Final Fantasy XV in arrivo sui dispositivi mobile e forse anche su Switch

22 Agosto 2017 35

Dopo aver confermato che Final Fantasy XV approderà su PC con la Windows Edition, Square Enix annuncia anche una versione del popolare gioco dedicata ai dispositivi mobile con sistema operativo iOS, Android e Windows 10.

Sugli store online dei nostri Tablet e Smartphone, Final Fantasy XV sarà disponibile nella Pocket Edition, un'edizione creata appositamente per i dispositivi mobile che presenterà storia, situazioni, eventi e personaggi tratti dalla versione del gioco per console ma con un comparto grafico totalmente inedito. Final Fantasy XV Pocket Edition sarà infatti caratterizzata da uno stile super deformed e da un sistema di controllo ottimizzato a dovere per essere utilizzato su Tablet e Smartphone.

Square Enix non ha ancora divulgato la data precisa di uscita ma ha voluto specificare che il gioco sarà suddiviso in 10 episodi e il primo sarà disponibile in forma totalmente gratuita mentre i restanti nove saranno a pagamento.

Al momento non ci sono altri annunci ufficiali, tuttavia nel corso di una recente diretta streaming Hajime Tabata, direttore di Final Fantasy XV, ha lasciato intendere chiaramente che in futuro il popolare titolo potrebbe approdare anche su Nintendo Switch, magari proprio con la Pocket Edition, considerando la natura ibrida della console di Nintendo.

Al momento non abbiamo altre novità da annunciare ma ci sono ancora molte cose che vogliamo fare in futuro, non possiamo divulgare altri dettagli ma vi posso dire che esiste un'altra console che ha un nome molto simile a Twitch.


35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
InterTriplete

Non importa. È il concetto che conta. Essere "abbandonati dalle terze parti" significa non ricevere manco una versione di fifa scrausa, come successo a Wii U, dopo il fifa 12,5 che uscì nel 2012 al D1. Ora lausura è diversa, ma gli h4ter sono rimasti a 5 anni fa...

berserksgangr

Gli altri capitoli sono degli "in-app"

jskdldsad

Il che non esclude gli in-app

Sparda

Non legge scrive a caso per farsi prendere in giro... Riceverà la versione per cellulari altro che "ennesimo smacco per gli anti-nintemdari"

berserksgangr

"il gioco sarà suddiviso in 10 episodi e il primo sarà disponibile in forma totalmente gratuita mentre i restanti nove saranno a pagamento"

berserksgangr

Se va bene saranno 2€ ad episodio

berserksgangr

Hey tu, ma hai letto? Molto probabilmente avrà la stessa versione sviluppata per cellulari. Bel traguardo

Joey

Speriamo esca la versione completa per Nintendo Switch e non la pocket.

Vlad Singur

Parliamo di una console più 100 volte più potente del 3ds e "solo" 3 volte inferiore a ps4. Switch è compatibile UE4, ovviamente adegueranno la versione ps4 a switch (come già annunciato) in quanto è più vicina a quelle potenzialità. Sarà ovviamente necessario rivede un po' la vegetazione, texture, effetti particellari e ombre.

InterTriplete

Apperò... Anche Switch... Vedi vedi come cambiano i tempi. La console vende e le terze parti tornano magicamente... Smentite tutte le balle su prestazioni non adeguate, console Nintendo che sarebbero per bambini... Altro ennesimo smacco per gli antinintendari pirla che insozzano questo sito e il mondo con le loro scemenze e frustrazioni...

FravZone

Su Switch dovrebbero usare lo stesso l'UE4 come su ps4, ma stile grafico diverso. Quindi non saprei dirti, probabilmente girerà a 720p sia in dock che in portatilità, oppure userà l'engine del 3DS con tutti i miglioramenti possibili ..

Samerler

Aspetta aspetta.. sta arrivando sul serio una nuova app sul windows store?

Gabriel #JeSuisPatatoso

beh, io penso che lo stesso succederà con Dragon Quest. Se gira a 900p e 30 fps su PS4 ci sono due possibilità: o la versione Switch userà l'engine della versione 3DS o la versione PS4 è stata ottimizzata da cul0.

FravZone

Se su Switch arrivasse nella versione Pocket sarebbero da denuncia ... Ok che è meno potente delle concorrenti, ma così esagerano ...

Gabriel #JeSuisPatatoso

Nessuno li ha calcolati perché sono i controller a non essere diffusi. Poi non so se li hai provati quei porting, ma sono indecenti. GTA SA continua a crashare su ogni mio telefono da 2 anni.
Alla fine i taccagni che spendono 1000 euro per l'iPhone ma non 10 centesimi per un'app lo fanno perché è stato il prodotto freemium o F2P e quindi ha fatto nascere l'idea distorta che non ci sia bisogno di pagare per usare le app e che gli sviluppatori campino di aria o facciano i big money con un banner pubblicitario.

Vlad Singur

Il punto è proprio queato, la gente non è disposta a spendere su mobile. Ci sono già i remastered di the bully, gta, star wars the old republic. Nessuno li ha mai calcolati. La gente definisce "troppo alto" un gioco che sta a 3-5 euro. Ho visto gente chiedere rimborso per titoli che stavano a 10 centesimi per motivi stupidi. Ho visto giochi stroncati da commenti negativi perché non era gratis.

Le persone voglio uno passatempo gratuito su mobile. Della qualità e complessità a loro frega poco. Altrimenti quei pochi titoli importanti che sono usciti su mobile avrebbero riscosso ampio successo.

Gabriel #JeSuisPatatoso

ma le microtransazioni puoi inserirle comunque. Il problema è che sono state le case di sviluppo a fare in mondo che la gente pensasse mobile=giochini del piffero.
Se pubblicassero giochi decenti, compatibili con periferiche esterne a prezzi giusti (non c'è bisogno di supporto HW, non ci sono distributori da pagare, non ci sono rivenditori che devono guadagnarci) si verrebbe a creare presto un mercato interessante e il mondo mobile farebbe il salto di qualità.

Febiz

Il mercato è stato ucciso dal quell'1% che può permettersi di spendere dieci volte tanto rispetto a tutti gli altri utenti messi insieme. Pochi sviluppano creano giochi completi ma non gratuiti perché sanno che non rendono, con le gemme ti vedi arrivare milioni di euro da gente che spende solo perché allettata dall'illusione di trarne beneficio o da chi vuole vincere ad ogni costo.
Sarebbe anche stupido non andare dove c'è il guadagno perché si sviluppa per lavoro, non per fare un favore al mondo. Il 99% purtroppo ha un potenziale economico molto basso, è costretto ad adattarsi e accettare prodotti creati per l'1%, oppure fa prima a non aspettarsi niente proprio.

Febiz

Per lo stile artistico penso siano scelte stilistiche, per il resto penso facciano questo ragionamento, conviene creare un prodotto top per dispositivi top oppure un prodotto mediocre che funzioni su tutto? In un mercato dove non è facile vendere un app non è sbagliato puntare sul numero (si parla pur sempre di centinaia di milioni di utenti), piuttosto che sulla qualità.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Eh lo so, ma sono stati gli sviluppatori a uccidere il mercato e farlo finire nel ridicolo, non l'utenza. I celebrolesi vanno in giro con i fidget spinner, ma nelle tasche ci sarebbe anche il posto per dei joycon dei poveri venduti a 10 euro e fatti in plastica degna del peggiore clone cinese della Barbie per permettere di farsi partite di 5-10 minuti a giochi mobile decenti.

SONICCO

devi considerare che i giochi costosi sono dei porting coi comandi touch, non giochi nati appositamente su smartphone.
Quando si devono impegnare su smartphone partoriscono dei cancri gratuiti.
Gli unici su cui puoi puntare sono gli indie.

Gabriel #JeSuisPatatoso

beh su mobile non c'è bisogno di texture HD o modelli dettagliati oltre ogni limite, ma una roba con una grafica tipo Iron Blade si fa guardare e giocare benissimo anche su smartphone con anche 2 o più annetti sulle spalle.

boosook

Prossimamente, anche sulle vostre caffettiere Nespresso!

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ma sono le SH che ci hanno abituato a prodotti di scarsa qualità rilasciati sotto forma di F2P. Io ho speso 6 euro per Castle Of Illusion e ne avrei spesi pure 20 se fosse stato possibile giocarlo per bene con un controller adatto e non solo controlli touch. Cioè sarebbe andato bene anche gamesir da 10 euro con supporto per il telefono da portarsi dietro per giocare al parco. La cosa non avrebbe comunque escluso i vari Candy Crush e altri casual game, ma avrebbe permesso di poter vendere ottimi giochi per smartphone a prezzi consoni e in linea a quelli delle console portatili senza doversi fare carico della realizzazione di HW dedicato.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ma perché non c'è molto altro. Basterebbe diffondere pad e controller (anche roba simile ai joycon che si attacca tramite usb o bluetooth che sui siti di cinesate esiste da eoni a prezzi stracciati) in tutti i negozi di elettronica per poter offrire di più in fatto di qualità ma avere anche un maggiore ritorno economico. Un telefono in tasca lo abbiamo tutti, un 3DS no. Roba come Mario, LBP o Kirby brillerebbe su mobile e la gente sarebbe comunque disposta a spenderci un mucchio di soldi.

Dea1993

xD
no chiedevo in generale, se è proprio hdblog che ha riportato poche notizie o se davvero non se ne sa nulla di più.
anche perchè hanno scritto "tratti" e bisogna vedere che intendono con quella parola.
io sinceramente dubito che sia lo stesso gioco lato trama ed eventi vari, per me è una sorta di spin off molto più piccolo come contenuti e trama, con controlli per il touch e con grafica alleggerita per occupare meno spazio e per richiedere meno risorse HW

Dea1993

forse non dipende tanto dalla sola potenza ma anche dallo spazio richiesto per salvare texture in hd e modelli molto dettagliati (idem per i filmati)

Gaston3®

Lo chiedi a noi? :D

Vlad Singur

Gli smartphone moderni possono reggera un gioco ps3. Il punto è che nessuno investe grosse risorse su mobile. Sono relegati spesso team piccoli che fanno progetti a basso budget. Anche perché l'utenza ha poche pretese, i titoli più profiqui sono molto semplici nella grafica e nel gameplay.

Dea1993

ma gli eventi e la storia ricordoano soltanto quelli del capitolo console oppure sarà lo stesso gioco console con grafica diversa?

Eros Nardi

Io invece sono contento che si semplifichi la grafica: i modelli dettagliati non te li godi a meno che non hai phablet da 6" in 4k, con questo stile puoi vedere le espressioni anche su un 4".
Inoltre è meno esosa di risorse quindi mi aspetto prestazioni e autonomia migliori.
Poi gli effetti grafici ci sono e la grafica leggera sembra permettere anche una buona profondità di campo ma voglio vedere come gira quando esce.
10 episodi.. speriamo in prezzi decenti?

SONICCO

perchè questo comporterebbe fatica e risorse e saresti costretto a mettere il gioco a un prezzo..
Ricordiamoci che siamo su smartphone e quì la gente vuole tutto gratis.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Potevano anche evitarsi questo stile grafico, tanto alla fine al giorno d'oggi i telefoni hanno potenza in abbondanza.Se la PSP nel 2008 faceva girare Dissidia Final Fantasy non capisco perché un S8 o un iPhone 7 (ma anche i precedenti) non dovrebbero riuscire a far girare questo Final Fantasy ma con un aspetto dei modelli più "classico" e congruente con i canoni odierni della serie.

jskdldsad

Wow ricorda tanto la versione per playstation. Bello. Li provero' senz'altro a patto che non contengano in-app purchases

Choz Chozzy

Ho intenzione di giocare tutti i primi, visto che sono su smartphone, qualcuno può consigliarmi o dirmi se c'è qualche sito o qualche bundle conveniente per acquistarli?

MotoGP 18: la nostra recensione | Video

Campionato Moto GP eSport 2018, la nostra esperienza al Mugello

Detroit Become Human: la nostra recensione

Far Cry 5: la nostra recensione