poi non posso giocare, vado a farmi un birrone alla faccia loro

Gaston3®

Con Pierciangelp dalla sua parte può fare qualsiasi cosa in campo informatico.

Giovanni Zappalà

Tanto basta che hai attiva la verifica a due passaggi e ciao ciao...sei tranquillo...sicuramente quelle hackerate come al solito avevano il proprio nome e cognome o 1234

O_Marzo

L'unica sicurezza con sony è che prima o poi ti fo77ono i dati

The_Th

Cero che se fosse vero ormai il PSN lo hackerano anche i bambini...viene bucato continuamente, forse dovrebbero rivedere le policy sulla sicurezza...

Sparda

Infatti chi ha xbox è povero di soddisfazione. Ti accontenti dell'hackeraggio dei social ahhah

M4nder

Non è una procedura obbligatoria come in ogni servizio online,sta all'utente attivarla o meno e secondo me sono pure pochi quelli che hanno attivato questa protezione

Simone

???

Simone

Guarda che non è impossibile...
Faccia da vaccum da solo potrebbe hackerare i loro sistemi...
Se accompagnato da furti di soldi e modifiche all'interno del sistema possono creare molto disagio etc...

Simone

A un mio amico hanno fottut0 100€ e li hanno regalato ad un altro account con un buono regalo, da lì ad un altro ancora.
Contattata Sony gli hanno detto "Sono stati trasferiti in un altro account ancora, non possiamo farci nulla".

R.I.P PS4

boosook

Se lo abiliti, e quanti lo fanno? Io l'ho fatto solo per Google. Però dopo che a Sony trafugarono tutti i numeri di carta di credito, col fischio che metto il numero. La mia carta la hanno in tre (Google, Amazon e PayPal) ed è già troppo, specie per paypal. :)

Simone

Comunque il PSN adotta un sistema di log a doppio controllo, per entrare bisogna inserire il codice segreto inviato con Sms all'utente.

ghost

Ourmine è l'anagramma di Microsoft xD

ghost

Sony adesso si fa pagare per il multiplayer ma almeno ha investito in sicurezza... Oooops

Raxien

"For the Hackers" :D

acitre

Beh in questo campo Microsoft ha una marcia in più, c'è poco da fare. Avere un know how enorme di un certo tipo aiuta.

Matteo

"For the players"

M4nder

Ammesso che i server PSN e i dati degli utenti (mi auguro) siano rimasti intoccati dovrebbe comunque far riflettere su come sony gestisce la sicurezza dei suoi servizi,o per meglio dire,come non gestisce la sicurezza :D

M4nder

E' servito a sony per aumentare i propri introiti dal reparto playstation,a cos'altro servirebbe?

Super Farro Vintage

Ottimo hanno dimostrato come al solito che Sony investe molto in sicurezza... Fortunatamente hanno lasciato i loro contatti per un colloquio di lavoro.

Jeson Turner

Se fosse vero il leak, ennesima dimostrazione del fatto che mettere il PSN a pagamento e alzare le tariffe non sono servite a molto.

KaIser

Ormai se non c'è una notizia del genere almeno una volta l'anno non son contento...

#4theplayersGROVIERA

KaIser

Guarda che questi son solamente hacker , non cracker...

C. Bianco

Guardati lo storico di questi m1nchioni, che poi da come si presentano sembra sempre estorsione. Se qualcuno ha seriamente bucato il psn di sicuro non sono loro.

Squak9000

Avranno rubato qualche email per mandare qualche pubblicità sul Viagra...

Wrenchies

Microsoft ha rivendicato gli hackeraggi

infatti il database è il profilo social di sony

C. Bianco

Questi come al solito hanno preso solo i profili social, penso che mettere del psn sia solo per farsi pubblicità gratuita.

IL DATABASE DEL PSN,IL FOTTUTO DATABASE DEL PSN

M_90®

La sicurezza targata Sony hahaha

M_90®

"essere anche entrati nel database del Playstation Network rubando alcuni dati sensibili degli utenti."

Gaston3®

È Microsoft che si vendica!

Zoover

I soliti idioti

Squak9000

Quello è un problema di Facebook e Twitter casomai...

MagoDiHoz

Sta diventando un vizio

"Miglioreremo il servizio e la sicurezza"seee

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone